10 delle migliori cose da fare a San Francisco

Golden Gate Bridge, San Francisco / Oyster

Golden Gate Bridge, San Francisco / Oyster

Per una città che ha meno di 50 miglia quadrate, ci sono letteralmente centinaia, se non migliaia, di cose meravigliose da vedere e da fare a San Francisco . Qualsiasi ricerca online di base mostrerà alcune delle attrazioni più famose della città - luoghi come il Golden Gate Bridge, Lombard Street, Ghiradelli Square - che meritano sicuramente una visita, ma sono dotati di lunghe code e grandi folle. Ne abbiamo inclusi alcuni, ma volevamo anche portarti via un po 'più lontano dai sentieri battuti. Continua a leggere per le nostre attività ed esperienze preferite a San Francisco, alcune delle quali potresti non averne sentito parlare.


1. Esplora cosa c'è all'interno del Golden Gate Park.

Harvey Barrison / Flickr

Harvey Barrison / Flickr

Nessun viaggio a San Francisco sarebbe completo senza esplorare il Golden Gate Park. Giocare a tennis, noleggiare una barca, o camminare attraverso la parte occidentale del parco di Buffalo Paddock dove vagare selvatico bisonte. Non dimenticate di visitare il Giardino botanico di San Francisco (anch'esso situato nel parco), che mette in mostra 8.500 diversi tipi di piante provenienti da tutto il mondo.

Un hotel di lusso nelle vicinanze:

2. Diventa meccanico al Musée Mécanique.

Kārlis Dambrāns / Flickr

Kārlis Dambrāns / Flickr

Per dare una sbirciatina alla vita all'inizio del secolo, dai un'occhiata al Museo della Meccanica, la più grande collezione privata al mondo di strumenti musicali e macchine arcade ad azionamento meccanico. Quando hai finito di scrutare attraverso la storia, vai al vicino Gold Dust Lounge a Fisherman's Wharf e ordina uno dei suoi famosi caffè irlandesi da $ 5.

A Value Hotel Pick nelle vicinanze:

3. Visita Alcatraz.

Isola di Alcatraz, San Francisco / Oyster

Isola di Alcatraz, San Francisco / Oyster

C'è una ragione per cui questa è una delle attività più popolari quando si visita San Francisco. Visitare Alcatraz è ugualmente parti raccapricciante e informativo, e sarete affascinati nel sentire alcune delle storie di quello che una volta era uno dei più famosi penitenziari della storia degli Stati Uniti. I tour includono una presentazione audio con storie di effettivi ufficiali e prigionieri che hanno vissuto e lavorato sull'isola. Assicurati di prenotare con largo anticipo perché questa attrazione si riempie rapidamente. Le visite notturne sono particolarmente interessanti. Basta essere sicuri di indossare scarpe da ginnastica!

4. Raccogli dollari di sabbia a Ocean Beach.

rulenumberone2 / Flickr

rulenumberone2 / Flickr

Al mattino presto, vai a Ocean Beach per una bella passeggiata lungo la costa. Se sei fortunato, sarai in grado di trovare dollari di sabbia qui – la spiaggia è nota per la produzione di più di pochi, soprattutto con la bassa marea dopo una bella tempesta. Se non riesci a trovarne, non preoccuparti. Sei ancora in una spiaggia davvero incantevole, che è sempre un ottimo modo per iniziare la giornata. Come sempre, fai attenzione quando nuoti.

5. Prendi un delizioso gelato o soda.

Se fuori fa caldo e sei in giro tutto il giorno, fermati all'Ice Cream Bar per la fantastica cena e le migliori frullate di gelato, sia alcoliche che non, in tutta la città. Il posto è più recente, ma un ritorno ai vecchi tempi – gli anni '30, quando le fontane di soda erano pietre miliari della scena sociale in molti quartieri – e produce le proprie bibite in diversi sapori inventivi.

Una scelta di hotel storico nelle vicinanze:

6. Leggi su City Lights.

estrelas / Flickr

estrelas / Flickr

Fondata nel 1953 dal poeta Lawrence Ferlinghetti e dal professor Peter D. Martin, City Lights è una delle librerie indipendenti più antiche e conosciute del paese. È particolarmente famoso per il suo ruolo nella scena beat poetry e per la pubblicazione di "Howl" di Allen Ginsberg come parte della sua serie Pocket Poets. È un punto di riferimento letterario e, come la maggior parte delle librerie indipendenti negli Stati Uniti, ha bisogno del tuo sostegno e patrocinio. Vieni per un pomeriggio di lettura o sfogliando la loro ampia selezione di poesie.

Un hotel romantico Scegli nelle vicinanze:

7. Equilibrio sulle rovine dei bagni di Sutro.

Manik Rathee / Flickr

Manik Rathee / Flickr

Nel 1894 uno sviluppatore di nome Adolph Sutro creò il primo bagno pubblico della città, un punto lungo le rocce che era l'epitome del glamour e dell'eccitazione, con scivoli, trapezi, trampolini e un'immersione. Nel corso degli anni, tuttavia, l'eccitazione è diminuita. Le piscine che un tempo ospitavano 10.000 patroni alla volta divennero quasi vuote durante la Grande Depressione, ei bagni non diventarono più redditizi. In questi giorni, i resti concreti delle strutture sono tutto ciò che è rimasto, e rendono le foto e le viste fantastiche al tramonto.

8. Passeggia per Clarion Alley per i graffiti.

Clarion Alley a San Francisco / Oyster

Clarion Alley a San Francisco / Oyster

Sì, è popolare e no, non sarai solo. Ma dovresti comunque andare! Clarion Alley è un'organizzazione locale di base che offre agli artisti e ai muralisti uno spazio per creare arte. Si trova tra Mission e Valencia e il 17 e 18. L'opera d'arte cambia continuamente, quindi probabilmente non vedrai mai la stessa cosa due volte.

9. Hit happy hour at Tonga Room.

Sala Tonga al Fairmont San Francisco / Oyster

Sala Tonga al Fairmont San Francisco / Oyster

Quando si tratta di bar tiki, ce ne sono alcuni più famosi o iconici della Tonga Room e dell'Hurricane Bar. Costruito nel 1945, questo lussuoso fiocco presenta una piscina coperta che ti fa sentire come se fossi su un'isola. Una band si esibisce spesso su una chiatta all'interno della piscina. La Tonga Room si trova nel seminterrato del Fairmont Hotel e bisogna prenotare con almeno qualche settimana di anticipo per cenare qui. La tua migliore possibilità di sperimentare questo classico è durante l'happy hour, che non richiede prenotazioni. (Da mercoledì a venerdì dalle 17:00 alle 19:00 e domenica alle 20:00 per chiudere.)

10. Visita il Museo Disney in Presidio.

Disney Museum, San Francisco / Oyster

Disney Museum, San Francisco / Oyster

Per i fan della Disney, non perdere l'opportunità di saperne di più sull'eredità di Walt Disney e della sua famiglia in questo museo nel quartiere Presidio di San Francisco. Le mostre si concentrano principalmente sull'animatore e sulla sua carriera fino al lancio di Disneyland. Sebbene sia informativo, questo museo è probabilmente il migliore per adulti o per bambini più grandi, dato che c'è un bel po 'di lettura.

Un hotel di lusso nelle vicinanze:

Ti piacerà anche: