10 consigli per prendere il treno in India

Victoria Terminus (Chhatrapati Shivaji Terminus); Immagine gentilmente concessa da Sven Lindner via Flickr.

Victoria Terminus (Chhatrapati Shivaji Terminus); Immagine gentilmente concessa da Sven Lindner via Flickr.

Non c'è nessun altro posto al mondo come l'India - e questo vale per tutto, dalle sue incredibili tradizioni culinarie al semplice prendere il treno. L'India ha la seconda rete ferroviaria più grande del pianeta, e si stima che 23 milioni di persone usano i treni della nazione ogni giorno. Date le sue dimensioni, non sorprende che navigare in treno in India possa creare confusione. E quando si aggiungono tutti i tipi di variabili, dai tipi di treni al numero di classi disponibili su ogni percorso, c'è un sacco di pianificazione che va in giro in treno. Tuttavia, con un po 'di buonsenso - e il nostro pratico elenco di suggerimenti qui sotto - navigherai le ferrovie dell'India come un professionista in poco tempo.


1. Prenota in anticipo

Folla sui treni locali di Mumbai; Immagine per gentile concessione di MM via Flickr.

Folla sui treni locali di Mumbai; Immagine per gentile concessione di MM via Flickr.

In India, a volte può sembrare che sei tu contro un miliardo e più di altri umani in ogni momento. E ciò vale anche per prendere il treno. La ferrovia dell'India è invocata pesantemente per i viaggi domestici, il che significa che la domanda di biglietti è alta. Se hai intenzione di raggiungere le principali città e attrazioni, dovresti prenotare i biglietti in anticipo (soprattutto se il tuo viaggio dura solo due o tre settimane). La vendita dei biglietti è aperta 60 giorni prima del giorno di partenza e devi mirare a comprare il tuo biglietto entro il primo giorno o due di qualsiasi percorso disponibile. Ciò è particolarmente vero durante la stagione yatra (che inizia ad aprile e si svolge durante l'estate) e nei principali festival come Diwali. Durante questi periodi, i viaggiatori domestici attraversano la nazione per stare con la famiglia o fare pellegrinaggi religiosi.

2. Registrati subito con Cleartrip.com

Stazione ferroviaria di Nuova Delhi; Immagine gentilmente concessa da harpreet singh via Flickr.

Stazione ferroviaria di Nuova Delhi; Immagine gentilmente concessa da harpreet singh via Flickr.

Il modo più efficiente per i viaggiatori internazionali di prenotare i biglietti delle ferrovie indiane dall'estero è usare Cleartrip.com . Il sito web prende la maggior parte delle carte di credito internazionali e offre un modo facile da navigare per cercare rotte, classi e orari. Tuttavia, ottenere un account tramite Cleartrip richiederà tempo e pazienza, e richiede anche la registrazione con l'IRCTC (Indian Railway Catering and Tourism Corporation). Avrai bisogno di un passaporto valido, che dovrai scansionare ed inviare per e-mail al dipartimento appropriato. Quindi, nel corso di uno o più giorni, riceverai diverse e-mail contenenti password diverse, ognuna delle quali dovrà completare la registrazione. Una volta registrato, Cleartrip è il modo più semplice per ottenere biglietti garantiti prima del viaggio. Per una descrizione esatta di come impostare il sistema di ticketing online, controlla la spiegazione incredibilmente dettagliata del processo di India Mike (e fidati di noi – funziona).

3. Decidi quale classe è giusta per te

https://www.instagram.com/p/BSSr7R7AXt0

Capire quale classe di biglietti si dovrebbe comprare può essere fonte di confusione, in parte perché i nomi di ogni classe possono essere un po 'ingannevoli. Iniziamo con le nozioni di base: Sleeper o Second Class sono le categorie di budget su quasi tutte le rotte e questi carrelli costituiscono la maggior parte della maggior parte dei treni. Contrariamente al nome della classe Sleeper, non è esattamente l'opzione più riposante. Queste auto hanno finestre aperte e mancano di aria condizionata, e le cuccette sono spesso così piene di altri viaggiatori che l'esposizione può essere impossibile. Inoltre, dovrai fare molta attenzione per fissare i bagagli sotto il sedile con un lucchetto e una catena, e assicurarti che tutti i tuoi oggetti di valore siano zippati in scomparti sotto i vestiti. Tuttavia, i prezzi anche sui percorsi più lunghi di questa classe sono incredibilmente bassi, e molti viaggiatori scoprono che è una finestra affascinante sul modo in cui la maggior parte degli indiani viaggia.

Suggeriamo di scegliere un biglietto 2AC. Questa classe è offerta anche su quasi tutte le rotte principali (anche se 3AC è un valido backup se non lo è). Queste carrozze sono dotate di aria condizionata e i letti sono dotati di lenzuola e cuscini. Sono sistemati in cuccette, con quattro cuccette che condividono un lato del corridoio e due che condividono l'altro. Durante il giorno, i livelli inferiori vengono convertiti in posti a sedere, mentre di notte le persone si ritirano nei propri posti. Le cuccette più private sono le cuccette superiori sul lato a due letti del corridoio, in quanto sono chiuse dalla loro tenda individuale (i letti a quattro cuccette condividono tutti la stessa tenda che li separa dal corridoio). Sconsigliamo vivamente di prenotare la cuccetta inferiore sul lato a due letti, in quanto vi imbatterete in chiunque passi lungo il corridoio. Inoltre, quando i sedili vengono trasformati in un letto, c'è un orribile vuoto che rende il sonno un affare brutale. Queste carrozze di categoria superiore sono anche generalmente più sicure quando si tratta di piccoli furti, anche se è ancora saggio proteggere i bagagli. I pasti sono disponibili in queste categorie, anche se il flusso costante di venditori che si fermano regolarmente dalle carrozze di classe inferiore sarà assente.

4. Afferrare un biglietto per il contingente turistico straniero

Linea del biglietto; Immagine gentilmente concessa da David Brossard tramite Flickr.

Linea del biglietto; Immagine gentilmente concessa da David Brossard tramite Flickr.

Una parola per il saggio: non fare affidamento sui biglietti di Foreign Tourist Quota (FTQ) come modo garantito per spostarsi in India. Tuttavia, se hai un programma di viaggio flessibile, stai viaggiando in bassa stagione, e hai sede in una città come Delhi , sono un'opzione per segnare un posto su un treno altrimenti al completo. Puoi cercare i treni con i biglietti FTQ su diversi siti Web relativi alle ferrovie indiane, sebbene i biglietti non possano essere prenotati online. Invece, un numero molto ridotto di biglietti viene messo da parte sulle principali linee turistiche e deve essere pagato in contanti (generalmente dollari, euro o sterline). Controlla il sito web delle ferrovie indiane per un elenco di stazioni in cui sono disponibili i biglietti FTQ e preparati a attendere da cinque minuti a un paio d'ore a seconda del giorno. Come con i biglietti normali, questi sono disponibili fino a 60 giorni di anticipo.

5. Se la tua rotta è esaurita, controlla le stazioni vicine

Tuk-tuk; Immagine gentilmente concessa da Adam Jones tramite Flickr.

Tuk-tuk; Immagine gentilmente concessa da Adam Jones tramite Flickr.

Poiché i biglietti per molte delle principali destinazioni del paese sono veloci, è importante avere un piano di riserva. Ci sono un paio di modi per ottenere un treno già esaurito. Per prima cosa, prova a cercare una stazione fuori dal centro città principale e poi acquista un tuk-tuk economico per completare il viaggio. Se questa non è un'opzione, potresti essere in grado di prenotare un posto su un treno per una destinazione esaurita pagando il viaggio verso una destinazione più lontana lungo lo stesso percorso. Questi trucchi possono essere utili per itinerari perennemente popolari come Delhi a Varanasi . Mentre i biglietti per la stazione principale di Varanasi si esauriscono rapidamente, le prenotazioni per il vicino Mughal Sarai sono spesso disponibili. Da lì, un taxi per Varanasi è di circa 45 minuti e generalmente non costano più di $ 5. In alternativa, se hai prenotato una destinazione oltre la tua, devi semplicemente scendere alla fermata desiderata (controlla semplicemente l'itinerario del treno per assicurarti che la destinazione prevista si trovi lungo il percorso).

6. Preparati a lunghi ritardi (e porta degli snack)

Venditore ad Agra; Immagine gentilmente concessa da carol mitchell tramite Flickr.

Venditore ad Agra; Immagine gentilmente concessa da carol mitchell tramite Flickr.

Mentre il sistema ferroviario indiano è impressionante per le sue dimensioni, la rete è vecchia e sorgono problemi, spesso. Certo, covare a bordo di Gaya Junction a caldo a 115 gradi per 10 ore mentre un treno non è in grado di mostrare è un buon materiale per la storia quando arrivi a casa, ma può essere una cosa abbastanza triste da sopportare nel momento. Con questo in mente, dovresti andare in qualsiasi viaggio in treno indiano con l'aspettativa che non arrivi a destinazione in tempo. Ciò significa che consente almeno una finestra di 24 ore tra le connessioni treno-a-volo o qualsiasi altra cosa che sia sensibile al fattore tempo. Non aver paura di fare amicizia con altri viaggiatori, in particolare perché potresti avere bisogno di qualcuno che custodisca i bagagli mentre cerchi le bancarelle di cibo, che sono sempre raggruppate vicino alle principali stazioni ferroviarie. Inoltre, vieni armato di monete, in quanto i bagni nelle stazioni ferroviarie generalmente richiedono una tassa da utilizzare.

7. Prestare attenzione e avere una mappa scaricata sul telefono

Segnaletica di Amritsar Junction; Immagine gentilmente concessa da Sean Ellis .

Segnaletica di Amritsar Junction; Immagine gentilmente concessa da Sean Ellis .

Non ci sono annunci di stazioni sui treni indiani, il che significa che dovrai mantenere la tua mente su di te, in particolare se stai prendendo un treno notturno e la tua fermata è programmata durante le ore di sonno. Questo può rivelarsi particolarmente difficile se si dispone di una cuccetta superiore senza finestra. Mentre le stazioni principali sono etichettate in inglese e hindi, le stazioni più piccole spesso mancano del nome inglese o sono solo scritte in caratteri locali. Essere consapevoli di ciò che è il vostro orario di arrivo previsto per avere un'idea di dove potreste essere, e avere un programma di mappatura con un GPS pre-scaricato sul telefono prima del tempo. Inoltre, vale la pena conoscere i nomi delle due stazioni prima della destinazione per ottenere una maniglia quando arriverai (i treni a volte effettuano fermate lunghe e senza preavviso che possono disorientare anche il viaggiatore più intrepido, specialmente di notte). Se ti trovi in ​​dubbio, non aver paura di chiedere a un altro passeggero, in quanto molti hanno familiarità con il percorso che stai percorrendo.

8. Optare per i treni notturni quando possibile

Stazione ferroviaria notturna; Immagine gentilmente concessa da Crispin Semmens via Flickr.

Stazione ferroviaria notturna; Immagine gentilmente concessa da Crispin Semmens via Flickr.

Il viaggio in treno notturno in India è una delle grandi comodità del viaggio. Perché? Beh, in genere non sprechi un giorno in transito, risparmierai denaro per dover sborsare per una stanza d'albergo per la notte, e c'è qualcosa di magico nell'essere sballottato attraverso il subcontinente sotto le stelle. L'opzione di dormire più della metà del viaggio significa anche che il tempo passa un po 'più veloce. Tieni presente che questi treni sono le opzioni più popolari su molti percorsi.

9. Raggiungi la stazione in anticipo

Treni affollati; Immagine per gentile concessione di Sharada Prasad CS via Flickr.

Treni affollati; Immagine per gentile concessione di Sharada Prasad CS via Flickr.

Mentre c'è sempre la possibilità che il tuo treno non parta in orario, ciò non significa che dovresti presentarti con solo pochi minuti. Le stazioni ferroviarie possono essere enormi (date un'occhiata alla stazione di Nuova Delhi per prove) e raggiungere la pista corretta significa navigare su schermi di sicurezza, pile di bagagli e merci, facchini, famiglie distese su coperte, venditori e altri passeggeri confusi. Significa anche trovare il tabellone delle partenze e poi passare diversi minuti a raggiungere la traccia corretta, che potrebbe anche cambiare. Una volta che sei sulla traccia corretta, devi trovare il numero del tuo allenatore (indicato sul biglietto) e confrontarlo con la tabella dei posti stampati che è attaccata alla porta del carrello.

10. Porta disinfettante per le mani e carta igienica

Vetta furtiva di un bagno treno; Immagine per gentile concessione di Indi Samarajiva via Flickr.

Vetta furtiva di un bagno treno; Immagine per gentile concessione di Indi Samarajiva via Flickr.

Come dovremmo dire questo? I bagni sui treni in India vanno da sporchi a sporchi. E mentre la comodità di avere un bagno privato non deve essere sottovalutata (purtroppo non è così per molti cittadini del paese), dovrai prepararti. I bagni nella maggior parte delle classi dispongono di servizi igienici tozzi tipici indiani, senza carta igienica e acqua corrente limitata. Come ovunque in India, una bottiglia di disinfettante per le mani è un must.

Ti piacerà anche:

Ti piacerà anche: