5 motivi per cui dovresti visitare la Colombia in questo momento

Cartagena.
Cartagena.

Proprio l'anno scorso, il governo colombiano ha firmato un accordo di pace con le Forze armate rivoluzionarie della Colombia (FARC) e ha posto fine a un sanguinoso conflitto durato più di mezzo secolo e la Colombia sta lavorando per migliorare la sua reputazione tra i viaggiatori. Alcuni già conoscono questo paese colorato, caldo e accogliente, ma nel caso in cui non l'avessi fatto, abbiamo raccolto cinque motivi per cui dovresti visitare la Colombia in questo momento.

Hai bisogno di un hotel? Scopri le nostre recensioni di esperti e le foto di 153 hotel in Colombia.


1. Le città

Bogotà. Foto per gentile concessione di Tijs Zwinkels

Bogotà. Foto per gentile concessione di Tijs Zwinkels

Bogota

Si estende su 613 miglia quadrate su un enorme altopiano, Bogotà è la quarta città più grande e la terza più alta del Sud America, le sue dimensioni e la sua elevazione che rendono impossibile ignorare. Ci possono volere ore per viaggiare da un'estremità all'altra della città, e salendo le scale prima di esserti adattato all'altezza potrebbe lasciarti senza fiato – letteralmente. Ma Bogotà è la capitale politica, industriale, amministrativa e culturale del paese, rendendolo un posto incredibilmente interessante da visitare. Suggeriamo di partire da Plaza de Bolivar, la piazza principale della città, prima di dirigerci verso il colorato quartiere di Candelaria. Qui, puoi fare un tour dei graffiti ricco di storia locale, gustare un cocktail in un bar intimo, o comprare una birra da uno dei venditori ambulanti e postare nel parco come un locale. Se stai cercando di imparare qualcosa di nuovo, visita il Museo del Oro (il Museo dell'oro) o il Museo Botero (un museo che onora Fernando Botero, uno degli artisti più famosi della Colombia). Per coloro che sono più interessati a mangiare e mangiare, Parque 93 offre una straordinaria selezione di ristoranti internazionali e locali, mentre la Zona T è il luogo ideale per festeggiare in qualsiasi notte della settimana. Quando hai finito di cenare e ballare, non dimenticare di salire su una funivia e dirigiti verso la cima del Monte Monserrate per ammirare le viste mozzafiato della città.

Una scelta di lusso a Bogotà:

Medellín. Foto per gentile concessione di Ivan Erra Jota

Medellín. Foto per gentile concessione di Ivan Erra Jota

Medellín

Medellín è una città in cui le nuvole incontrano le montagne e la sua posizione geografica conferisce all'espansione urbana un'atmosfera decisamente jungle. È anche conosciuta come "la città dell'eterna primavera", che vanta alcune delle condizioni climatiche più piacevoli di qualsiasi città del mondo. In un dato giorno, la temperatura di Medellin si trova a circa 72 gradi Fahrenheit, e anche se piove spesso, non sembra mai durare a lungo. Ti consigliamo di passare una mattinata a El Poblado, probabilmente il quartiere più sicuro e più turistico della città, e rilassarti in una caffetteria prima di separarti con i tuoi pesos in una delle tante boutique. Poi, dirigiti verso le colline e trascorri un pomeriggio al Parque Arvi, una grande riserva naturale, o visita i giardini botanici di Medellín, vicino al centro della città.

Una scelta di lusso a Medellín:

2. Lo scenario

Guatapé. Foto per gentile concessione di Daniel Esteban Abad González

Guatapé. Foto per gentile concessione di Daniel Esteban Abad González

Guatapé

La Colombia è il secondo paese più diversificato al mondo (secondo solo al Brasile, che è 10 volte più grande!), E con tanta diversità arriva uno scenario spettacolare. Situato a due ore di macchina da Medellín, la località turistica andina di Guatapé è famosa per la sua posizione pittoresca e le case modeste decorate con piastrelle colorate. Trascorri la mattinata camminando lungo le strade di ciottoli della città e trova la tua tessera preferita prima di guidare per 15 minuti a nord-ovest per El Peñón de Guatapé. Qui, è possibile salire su una grande parete rocciosa (è solo 740 gradini) per godere di una vista da cartolina sulla zona.

Tayrona National Park. Foto per gentile concessione di David Shankbone

Tayrona National Park. Foto per gentile concessione di David Shankbone

Tayrona National Park

Situato ai piedi della catena montuosa Sierra Nevada de Santa Marta e perfettamente posizionato sulla costa caraibica , il Parco Nazionale Tayrona è uno dei parchi più famosi del paese, e per una buona ragione! Che tu scelga di fare escursioni o cavalcare, ti viene garantito uno sguardo sulla bellezza pura dell'area protetta. Il parco copre quasi 30.000 acri di terra e 7.500 acri di mare. Varia nel paesaggio dalla lussureggiante foresta pluviale verde al marrone, le colline aride e dalle baie turchesi sostenute da montagne imponenti fino alle misteriose paludi di mangrovie. Ti consigliamo di iscriverti per fare snorkeling alla spiaggia di La Piscina, esplorare Pueblito, un villaggio indigeno e fare nuove amicizie a Cabo San Juan.

3. La costa

Cartagena's Bocagrande.

Cartagena's Bocagrande.

Lo sapevate? La Colombia è l'unico paese del Sud America ad avere coste sia nell'Oceano Pacifico che nel Mar dei Caraibi.

Cartagena

Cartagena è la quintessenza della destinazione balneare colombiana e una combinazione ideale di vecchio e nuovo. Il suo centro storico è costituito da una città murata coloniale, ricca di architettura affascinante, e la sua "città nuova", Bocagrande, ha ridefinito l'orizzonte con grattacieli moderni.Si trova sulla costa caraibica, a solo un'ora di volo (o meno!) da Bogotà e Medellín, rendendoti un perfetto weekend di vacanza se trascorri del tempo in una di queste città.

Una scelta boutique a Cartagena:

Santa Maria. Foto per gentile concessione di Jennifer Dunne

Santa Maria. Foto per gentile concessione di Jennifer Dunne

Santa Marta

La più antica città sopravvissuta della Colombia, Santa Marta è meno appariscente e più funzionale della vicina Cartagena e spesso funge da porta d'ingresso per il Parco Nazionale di Tayrona e la Città Perduta. Ma Santa Marta è molto più di quanto sembri a chi viaggia solo con il vento. Nell'ultimo decennio, Santa Marta è stata in grado di perdere la sua reputazione di nascondiglio dei ribelli guerriglieri e prosperare come destinazione turistica, con alberghi lussuosi che sostituiscono edifici pieni di proiettili e bar alla moda e ristoranti multiculturali che affollano le strade principali.

Una scelta boutique a Santa Marta:

4. Carnevale di Baranquilla

Carnevale a Baranquilla. Foto per gentile concessione di Ignacio Rameriz Torrado

Carnevale a Baranquilla. Foto per gentile concessione di Ignacio Rameriz Torrado

Barranquilla ospita il più grande carnevale della Colombia e il secondo più grande dell'America Latina. Comincia ogni anno il sabato prima del Mercoledì delle Ceneri, chiudendo la città per quattro giorni e allagando le strade con persone in festa ed elaborati carri allegorici in una parata esagerata. Mescola una manciata di ballerini luccicanti, vistosi mangiafuoco, giocolieri, gringos e colombiani allo stesso modo, e comincia a sentire l'intero paese vestito in costume e ballare per strada. I posti a sedere dello stadio sono persino allestiti lungo le strade principali in modo che gli spettatori possano godersi lo spettacolo. Il Carnevale è un grande affare a Barranquilla (e in tutta la Colombia!) Che è stato proclamato Capolavoro Culturale della Nazione dal Congresso della Colombia e aggiunto alla lista del Patrimonio dell'umanità e dell'umanità dell'umanità dell'UNESCO.

5. Il caffè

Una piantagione di caffè in Colombia. fPhoto per gentile concessione di McKay Savage

Una piantagione di caffè in Colombia. fPhoto per gentile concessione di McKay Savage

Il caffè è tanto una parte dell'identità culturale in Colombia quanto l'economia locale. Con oltre 600.000 piantagioni di caffè in 32 stati, la bevanda ricca e liscia è la più grande esportazione della Colombia (e per non parlare della bevanda più popolare!), Rendendo il paese il terzo produttore di java al mondo. Grazie alle regioni in crescita ad alta altitudine, ai microclimi ideali formati da tre diverse catene montuose e ad una FNC attiva (la Federazione nazionale dei coltivatori di caffè), la Colombia produce alcuni dei migliori caffè da degustazione sul mercato. Sia che ordiniate un buon prezzo di tinto (caffè della classe lavoratrice), una costosa tazza di Juan Valdez (lo Starbucks della Colombia), o un assaggio direttamente dalla fonte, non rimarrete delusi. Raccomandiamo di passare la giornata con un contadino a Jardín e visitare una piantagione per vedere cosa intendiamo.

ORA GUARDA: 6 motivi per cui Cartagena dovrebbe essere sulla tua lista del secchio

https://www.youtube.com/watch?v=2HPGiQmLOqk

Ti piacerà anche: