Il miglior itinerario di Los Angeles

Beach at Shutters on the Beach / Oyster

Beach at Shutters on the Beach / Oyster

L'insegna di Hollywood, i surfisti di Venice Beach e le mani delle celebrità schiacciate sul marciapiede sono tanto americane quanto le torte di mele, e provengono tutte dallo stesso posto. Los Angeles è la seconda città più grande degli Stati Uniti, ma grazie all'industria cinematografica di Hollywood, è probabilmente la più famosa. Una settimana non è quasi il tempo di vedere e fare tutto ciò che la metropoli tentacolare e soleggiata ha da offrire, ma è un buon inizio per testare i parchi a tema, le gallerie d'arte, le spiagge, i parchi e i ristoranti. Non possiamo prometterti un avvistamento di celebrità, ma possiamo suggerire alcuni suggerimenti per imbattersi in qualcuno famoso. Continua a leggere per il migliore itinerario di sei giorni a Los Angeles. Suggerimento: hai bisogno di un'auto a noleggio (le tavole da surf sono opzionali).


Primo giorno: biciclette sulla spiaggia

Pista ciclabile, Santa Monica Pier / Oyster

Pista ciclabile, Santa Monica Pier / Oyster

La maggior parte dei visitatori di Los Angeles vola all'aeroporto internazionale di Los Angeles (LAX), che è un luogo ideale per colpire la spiaggia. Venice Beach si trova a sole sei miglia a nord dell'aeroporto. Ma prima di colpire la sabbia, fare un pit stop all'In-N-Out Burger sul Sepulveda Boulevard per un iconico doppio hamburger doppio e patatine fritte. Certo, l'avamposto di Hollywood ha più visite alle celebrità, ma qui le linee sono più brevi. Gli abitanti del posto sanno ordinare i loro hamburger in stile animale per la diffusione di migliaia di ssland extra, polpette alla senape e sottaceti extra. Dopo aver fatto rifornimento (e scattare un selfie con l'iconica palma da soda), dirigiti verso la spiaggia. Muscle Beach è un buon punto di ingresso, ma non aspettatevi di vedere molto di più di alcune attrezzature arrugginite e alcuni preeners. Il vero spettacolo è di cinque minuti lungo la spiaggia allo skate park dove i veri skateboarder (ei loro cani) mostrano le loro abilità nelle pozze profonde. Venezia è un mix eclettico di artisti di strada, senzatetto, surfisti sminuzzati e famiglie. L'area sta diventando più signorile e c'è un boom di offerte per il benessere come studi di yoga e stand per i succhi. Le stazioni del bagnino lo rendono sicuro per nuotare, sebbene l'acqua sia fredda e non il più pulito.

Una volta che hai fatto il pieno di novità per magliette e negozi di bikini, noleggia una bicicletta e pedalati lungo la costa fino a Santa Monica . Vedrai un molo con una ruota panoramica in lontananza. Basta andare in quella direzione per circa 20 minuti lungo la pista ciclabile del lungomare. Santa Monica è adiacente a Venezia, ma qui l'atmosfera è molto più familiare e pulita. Il molo è pieno di giochi arcade e piccole giostre di carnevale. Gruppi di amici giocano a pallavolo sulla spiaggia e ci sono alcuni ristoranti sulla spiaggia che servono bevande. La vicina Santa Monica Promenade (vicino alla spiaggia) offre oltre 200 negozi, ristoranti e punti di intrattenimento, oltre a mercati degli agricoltori bisettimanali. Dopo il tramonto sulla spiaggia, hai due eccellenti opzioni per la cena. La prima opzione è tornare in bicicletta a Venezia e sfogliare le offerte alla moda dell'abatebito Kinney Boulevard (creativi antipasti vegetariani a The Butcher's Daughter, gelato a lotti piccoli a Salt & Straw o rotoli di sushi al Wabi-Sabi). Oppure, rimani a Santa Monica e cenate con vista sull'oceano. 1 Pico serve piatti ispirati alla cucina americana e italiana di fronte alla spiaggia, il Water Grill è noto per le ostriche e le viste panoramiche sulla spiaggia, mentre il Blue Plate Taco serve incredibili tacos di pesce in un patio sull'oceano – spazio per i churros.

La vita notturna a Santa Monica e Venice Beach è molto vivace. Venezia ha sicuramente un vantaggio da artigiano, mentre Santa Monica si sente un po 'più sicura e più pacchettizzata. L'Hotel Erwin dispone di un bar panoramico e The Brig offre un divertente e non intimidatorio scenario da bar per immersioni. Per l'alloggio, se ci si può permettere, Shutters on the Beach ha vinto il nostro 2018 Editor's Choice Award per il miglior hotel della California sull'oceano. Sembra una casa sulla spiaggia di un miliardario. Venice Beach offre diversi hotel economici con poche funzioni direttamente sulla spiaggia. Ci piace Venice Breeze Suites per la sua terrazza panoramica con barbecue.

Secondo giorno: Malibu e The Getty Villa

La piscina di Hollywood Roosevelt / Oyster

La piscina di Hollywood Roosevelt / Oyster

Potrebbe essere difficile se fossi uscito tardi al The Brig la sera prima, ma alzati presto per battere il traffico e dirigiti a nord verso Malibu. Prendi un succo verde da fare, per quel sano inizio californiano della tua giornata. Si tratta di un 11 miglia di auto lungo la panoramica Highway 1, con splendide viste sull'oceano tutto il modo. Una volta alla Malibu Farm, un ristorante affascinante con viste imbattibili sull'Oceano Pacifico all'estremità del Malibu Pier, scegli qualcosa di gustoso come il blackberry al cocco o un toast al tofu. Dopo colazione, puoi immediatamente noleggiare un paddleboard o tavola da surf stand-up e colpire l'acqua (che è molto più tranquilla e pulita a Malibu rispetto a Venezia). Ci sono servizi doccia e servizi igienici sparsi lungo la spiaggia. Quando sei stanco delle onde, è ora di essere ispirato. La Getty Villa è un'iconica villa in stile romano traboccante di arte greca e romana classica. L'ingresso è gratuito, ma come quasi ovunque a Los Angeles, dovrai pagare per parcheggiare.

Malibu è il luogo in cui le celebrità famose (Cindy Crawford, Lady Gaga, Barbra Streisand) hanno un assortimento da spiaggia multimilionario, quindi non c'è da sorprendersi se ci sono pochissime opzioni per l'hotel. Invece di incastrarci per la notte, torna in macchina (lo sappiamo, lo sappiamo) e guidi verso Hollywood . L' Hollywood Roosevelt è un punto di riferimento di Los Angeles, noto per la sua piscina per le feste e le presunte visite dal fantasma di Marilyn Monroe. Ti consentirà inoltre di spostarti facilmente a piedi e in auto per le attività nei prossimi giorni. Per qualcosa di più economico, il Motel 6 Los Angeles si trova nello stesso quartiere e dispone di camere pulite e sicure. Bere e mangiare in questa zona sono illimitate. Pink's Hot Dogs su Melrose sta ancora andando forte per i cani a tarda notte, e l'ArcLight Hollywood su Sunset Boulevard è uno dei posti migliori per vedere un film (o una celebrità che guarda un film – abbiamo visto Ricky Martin lì) a Los Angeles .

Prenota il tuo soggiorno in hotel:

Terzo giorno: tour di Hollywood e celebrità

Street at Walk of Fame Hostel / Oyster

Street at Walk of Fame Hostel / Oyster

Oggi è il giorno per dedicarsi totalmente all'essere turista. Sì, la maggior parte di questo è terribilmente malizioso e un po 'imbarazzante, ma sei arrivato fino a Los Angeles, quindi perché non provarci? Inizia la mattinata al Roscoe's House of Chicken and Waffles, un locale preferito per "cheat day". Da lì, puoi camminare fino a Hollywood Boulevard . Cammina verso est e guarda in basso, e vedrai stelle rosa e i nomi dei grandi di Hollywood per 15 isolati. Una volta che ti recherai al TCL Chinese Theatre (noto anche come Grauman's Chinese Theatre e Mann's Chinese Theatre), nel cortile troverai 200 impronte di mani, impronte e autografi celebrità di Hollywood – tutti, da Marilyn Monroe a Ryan Gosling.

Ora che hai un assaggio della celebrità in cemento, è ora di salire su un autobus. Il tour Hot Spot della TMZ Hollywood Celebrity raccoglie i passeggeri all'Hard Rock Cafe di Hollywood e li porta a fare un giro di due ore in giro per Hollywood, West Hollywood, Beverly Hills e sulla Sunset Strip. Ci sono diverse linee in competizione, ma TMZ promette tutto un avvistamento di celebrità (e sono gli esperti del settore su dove sono le celebrità e quando). Dopo il tour, vale la pena fare un'escursione fino al Canyon di Runyon sulle colline di Hollywood. Questa escursione urbana è moderatamente intensa e puoi scegliere tra le scale del canyon o un sentiero lastricato tortuoso. Aspettatevi folle e cani, ma la vista in cima si estende fino all'oceano.

Una serata a Hollywood non sarebbe completa senza una passeggiata lungo Sunset Strip. The Saddle Ranch ha ancora il suo famoso toro meccanico (che hai visto in quasi tutti i reality show televisivi). Oppure, puoi classificarlo con un cocktail al ristorante dello Chateau Marmont .

Quarto giorno: Universal Studios

Per gli Universal Studios , vorrai arrivare presto al parco e rimanere fino alla chiusura – e non avrai ancora il tempo di vedere e fare tutto in offerta. I must-dos includono lo Studio Tour (un tour interattivo su come sono fatti i film), le montagne russe e la selezione di bacchette nel Mondo magico di Harry Potter e King Kong in 3D. C'è un sacco da mangiare (inclusa una replica di Krusty Burger di "The Simpsons") e mini-show appaiono dappertutto. L'intrattenimento colpisce tutte le età, dai più piccoli ai nonni, anche se ci sono molte camminate coinvolte e il caldo può essere molto difficile da affrontare nei mesi estivi.

Quinto giorno: shopping e giardini di Pasadena

Grounds at The Langham Huntington, Pasadena, Los Angeles / Oyster

Grounds at The Langham Huntington, Pasadena, Los Angeles / Oyster

Beverly Hills ha la reputazione di essere la sezione più ricca di Los Angeles, ma quell'onore va davvero nella bellissima enclave di Pasadena . Questo è il posto dove i locali vanno a fare shopping e si riempiono di architettura e giardini. L'antica Pasadena è conosciuta per i suoi edifici vittoriani e Art Deco, e c'è una zona commerciale di fascia alta intorno a Colorado Boulevard, con rivenditori come Apple, Free People e Nike. Per reperti più autentici, l'enorme mercato delle pulci di Rose Bowl (allestito attorno allo stadio di Rose Bowl) vende di tutto, dalle magliette vintage al vinile ai mobili e gioielli in vari punti di prezzo. C'è un biglietto d'ingresso.

La biblioteca, le collezioni d'arte e i giardini botanici di Huntington sono il luogo ideale per trascorrere una mattina o un pomeriggio di sole, passeggiando per i terreni di 120 acri che includono scrupolose ricreazioni di giardini giapponesi e cinesi e un deserto nativo. Per cena, rimani retrò con una visita a Lucky Boy, un drive-in vintage. Oppure, viziatevi con la Steakhouse di Alexander, che offre un tocco creativo sulla classica steakhouse.

Il Westin Pasadena vanta una graziosa piscina e un centro benessere e si trova a pochi passi dal centro storico. Tuttavia, non è molto più lussuoso del Langham Huntington , che offre una piscina olimpionica e un servizio in stile britannico.

Prenota il tuo soggiorno al The Westin Pasadena:

Prenota il tuo soggiorno al Langham Huntington:

Sesto giorno: Downtown e Disney

Downtown Los Angeles / Oyster

Downtown Los Angeles / Oyster

Per il sesto giorno, ti porteremo a est verso il centro di Los Angeles . Potresti voler mangiare tutti i tuoi pasti al Grand Central Market, una food hall semi-aperta in stile europeo che ospita sia venditori di generi alimentari classici che alla moda, da Eggslut (per i panini con le linee intorno all'isolato) a Olio GCM ( per le pizze a legna). Dopo la prima colazione, trascorrete la giornata visitando il museo. Il nuovo museo contemporaneo di Los Angeles, The Broad, vanta 2.000 opere del dopoguerra in uno spettacolo abbagliante di architettura moderna. L'ingresso è gratuito, ma ordina i biglietti in anticipo per evitare code. Il ramo principale del Museum of Contemporary Art è proprio dietro l'angolo e comprende opere di Mark Rothko e Jackson Pollock. Di notte, controlla quali concerti stanno giocando alla Walt Disney Concert Hall o guarda una partita dei Lakers allo Staples Center.

Proprio come il quartiere in sé, gli hotel vanno da ultra-trendy a budget. Amiamo Ace Hotel Downtown Los Angeles per la sua piscina sul tetto, le biciclette gratuite e il juice bar Moon Juice. Anche se non rimani qui, prova a provare il DJ al bar sul tetto di Upstairs. Per tariffe più basse, Stay on Main Hotel è a soli 10 minuti a piedi dall'Asso e offre un servizio navetta gratuito.

Si noti che quest'area ha subito di recente un'importante revisione ed è ora considerata ampiamente sicura e divertente per turisti e famiglie – sebbene Los Angeles abbia una popolazione di senzatetto e l'area intorno a Skid Row dovrebbe essere evitata di notte.

Prenota il tuo soggiorno in hotel:

Ti piacerà anche: