Un foglio di trucchi per le migliori isole delle Seychelles

Con 115 isole sparse nell'Oceano Indiano, le Seychelles sono dotate di alcune delle spiagge più idilliache del mondo. Tuttavia, è molto più di un paradiso sulla spiaggia. La flora e la fauna distinte, molte delle quali non si possono trovare altrove, si sono evolute nel corso di millenni in questo remoto arcipelago. La cultura delle Seychelles mescola influenze africane, europee e asiatiche ed è facilmente accessibile una volta fuori dalla proprietà del resort. Molte delle isole si trovano a centinaia di chilometri di distanza, il che significa che dovrai pianificare in anticipo alloggi e trasporti. Per aiutarti a mappare la tua vacanza, abbiamo suddiviso le sei migliori isole e atolli delle Seychelles.


Isola di Praslin

Spiaggia a Constance Lemuria

Spiaggia a Constance Lemuria

La seconda isola più grande delle Seychelles, Praslin , attira i visitatori verso le sue splendide spiagge, la flora e la fauna straordinariamente uniche e l'atmosfera rilassante. La spiaggia principale dell'isola, Anse Lazio, è fiancheggiata da palme e massicci massi di granito, creando uno scenario indimenticabile per ammirare il tramonto, oziare nelle acque azzurre o rilassarsi sotto gli alberi. Un po 'più a ovest, Anse Georgette è molto meno estesa, ma è il posto perfetto per una nuotata appartata.

La remota posizione di Praslin ha prodotto una biodiversità eccezionale, con molte specie che si trovano solo sull'isola o alle Seychelles. La palma di cocco, che produce il più grande nut del mondo, cresce solo a Praslin e nell'isola di Curieuse. La Vallée de Mai, un sito protetto dell'UNESCO, ospita la maggior parte degli alberi. Numerosi sentieri escursionistici penetrano nella foresta primordiale, consentendo brevi escursioni di un chilometro o lunghi trekking. Considera l'opportunità di unirti alla visita guidata gratuita alle 9 del mattino o di noleggiare la tua guida per individuare gechi, pappagalli neri e molte delle 50 piante indigene dell'isola. Un'altra opzione: Fond Ferdinand, una riserva naturale con centinaia di palme da cocco e magnifiche opportunità per avvistare animali selvatici.

Il nostro hotel Praslin Pick: Constance Lemuria è situato in una foresta di palme, a pochi passi da numerose spiagge, tra cui Anse Georgette e Petite Anse Kerlan. La vista sull'oceano può essere goduto anche dalla piscina a tre livelli.

La Digue Island

La Digue; Falco Ermert / Flickr

La Digue; Falco Ermert / Flickr

Meno di quattro miglia quadrate, La Digue riesce a impacchettare alcune delle spiagge e delle coste più belle della nazione. Situato appena a sud-est di Praslin, l'isola è raggiungibile con un traghetto di 15 minuti. Le barche arrivano sulla costa occidentale di La Digue, dove la maggior parte della popolazione dell'isola risiede tra i villaggi limitrofi di La Passe e La Réunion. La bicicletta è la principale forma di trasporto qui, facendo un viaggio dall'hotel alle bancarelle di frutta locali e ai ristoranti creoli un gioco da ragazzi. Da qui, dirigetevi in qualsiasi direzione per ritrovarvi un tratto sereno di spiaggia di sabbia bianca. Sulla costa sud-occidentale, Anse Source d'Argent attira i visitatori con i massicci massi color rosa e la sabbia fine. Sulla costa orientale, i massicci massi di Anse Coco creano una piscina riparata, perfetta per i bambini per godersi in sicurezza l'acqua cristallina. Un altro luogo magnifico, Grand Anse, offre panorami straordinari e sabbia bianca e polverosa. Tuttavia, evita l'allettante acqua azzurra, poiché forti correnti creano condizioni di nuoto estremamente pericolose. Se riesci ad allontanarti dalla spiaggia, fai una passeggiata sulle colline rocciose e la giungla di La Digue fino al caffè Belle Vue, dove potrai goderti un drink e assaporare le viste panoramiche.

Il nostro hotel La Digue Pick: Le Domaine de L'Orangeraie offre ville romantiche ed eleganti con vista sull'Oceano Indiano. Il traghetto e numerose spiagge sono a pochi passi di distanza.

Mahe Island

Spiaggia a Banyan Tree Seychelles

Spiaggia a Banyan Tree Seychelles

L'isola più grande delle Seychelles ospita il suo aeroporto principale e circa il 90% della popolazione nazionale. Detto questo, ci sono molti angoli remoti e spiagge vuote che meritano di essere esplorate. Le migliori spiagge di Mahe richiedono uno sforzo per raggiungere. Il breve sentiero per Anse Intendance attraversa fitti boschi e massi di granito prima di emergere su una delle spiagge più incontaminate di Mahe. Nel frattempo, il sentiero di quasi due chilometri fino alla splendida Anse Major si snoda attraverso il Parco Nazionale Morne Seychellois. Oltre la bellezza e la solitudine della spiaggia, la baia tranquilla è ideale per lo snorkeling in mare aperto.

L'interno di Mahe vanta una ricca varietà di flora e fauna, soprattutto nel Parco Nazionale Morne Seychellois, che copre oltre il 20 per cento dell'isola. Una serie di sentieri escursionistici immergersi nelle foreste lussureggianti e paesaggi di montagna, tra cui il picco di 3.000 piedi di Morne Seychellois, omonimo del parco. Mentre sali più in alto, tieni d'occhio le piante carnivore e le meduse in via di estinzione.

Prima di partire per Mahe, vale la pena soffermarsi per un giorno a Victoria, la capitale e la città più grande delle Seychelles con 25.000 persone. Passeggia nel mercato di Sir Selwyn Selwyn-Clarke per curiosare tra il pescato del mattino, i frutti locali e le spezie. Il capitale compatto mostra la diversità della cultura delle Seychelles, con moschee, templi e chiese. Dirigetevi al rinato Museo Nazionale della Storia per ottenere una copia della breve ma ricca storia dell'arcipelago.

Il nostro hotel a Mahe Island Pick: Il Banyan Tree Seychelles è idealmente situato sopra la spiaggia di Anse Intendance e circondato da palme ondeggianti. La proprietà di lusso è adatta anche alle famiglie, con un numero di piscine private e a sfioro.

Curieuse Island

Vista dall'isola di Curieuse; Quindi Seychelles / Flickr

Situato appena al largo di Praslin, la maggior parte dei visitatori si reca a Curieuse per visitare le tartarughe giganti ed esplorare le sue spiagge spesso vuote. Dopo il più recente incendio distruttivo del 1967, il governo delle Seychelles ha avviato progetti di conservazione e restauro per proteggere le palme da cocco e altre biodiversità uniche. Questo include oltre 300 tartarughe giganti di Aldabra che sono state trasferite sull'isola per la riproduzione. Un gruppo è tenuto presso la stazione dei ranger dell'isola, che è aperto ai visitatori, mentre molti altri sono liberi di vagare per l'isola di quasi un chilometro quadrato. Le attrazioni offshore dell'isola sono conservate sotto il Parco nazionale marino di Curieuse. Le acque basse di Baie Laraie sono perfette per lo snorkeling e per avvistare i pesci pappagallo e le tartarughe embricate che nuotano tra i coralli. A terra, dirigetevi verso l'interno attraverso l'aspra isola di granito per assistere alle rovine di una lebbrosa che ha operato fino al 1965. L'escursione da Baie Laraie passa anche attraverso foreste di mangrovie, lungo una passerella sopraelevata.

Denis Island

Per avere accesso al pittoresco Denis, i visitatori devono essere ospiti di Denis Private Island , l'unica opzione di alloggio in questo angolo di paradiso. La piccola isola è quasi completamente circondata da spiagge di sabbia bianca e fiancheggiata da palme e alberi di casuarina. I percorsi naturalistici permettono ai visitatori di girare su tutta l'isola, che si trova a poco più di un miglio nel punto più largo. Date le sue dimensioni, chi visita tra luglio e dicembre probabilmente incontrerà molti abitanti non umani, tra cui tartarughe giganti, pigliamosche del paradiso e tartarughe marine.

Atollo di Aldabra

Un altro sito UNESCO – Atollo di Aldabra – ha ricevuto lo status di protettore come atollo corallino più grande al mondo. L'atollo di Aldabra comprende quattro isole coralline che circondano una laguna interna. L'atollo è l'habitat naturale per la tartaruga gigante di Aldabra – circa 150.000 di queste creature massicce e docili vagano per le spiagge qui. L'atollo ospita anche dugonghi e numerose specie di uccelli. Grazie alla sua posizione isolata (Mahe si trova a 1.000 chilometri a nord-est) e alla mancanza di sviluppo, l'Atollo di Aldabra può essere visitato solo su escursioni noleggiate con l'approvazione della Seychelles Islands Foundation.

Ti piacerà anche: