9 migliori piccole città in Portogallo

Mentre Lisbona e Porto sono spesso il punto di partenza per la maggior parte dei turisti diretti in Portogallo , vale la pena di espandersi per sperimentare tutto ciò che il paese ha da offrire. Per aiutarti a pianificare il tuo viaggio, abbiamo raccolto nove deliziose piccole città in Portogallo che renderanno la tua vacanza davvero speciale.


1. Lagos

Lagos, Portogallo / Oyster

Lagos, Portogallo / Oyster

Situato nell'Algarve, Lagos ha una ricca storia, una bellissima architettura e una vivace vita notturna. Ma soprattutto, la sua attrazione più famosa è Ponta de Piedade, una straordinaria formazione rocciosa nell'Oceano Atlantico. Grotte, grotte e archi possono essere esplorati da barche, kayak e paddleboard stand-up. Antiche mura moresche circondano la città, che è stata la dimora di Mori, Romani e Fenici nel corso degli anni, e statue di figure come Henry the Navigator sono maculate in tutto. Lagos è anche una destinazione ideale per chi ama l'acqua, poiché la sua posizione sull'Atlantico è ideale per praticare sport acquatici, avvistare i delfini e rilassarsi sulla spiaggia.

Dove alloggiare:

2. Monsanto

_morgado / Flickr

_morgado / Flickr

Una volta chiamata "la maggior parte della città portoghese in Portogallo", la Monsanto è diversa dalle altre città del paese. Il pittoresco villaggio è sospeso su una cima di una montagna, offrendo panorami mozzafiato, e le strutture sono costruite nei massi che formano il paesaggio. La Monsanto, che presenta strade acciottolate, è stata anche designata come un "museo vivente", che le ha permesso di conservare il suo fascino storico.

3. Aveiro

Hash Pay / Flickr

Hash Pay / Flickr

Soprannominata la "Venezia del Portogallo", Aveiro si trova ai margini della Ria de Aveiro, una laguna sulla costa atlantica che è una delle ultime paludi costiere incontaminate in Europa. Moliceiros dai colori vivaci (barche locali) vanno alla deriva attraverso una rete di canali nella città. Aveiro è relativamente pianeggiante, rendendo facile passeggiare a piedi o con le biciclette messe a disposizione dal Comune di Aveiro. Ci sono anche un numero di edifici di ispirazione Art Nouveau disseminati in tutta la zona da non perdere.

Dove alloggiare:

4. Costa Nova

manuelfouce e anaramos / Flickr

manuelfouce e anaramos / Flickr

Se sei un appassionato di pesca, vai a Costa Nova. Qui, i pagliai sono stati costruiti come deposito e rifugio per i pescatori quando si sono trasferiti nella zona nel 19 ° secolo. Oggi, molti di loro sono stati trasformati in case sulla spiaggia e dipinti in una varietà di colori vivaci. La spiaggia di Costa Nova è popolare tra i surfisti e offre ampie opportunità per gli sport acquatici, come la vela, il canottaggio e lo sci d'acqua.

5. Almeida

Frayle / Flickr

Frayle / Flickr

Conosciuta per le sue mura a forma di stella del 17 ° secolo, Almeida era una volta una delle roccaforti del Portogallo, di fronte a molti assedi grazie alla sua posizione vicino al confine con la Spagna. L'unica volta in cui la fortezza fu mai conquistata fu quando gli eserciti di Napoleone entrarono dopo essere stati abbandonati per 30 anni. Il villaggio ha due entrate, che sono doppie porte a prova di bomba. Fatto divertente: Almeida fa parte di Aldeias Históricas de Portugal, una rete di 12 villaggi storici dell'entroterra. Questo è tutto un modo indiretto di dire che gli appassionati di storia dovrebbero certamente pianificare un viaggio qui.

6. Nazare

Saul Rosa / Flickr

Saul Rosa / Flickr

Stai cercando di appenderne dieci? Dirigiti a Nazare dove il Guinness World Record per la più grande ondata mai surfata è stato assegnato lo scorso novembre. Un canyon sottomarino produce le enormi onde che i surfisti di tutto il mondo affollano. Inoltre, il clima mite e la spiaggia sabbiosa consentono il proseguimento di una lunga tradizione di pesca. Il sabato pomeriggio durante l'estate, puoi vedere Arte Xávega, una tradizione in cui arrivano reti di pesci dal mare e le donne urlano i prodotti che vendono. La spiaggia a forma di mezzaluna è perfetta per rilassarsi.

Dove alloggiare:

7. Monsaraz

Javier Habladorcito / Flickr

Javier Habladorcito / Flickr

Se il fascino è quello che cerchi, dirigiti alle strade acciottolate di Monsaraz, dove la bougainvillea drappeggia su cottage in pietra bianca. A causa del basso inquinamento luminoso, Monsaraz, che si trova sul Great Lake Alqueva, fa parte del primo posto al mondo a ricevere la certificazione Starlight Tourism Destination. Telescopi e binocoli sono disponibili nei punti chiave della zona e le guide sono a disposizione per fornire ulteriori informazioni agli astronomi. Monsaraz è sede di monoliti e pietre risalenti a secoli fa, nonché di arte popolare portoghese e mostre fotografiche. Rendete un punto per visitare Castelo de Monsaraz, che offre ai visitatori una splendida vista sui tetti.

8. Marvão

Stephen Colebourne / Flickr

Stephen Colebourne / Flickr

Situato vicino al confine con la Spagna, il Marvão è circondato da mura del XIII secolo pressoché intatte e offre viste mozzafiato sulla sottostante regione dell'Alentejo. La salita di 2.838 piedi fino al villaggio – la più alta del Portogallo – termina in un bellissimo castello antico che si trova su un piedistallo di granito. Durante il tramonto, il feldspato e il quarzo nel granito sono particolarmente belli. Con una popolazione di meno di 1.000 abitanti, Marvão è una grande opportunità per coloro che desiderano tornare indietro nel tempo.

9. Obidos

Jean-Michel Brunet / Flickr

Jean-Michel Brunet / Flickr

Grazie alla tradizione di essere di proprietà della Regina del Portogallo, Obidos ha mantenuto il suo delizioso fascino storico. Questo si traduce in case pittoresche, strade acciottolate e un castello medievale. Quest'ultima, Pousada di Óbidos , è stata trasformata in un hotel di lusso, rendendolo un posto unico dove passare la notte. Una grande gita di un giorno da Lisbona, Obidos è anche sede di una splendida cappella con piastrelle blu e bianche. Inoltre, i visitatori possono camminare per le mura della città per vedere i tetti di tegole di terracotta delle case sottostanti. Non dimenticare di assaggiare la Ginja de Obidos, un liquore alla ciliegia prodotto nella regione.

Dove alloggiare:

Ti piacerà anche: