7 dei migliori viaggi per introversi

Gli introversi sono spesso considerati timidi e timidi, anche se studi recenti hanno dimostrato che non è sempre così. Certo, gli introversi possono assaporare il loro tempo da soli, ma alcuni funzionano meglio solo in piccoli gruppi o in periodi sociali più brevi. È probabile che gli introversi vogliano saltare i luoghi in cui l'interazione pubblica è inevitabile ed è difficile trovare il proprio spazio e il proprio tempo. Ad esempio, la maggior parte dei luoghi in Cina probabilmente non vibrerà bene con la personalità di un introverso, poiché le folle sono comuni, è difficile trovare il tuo spazio personale, e c'è una cultura culinaria comune. Tuttavia, non tutti gli introversi vogliono finire isolati nel bel mezzo del nulla. Con questo in mente, abbiamo messo insieme un elenco di alcuni dei migliori viaggi per introversi. Che tu sia un introvert sociale, ansioso o moderato (o una combinazione di altri), c'è un posto perfetto per te - e qualcuno che forse non hai mai nemmeno preso in considerazione.


1. Daintree Rainforest, Australia

Daintree EcoLodge, Queensland / Oyster

Daintree EcoLodge, Queensland / Oyster

La foresta pluviale australiana di Daintree è un'ottima scelta per gli introversi che amano la vita all'aria aperta. Situato nella parte nord-est del paese nel Queensland , questo sito patrimonio mondiale dell'UNESCO è diverso da qualsiasi altro posto sul pianeta – letteralmente. Camminare attraverso questa area ultraterrena offre il massimo del tempo da solo. Ci sono molti percorsi pavimentati che sono grandi per le passeggiate autoguidate. Anche se potrebbero non esserci molte persone intorno, sarete circondati da una miriade di natura: mangrovie, Psilotopsida preistorica, ruscelli con crocs, splendidi uccelli e diverse specie di piante e animali che sono unici per Daintree. Se vuoi scendere dai sentieri asfaltati, ti suggeriamo di mordere il proiettile e di unirti a un gruppo. Fidati di noi, l'ultimo posto che vuoi essere se qualcosa va storto è solo – introverso o meno. Inoltre, il sacrificio sarà piccolo, dato che molti gruppi sono costituiti da poche persone e la maggior parte della gente è troppo innamorata di ciò che lo circonda per cercare di stimolare la conversazione.

Dove alloggiare:

2. Sedona, in Arizona

Best Western Plus Arroyo Roble Hotel e Creekside Villas, Sedona / Oyter

Best Western Plus Arroyo Roble Hotel e Creekside Villas, Sedona / Oyter

Gli introversi che odiano la folla dovrebbero prendere in considerazione un viaggio a Sedona , dove saranno circondati da nient'altro che l'aria del deserto e splendide montagne e canyon rosa. L'aria fresca e l'ampio spazio aperto ti aiuteranno a svuotare la mente, riconnettersi con te stesso e offrire solitudine. Le vedute – composte da meravigliosi tramonti, pittoresche formazioni rocciose e laghi riflettenti – non sono troppo malandate. Svegliati e saluta il sole, fai lunghe passeggiate e medita sul contenuto del tuo cuore. Questa è anche una grande città di benessere, quindi sentitevi liberi di concedervi qualche cura alternativa o un massaggio. Fai una gita di un giorno in una sorgente calda o, per il massimo cambiamento di prospettiva, sali in una mongolfiera e galleggi sopra il paesaggio roccioso del deserto.

Dove alloggiare:

3. New York City

JW Marriott Essex House New York / Oyster

JW Marriott Essex House New York / Oyster

New York City potrebbe non sembrare il posto migliore per un introverso, ma ascoltaci. Questo è un ottimo rifugio per introversi che amano il brusio e la cultura di una grande città, ma non vogliono essere disturbati mentre sono impegnati a goderselo. Non preoccuparti, i locali non tendono a parlare con estranei, quindi non ti sentirai costretto a chiacchierare. Inoltre, un sistema di metropolitana ben collegato e app di condivisione del viaggio facili da usare ti permettono di muoverti senza dover fare chiacchiere, a meno che tu non lo voglia. Ci sono anche molte cose da fare nella Grande Mela che non richiedono molta interazione con le persone intorno a te. Passeggia per Central Park, trascorri un po 'di tempo nei musei d'arte e mangia la tua strada attraverso Chinatown, Little Italy, i venditori ambulanti e i mercati alimentari. Vai a vedere una commedia di Broadway, scatta foto dalla Brooklyn Promenade o sali sul traghetto attraverso l'East River. Tutte queste cose sono divertenti e divertenti in piccoli gruppi o anche da soli.

Dove alloggiare:

4. Isola di Holbox, Messico

Casa Takywara, isola di Holbox / Oyster

Casa Takywara, isola di Holbox / Oyster

Se sei il tipo di introverso a cui non dispiace mescolarsi un po ', allora la piccola isola messicana di Holbox potrebbe essere solo il tuo vicolo. Nel complesso, questo vecchio villaggio di pescatori è un posto tranquillo, anche se è diventato più popolare negli ultimi anni. Tuttavia, non è pieno zeppo di posti come Tulum o Cancun. Questo è in parte perché Holbox è un po 'difficile da raggiungere. Trascorri la giornata scaldandoti al sole, sfogliando un libro mentre sei avvolto in un amaca e rompendo per pasti semplici e deliziosi in un ristorante locale. Gli introversi che cercano di socializzare un po 'scopriranno che non è difficile fare amicizia con i bar. Altrimenti, salta su una bicicletta ed esplora, afferra una maschera da snorkeling e ammira il mondo sottomarino, e attraversa in kayak una foresta di mangrovie (o, meglio ancora, goditi un tour in kayak bioluminescente durante la luna nuova).

Dove alloggiare:

5. Banff National Park, Canada

The Juniper Hotel, Banff / Oyster

The Juniper Hotel, Banff / Oyster

Il Canada Banff National Park è l'ideale per gli introversi che cercano di riconnettersi con la natura o legare con amici intimi. Aspettatevi di vedere panorami mozzafiato, montagne imponenti e forse anche qualche amico peloso qua e là. Quanto sei attivo dipende da te: escursioni, sci, ciclismo e molto altro sono tutti disponibili. Durante l'inverno, sorseggiate del cacao caldo accanto al fuoco mentre osservate la neve avvolgere gli alberi. Come introverso, potresti voler saltare la famosa città turistica di Banff e dirigersi un po 'più a nord verso Lake Louise, dove le folle sono più distese. C'è un piccolo villaggio di chalet con il suo distributore di benzina e un negozio di alimentari situato fuori dall'autostrada, proprio tra le due città. La posizione appartata (non c'è niente nel raggio di almeno un miglio) lo rende perfetto per ammollo in un po 'di pace e tranquillità. E, se vieni schiacciato dall'insetto sociale, ci sono cerchi notturni attorno a un grande falò che puoi unirti o semplicemente sederti e osservare.

Dove alloggiare:

6. Giappone

Giardino presso Fukuzumiro Ryokan, Giappone / Oyster

Giardino presso Fukuzumiro Ryokan, Giappone / Oyster

Non tutti gli introversi vogliono essere in completa solitudine. Alcuni vogliono muoversi attraverso il mondo al proprio ritmo, senza sentire di dover interagire con gli altri a meno che non lo desiderino. Il Giappone è perfetto per questo tipo di viaggiatore. Diamine, hanno persino negozi di ramen con cabine individuali, quindi puoi stare seduto da solo. Inoltre, non è insolito per una persona affittare la propria sala karaoke per ore e ore. Aggiungete a ciò, la natura autosufficiente del paese e la comprensione sociale che è maleducato disturbare qualcuno, soprattutto uno sconosciuto, e il Giappone diventa un gioco da ragazzi per introversi. Che mi dici della barriera linguistica? Non importa perché molte persone parlano giapponese. Inoltre, coloro che parlano inglese probabilmente si sentiranno in imbarazzo perché non è perfetto, e quindi non cercheranno di impegnarsi in una conversazione. I visitatori possono fare trekking nei templi, esplorare tantissimi musei, godere di giardini tranquilli, ammirare il Monte. Fuji e le persone guardano: tutte ottime attività per introversi.

Dove alloggiare:

7. Camino de Santiago, Spagna

Giardino a Casa Grande do Bachao, Spagna / Oyster

Giardino a Casa Grande do Bachao, Spagna / Oyster

Questo percorso leggendario darà agli introversi un sacco di tempo per stare da solo e pensare mentre camminano a Santiago de Compostela, la capitale della Galizia in Spagna. Può essere una grande sfida, sia fisicamente che mentalmente. Aspettatevi di passare la maggior parte del giorno da soli, anche se probabilmente dovrete avere conversazioni rapide e obbligatorie per sistemarvi nel vostro alloggio durante la notte e per consumare i pasti. Il percorso più popolare è "The French Way". Avrai bisogno di camminare almeno 100 chilometri per ottenere un certificato di completamento, ma ne vale la pena. È vero che questa passeggiata è più incentrata sul viaggio che sulla destinazione, ma probabilmente ti innamorerai di Santiago de Compostela una volta arrivato.

Dove alloggiare:

Ti piacerà anche: