Hotel abbandonati raccapriccianti negli Stati Uniti

Per gentile concessione di Lecates via Flickr

Per gentile concessione di Lecates via Flickr

Quando gli affari rallentano e il gioco è in difficoltà per gli hotel in difficoltà, a volte non c'è nulla da fare per i proprietari, ma lasciare tutto così com'è e chiudere tutto il casino. Dalla sconsiderata espansione dell'era Gold Rush al calcolo errato della volontà dei viaggiatori di pagare per il lusso in mezzo al nulla, ci sono una miriade di motivi per cui gli hotel sono abbandonati agli elementi. Una cosa che questi hotel dimenticati hanno tutti in comune, però, è che le loro frenetiche lobby, le comode camere da letto e le calorose accoglienze di ieri sono state scambiate per un fattore di creep totale oggi - che solo i più coraggiosi cacciatori di rovine vorranno probabilmente Esplorare.

Quindi qui vi portiamo otto degli hotel abbandonati più inquietanti degli Stati Uniti. Considerando le foto, probabilmente non vorrete entrare in questi hotel. Ma la buona notizia è che abbiamo trovato un delizioso e (bonus!) Hotel completamente aperto e operativo nelle vicinanze, quindi non dovrai saltare le fantastiche destinazioni che questi luoghi chiamano casa.


1. Lee Plaza Hotel, Detroit

Per gentile concessione di Mike Boening via Flickr

Per gentile concessione di Mike Boening via Flickr

Abbandonato agli occupanti abusivi, ai vandali e agli avventurieri urbani di Detroit negli anni '90, il grattacielo di 15 piani Lee Plaza Hotel è, da un lato, un monumento al fallimento. Tuttavia, data la sua classica architettura art-deco e l'imponente struttura, è anche un monumento al design del primo Novecento, aggiunto al Registro Nazionale dei Luoghi Storici degli Stati Uniti nel 1981. Ma mentre questa storica bellezza di Detroit può avere un aspetto magnifico facciata, probabilmente non vorresti andare a vagare per i corridoi da solo dopo il tramonto.

Open Alternative:

2. Buck Hill Inn, Poconos Mountains

Per gentile concessione di Jonathan Haeber via Flickr

Per gentile concessione di Jonathan Haeber via Flickr

Quando il declino degli affari iniziò negli anni '70 e continuò negli anni '80, i proprietari del Buck Hill Inn, un lussuoso resort Poconos Mountain , decisero di chiudere le porte nel 1990. In questo momento – quando la moglie del proprietario Jacob Keuler si ammalò – Keuler la portò in ospedale, la controllò nel reparto psichiatrico, tornò in albergo e chiuse l'intero locale, lasciando tutto come era. Da allora l'edificio è rimasto vuoto, visitato solo dalla nebbia (e da alcuni tentativi infruttuosi di ristrutturazione) che a volte lo avvolge, dandogli un'eredità ancora più inquietante.

Open Alternative:

3. Grossinger's Catskill Resort and Hotel, New York

Per gentile concessione di Forsaken Fotos via Flickr

Per gentile concessione di Forsaken Fotos via Flickr

Prima che i viaggi aerei diventassero onnipresenti, il Catskill Resort Hotel di Grossinger attirava oltre 150.000 ospiti all'anno nel suo vasto complesso di 35 edifici, un campo da golf, un salone di bellezza, una piscina e persino una pista da sci artificiale. La morte, nel 1972, della sua leggendaria padrona di casa, Jennie Grossinger, coincise con la morte del periodo di massimo splendore dell'hotel, quando i ricchi e famosi cercarono il fascino altrove. Abbandonato nel 1986, il resort di Catskills aveva un'accettazione adeguata, che avrebbe fornito l'ispirazione per "Dirty Dancing", pubblicato un anno dopo.

Open Alternative:

4. Motel Palms; Salton Sea, California

Per gentile concessione di Brook Peterson via Flickr

Per gentile concessione di Brook Peterson via Flickr

Sorprendentemente respinto dall'odore dei pesci marci che assediarono la città in seguito a una serie di disastri ecologici (l'enorme lago divenne così inquinato che tutta la vita marina era destinata a finire morta sui banchi di sabbia), residenti e visitatori abbandonarono Salton City, in California , la fine degli anni '80. Il Motel Palms rimane però – almeno la sua struttura.

Open Alternative:

5. Divine Lorraine Hotel, Philadelphia

Courtsey di Shawn Zamechek via Flickr

Courtsey di Shawn Zamechek via Flickr

In piedi all'angolo tra Broad Street e Fairmont Avenue a North Philadelphia , The Divine Lorraine Hotel è un hotel abbandonato con un futuro. Abbandonato dal 1999, l'hotel ha attratto gli appassionati di rovina, artisti dei graffiti e vandali nel suo parco giochi di 11 piani – ma i piani sono già in corso per riportare l'edificio simbolo al suo antico splendore. Una volta dimora di un culto, la Divina Lorena è anche il primo hotel razzialmente integrato in America. Dopo una ristrutturazione da 44 milioni di dollari, l'edificio degradato potrebbe aprirsi già alla fine del 2016, il che lo renderebbe il primo (e unico) ex hotel terrificante abbandonato sulla nostra lista.

Open Alternative:

6. Coco Palms Resort; Kauai, Hawaii

Per gentile concessione di Jeff tramite Flickr

Per gentile concessione di Jeff tramite Flickr

Un tempo resort di lusso costellato di stelle nell'isola hawaiana di Kauai , Coco Palms fu così gravemente danneggiato dall'uragano Iniki che fu costretto a chiudere nel 1992. Sinistra abbandonata da allora, l'hotel che un tempo ospitava il film di Elvis Presley "Blue Hawaii" è stato ulteriormente sventrato da un incendio nel 2014; non è chiaro se la fiammata sia stata iniziata dal fantasma del Re … ma pensiamo che probabilmente lo fosse.

Open Alternative:

7. Roy's Motel Café; Amboy, California

Per gentile concessione di David Fulmer via Flickr

Per gentile concessione di David Fulmer via Flickr

Quando vuoi la massima creepiness dal tuo inquietante hotel abbandonato, perché guardare oltre la bunkhouse locale nella famosa città fantasma abbandonata di Amboy, in California ? Perfettamente conservato dall'esterno per quei punti più inquietanti, il cartello del Motel Café di Roy vi dà il benvenuto in questo luogo desolato circondato da un desolato paesaggio desertico dove non vorreste assolutamente passare la notte da soli o con un gruppo numeroso.

Open Alternative:

8. The Wonderland Hotel; Elkmont, nel Tennessee

Una vista Smoky Mountains amosferica per gentile concessione di Dan via Flickr

Una vista Smoky Mountains amosferica per gentile concessione di Dan via Flickr

Purtroppo, per gli avventurieri degli hotel abbandonati, il Wonderland Hotel di Elkmont, nel Tennessee , è bruciato nell'aprile del 2016, distruggendo completamente ciò che restava del relitto parzialmente conservato. Una rovina nelle Great Smoky Mountains, il Wonderland Hotel era uno dei più iconici edifici abbandonati là fuori, il suo rimanente annesso a due piani coltivato con arbusti. Quindi considera questo come una lezione: Meglio andare a farti strisciare prima che destini simili si abbattano sul resto di queste inquietanti case lontano da casa. Se avete il coraggio…

Open Alternative:

Link correlati:

Correzione: la versione originale di questo articolo affermava erroneamente che Grossinger era un luogo per le riprese di "Dirty Dancing"; lo abbiamo corretto per notare che il resort presumibilmente ha ispirato l'ambientazione del film.