Fatti coccolare in paradiso: 9 migliori hotel di lusso alle Hawaii

Se stai programmando un viaggio nello stato di Aloha e hai il budget da spendere, ti abbiamo coperto. Questi nove hotel sono incredibilmente splendidi e assolutamente decadenti, dalle camere eleganti ai ristoranti gustosi alle piscine impressionanti.

St. Regis Princeville, Hawaii

St. Regis Princeville, Kauai

La 251 camera St. Regis Princeville è considerata da molti la prima opzione di lusso nelle Hawaii e, data la straordinaria ambientazione che si affaccia sulla Baia di Hanalei, è difficile non essere d'accordo. Gli ospiti possono aspettarsi un arredamento caldo e sofisticato, suite con servizio di maggiordomo personale, un campo da golf di livello internazionale e una memorabile colazione a buffet su una terrazza con vista sull'oceano. La clientela esigente che questo resort attrae troverà poco da criticare, anche se se si dovesse fare il pelo nell'uovo, il codice di abbigliamento formale potrebbe non piacere a tutti, ei prezzi del cibo – come ci si aspetterebbe da questo calibro di proprietà – sono ripidi. La posizione sulla lussureggiante e incontaminata costa settentrionale di Kauai rende la bellezza naturale incomparabile, ma qui la pioggia è più frequente e la spiaggia, anche se bella, non ha la sabbia più fine.

Four Seasons Maui

Four Seasons Maui

Il Four Seasons è più tranquillo e più sobrio delle località più grandiose di Maui, ma un rapporto due-a-uno tra uno e l'altro significa coccole esagerate come in nessun'altra parte delle Hawaii: spritz all'italiana a bordo piscina, lezioni di yoga sulla spiaggia e hanno persino qualcuno con cui disfare i bagagli per te. La parte migliore? È tutto gratuito – accesso alla palestra e alla spa, cabanas sulla spiaggia, uscite in canoa con bilanciere e persino il miniclub. Nessuna brutta "tassa di soggiorno" sorprende, a differenza della maggior parte delle località di Maui.

The Ritz-Carlton Kapalua, Maui

Il Ritz-Carlton Kapalua

Una posizione appartata nella lussureggiante (sebbene piovosa) costa nord-occidentale di Maui; vicinanza a due prestigiosi campi da golf con vista sull'oceano; programmi di cultura ed ecologia per famiglie guidati dagli Ambasciatori dell'Ambiente di Jean-Michel Cousteau; e un ristorante di prim'ordine rende il Ritz-Carlton più sereno rispetto a molti altri resort di lusso di Maui – come una riserva ecologica fuori dal retro. Inoltre, una ristrutturazione da $ 180 milioni nel 2008 ha rivitalizzato le camere, la spa, la palestra e la piscina a tre livelli con vista sulla costa.

Il Kahala Hotel and Resort, Oahu

The Kahala Hotel and Resort

La posizione di Kahala in un lussuoso quartiere di Honolulu – lontano dal caos di Waikiki – lo rende l'opzione di lusso più serena di Oahu. È anche il migliore. Il suo fenomenale servizio lo distingue davvero dai suoi concorrenti: al check-in gli ospiti vengono accolti con salatini e freschi salviette; i membri del personale ti chiamano per nome durante il tuo soggiorno (impressionante per una proprietà di 338 camere); e ulteriori tocchi premurosi includono giornali quotidiani consegnati in sacchetti di cotone blu e secchi di ghiaccio che vengono ricaricati al turndown. Le eleganti camere dispongono di enormi TV a schermo piatto, balconi e alcuni dei migliori bagni che abbiamo mai visto.

Four Seasons Hualalai, Big Island

Four Seasons Hualalai, Big Island

L'incontaminata Four Seasons, l'unica proprietà a cinque perle sulla Big Island, è diversa da qualsiasi altro resort sulla costa di Kohala. Motivi lussureggianti e paesaggistici circondano le camere e le suite private in stile bungalow situate lungo sentieri tortuosi in tutta la grande proprietà. L'architettura pensata con cura, le piscine (tutte e sette) e gli spazi pubblici sono indulgenti senza sembrare eccessivi. Le opzioni di ristorazione in loco sono poche ma di alta qualità e comprendono quello che è probabilmente il miglior ristorante della Big Island. Il servizio è eccellente e l'esperienza è di prim'ordine fino all'ultimo dettaglio.

Four Seasons Lanai, The Lodge at Koele

Four Seasons Lanai, The Lodge at Koele

Il Four Seasons Lodge di 102 camere a Koele è un resort sereno e di lusso con un campo da golf disegnato da Greg Norman. Il resort si trova a pochi passi dalla città e offre ristoranti di prima categoria (ma costosi), camere elegantemente casuali, strutture per l'equitazione e tre campi da tennis. I tranquilli giardini in stile inglese punteggiati da accenti asiatici – una pagoda si trova dall'altra parte del laghetto da un gazebo – hanno un'aria tranquilla e attirano sposi in luna di miele e coppie.

Halekulani, Oahu

Halekulani, Oahu

"Halekulani" si traduce in "casa che si addice al paradiso", e le linee pulite dell'hotel Oahu, il servizio meticoloso e l'atmosfera serena e intonacata del tutto sono all'altezza del nome della proprietà. Il servizio è formale, completo e discreto. Gli ospiti vengono accompagnati personalmente in camere per il check-in, prodigati con frutta e cioccolatini di benvenuto, e lasciano piccoli regali ogni sera sui loro cuscini. Le camere ampie e ben attrezzate (rinnovate nel 2012) riflettono il lusso sobrio del resto dell'hotel.

Grand Wailea, un Waldorf Astoria Resort, Maui

Grand Wailea, un Waldorf Astoria Resort, Maui

Il Grand Wailea gareggia con il Four Seasons per il titolo di resort più lussuoso di Wailea, il resort progettato in modo manieroso sulla costa sud-occidentale di Maui. Ma il suo stile di lusso è più vistoso. Cascate d'acqua all'ingresso, l'unico "ascensore d'acqua" al mondo che vomita da un vulcano in piscina, e uno dei più elaborati centri di idroterapia della nazione offre un fattore wow, ma contribuisce anche a un'atmosfera da parco a tema che non è t giusto per tutti. Tuttavia, l'opulenza contraddistingue ogni caratteristica, dalle enormi camere per gli ospiti alla collezione d'arte interna da $ 30 milioni.

The Royal Hawaiian, un resort di lusso

The Royal Hawaiian, un resort di lusso

Costruito nel 1927, l'iconico "Pink Palace of the Pacific" è facilmente l'hotel più riconoscibile di Oahu – e, decenni dopo, ancora uno dei più lussuosi. Al momento del check-in gli ospiti riceveranno il drink esclusivo dell'hotel, un elisir di ibisco rosa, e il nostro giornalista ha trovato il pane alla banana che lo aspettava quando è arrivato nella sua stanza. Il servizio di limousine gratuito offre agli ospiti ovunque nell'area locale nei pomeriggi e nelle prime sere, e il servizio di couverture notturno è accompagnato da cioccolatini o mentine, una bottiglia d'acqua e una cartolina con informazioni storiche sull'albergo. Assicuratevi di prenotare nell'ala storica per camere rinnovate di classe (rinnovate nel 2011).