Ecco lo stato degli aeroporti nel percorso dell'uragano Irma

ostrica

ostrica

Aggiornato il 14/9/2017

La più forte tempesta atlantica degli ultimi decenni, l'uragano Irma sta attraversando i Caraibi e ha la Florida nel mirino. Le isole che sono già state colpite hanno sperimentato la totale devastazione, perdendo non solo proprietà, ma anche vite. Con una tempesta così massiccia che ha colpito la regione, i viaggi aerei sono stati pesantemente colpiti. Si prega di controllare su questa pagina per lo stato degli aeroporti in tutto il sud-est degli Stati Uniti e nei Caraibi, lo aggiorneremo periodicamente. Tutte le informazioni sono soggette a modifiche.

Clicca qui per maggiori informazioni su come Irma potrebbe influenzare i tuoi piani di viaggio.

Florida

Florida Keys Marathon International (MTH)

Chiuso indefinitamente al traffico commerciale.

Fort Lauderdale: Fort Lauderdale-Hollywood International Airport (FLL)

Apri, ma controlla con la tua compagnia aerea per informazioni specifiche.

Fort Myers: Southwest Florida International Airport (RSW)

Apri, ma controlla con la tua compagnia aerea per informazioni specifiche.

Key West: Key West International (EYW)

Chiuso fino a nuovo avviso.

Miami: Miami International Airport (MIA)

Aperto a voli limitati. Operazioni a piena capacità previste per il fine settimana.

Orlando: Orlando International Airport (MCO)

Aperto a molti voli. Verificare con la propria compagnia aerea per ulteriori informazioni.

Sarasota: Sarasota-Bradenton International Airport (SRQ)

Aperto a molti voli. Verificare con la propria compagnia aerea per ulteriori informazioni.

West Palm Beach: Aeroporto internazionale di Palm Beach (PBI)

Apri, ma contatta la tua compagnia aerea per informazioni su ritardi e cancellazioni.

caraibico

Anguilla: Clayton J. Lloyd International (AXA / TQPF)

Aperto solo a charter e voli di emergenza.

Isole Vergini britanniche: Terrance B. Lettsome International (EIS / TUPJ)

Apri, ma contatta la tua compagnia aerea per informazioni su ritardi e cancellazioni.

Repubblica Dominicana: Punta Cana International (PUJ / MDPC)

Apri, ma contatta la tua compagnia aerea per informazioni su ritardi e cancellazioni.

Haiti: Port-Au-Prince International (PAP / MTPP)

Apri, ma contatta la tua compagnia aerea per informazioni su ritardi e cancellazioni.

Porto Rico: Luis Munoz International (SJU / TJSJ)

Aperto. Controlla la tua compagnia aerea per maggiori dettagli su ritardi e cancellazioni.

Sint Maarten: Princess Juliana International (SXM / TNCM)

Aperto solo ai voli di emergenza e di evacuazione.

St. Barts: Gustaf III Airport (SBH / TFFJ)

Probabilmente chiuso a causa di danni da uragano. Verifica con la tua compagnia aerea.

St. Kitts: Robert L. Bradshaw International (SKB / TKPK)

Aperto. Controlla la tua compagnia aerea per maggiori dettagli su ritardi e cancellazioni.

Turks e Caicos: Providenciales International (PLS / MBPV)

Aperto. Controlla la tua compagnia aerea per maggiori dettagli su ritardi e cancellazioni.

Isole Vergini americane: Cyril E. Kingi Airport (STT / TIST)

Aperto solo ai voli di emergenza.

Bahamas

Cap-Haitien: Cap-Haitien International (CAP / MTCH)

Aperto. Controlla la tua compagnia aerea per maggiori dettagli su ritardi e cancellazioni.

Freeport: Grand Bahama International (FPO / MYGF)

Aperto. Controlla la tua compagnia aerea per maggiori dettagli su ritardi e cancellazioni.

Great Exuma Island: Exuma International (GGT / MYEF)

Aperto. Controlla la tua compagnia aerea per maggiori dettagli su ritardi e cancellazioni.

Marsh Harbour: Marsh Harbour Airport (MHH / MYAM)

Aperto. Controlla la tua compagnia aerea per maggiori dettagli su ritardi e cancellazioni.

Nassau: Lynden Pindling International (NAS / MYNN)

Aperto. Controlla la tua compagnia aerea per maggiori dettagli su ritardi e cancellazioni ..

North Eleuthera: North Eleuthera Airport (ELH / MYEH)

Aperto. Controlla la tua compagnia aerea per maggiori dettagli su ritardi e cancellazioni.

San Salvador: San Salvador International (ZSA / MYSM)

Aperto. Controlla la tua compagnia aerea per maggiori dettagli su ritardi e cancellazioni.

Storie correlate: