È sicuro viaggiare a Bali ora?

Vista del Monte Agung da  Bungalow Oka7  ; ostrica

Vista del Monte Agung da Bungalow Oka7 ; ostrica

L'Indonesia è stata tormentata da terremoti e tsunami negli ultimi due anni, con il recente tsunami che ha colpito le isole di Java e Sumatra il 22 dicembre 2018. Inoltre, in tutto il paese si sono verificati attacchi terroristici occasionali. Che cosa significa questo per Bali , la destinazione spirituale, lussureggiante e festosa che è stata in cima a molte liste di contenitori recentemente?

Per prima cosa, il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha attualmente un "Livello 2: esercizio di maggiore cautela" come consulente di viaggio per l'Indonesia - lo stesso livello dato a paesi come l'Italia, il Messico e la Germania. Tuttavia, questo è in gran parte per disordini politici sulle isole di Papua e Sulawesi, che sono a nord-est di Bali. Sfortunatamente, Bali è stata oggetto di attacchi terroristici, con il più recente degli attentati del 2002 che sono stati i più letali del paese. Gli attacchi sono stati compiuti da estremisti islamici violenti nelle zone turistiche di Kuta e Denpasar, provocando 202 morti, 88 dei quali erano australiani. Nel frattempo, l'ultimo attacco dell'Indonesia si è svolto nella grande città di Surabaya, nella parte orientale di Java, nel maggio 2018.

Hotels in this story

Vista in lontananza del Monte Agung da  Living Asia Resort and Spa  ; ostrica

Vista in lontananza del Monte Agung da Living Asia Resort and Spa ; ostrica

Il pericolo apparentemente più urgente è causato dall'attività di linea vulcanica e di faglia che provoca disastri naturali. In effetti, l'Indonesia si trova sull'anello di fuoco, un'area in cui si verificano la maggior parte dei terremoti del mondo. La meteorologia, la climatologia e l'agenzia geofisica dell'Indonesia crede che le frane sottomarine del vulcano Anak Krakatau siano ciò che probabilmente ha portato allo tsunami del dicembre 2018 che ha colpito le città lungo lo Stretto della Sunda, causando oltre 400 morti. Solo nel 2018, diversi terremoti sono stati avvertiti a Lombok, un'isola a est di Bali con una popolazione di tre milioni. A settembre, un terremoto e il conseguente tsunami hanno colpito Sulawesi, provocando almeno 2.256 morti.

Mentre a Bali sono stati avvertiti tremori e scosse di assestamento, i terremoti su quell'isola sono meno comuni. L'ultimo terremoto a Bali ha avuto luogo nel 2004, provocando una morte. Prima di quello, uno si è verificato nel 1979 e ha portato a 27 morti. Nel 2017 e nel 2018, tuttavia, il monte Agung di Bali orientale ha eruttato diverse volte, sputando fumo e cenere che ha costretto migliaia di persone a essere evacuate e gli aeroporti circostanti a essere temporaneamente chiusi. MAGMA Indonesia pubblica frequenti aggiornamenti sull'attività vulcanica.

Tutto questo per dire che non c'è modo di prevedere i terremoti e che gli tsunami possono essere proiettati solo dopo un terremoto. Quindi la sicurezza dei terremoti e dei disastri naturali non è diversa rispetto a 10 anni fa.

Nusa Lembongan ; ostrica

Nusa Lembongan ; ostrica

Sul lato positivo, possono essere prese diverse precauzioni quando si viaggia a Bali e in Indonesia in generale. L'Ufficio del Commonwealth e degli esteri del Regno Unito sconsiglia di viaggiare entro quattro chilometri (4,5 miglia) dal cratere del Monte Agung a est di Bali, e entro sette chilometri (4,4 miglia) dal cratere del Monte Sinabung nel nord di Sumatra. Leggi cosa fare quando un terremoto colpisce , controlla gli aggiornamenti di Twitter dal servizio meteorologico dell'Indonesia , e fai attenzione agli allarmi tsunami (le sirene dovrebbero spegnersi) e alle vie di fuga.

In termini di minacce terroristiche e criminali, prendi le stesse misure di sicurezza che faresti in qualsiasi destinazione straniera: evita zone desolate, compra alcolici da venditori affidabili e guarda il tuo drink in ogni momento, mantieni oggetti di valore o vicino al tuo corpo agli sportelli automatici all'interno degli hotel, se possibile. Vale anche la pena notare che il possesso di droghe illegali è un grave reato in Indonesia, e gli stranieri passati sono stati incarcerati e giustiziati per droga.

In generale, tuttavia, Bali è sicura in termini di crimine, ricevendo un numero 55 nella graduatoria dei paesi più sicuri dell'Indian Global Peace Index per il 2018. In confronto, gli Stati Uniti sono stati collocati a 121 e il Regno Unito è arrivato a quota 57 .

Tempio Gunung Kawi ; ostrica

Tempio Gunung Kawi ; ostrica

Mentre non possiamo dire se un terremoto o uno tsunami colpirà Bali nel tuo viaggio, sembra che il paradiso tropicale non sia meno sicuro di quanto non fosse cinque, dieci e venti anni fa. Quindi, se stai ancora sognando di esplorare le terrazze di riso, i templi decorati e le splendide spiagge, ti suggeriamo di prenotare subito il volo.

Ti piacerà anche: