Stagione dei fiori di ciliegio giapponese: 10 dei migliori luoghi da visitare

È difficile capire come sia bella la stagione dei fiori di ciliegio del Giappone (o sakura). Durante le ultime settimane di marzo o le prime settimane di aprile, un mare di lavaggi rosa e bianchi attraverso molte montagne, fiumi, città, templi e città in tutto il paese. Tokyo e Kyoto ricevono la parte del leone dell'attenzione, ma ci sono molti altri posti dove vedere le fioriture. Con questo in mente, abbiamo raccolto 10 dei migliori posti per ammirare lo scenario, inclusi alcuni famosi spot e gemme sotto il radar. Tieni presente che questa è l'alta stagione in Giappone e tutto, dai voli agli hotel, può prenotare con mesi di anticipo.


Ueno Park, Tokyo

Dick Thomas Johnson / Flickr

Dick Thomas Johnson / Flickr

Ueno Park potrebbe essere il posto più famoso in Giappone per individuare i fiori di ciliegio in pieno effetto. Qui, oltre 1.000 alberi si uniscono in una fioritura sincronizzata. Tenete presente che venire qui per vedere i fiori non sarà un affare tranquillo, anche se, mentre starete chiedendo lo spazio con migliaia di altri turisti e locali.

Scelta dell'Hotel:

Monte Yoshino, Yoshino

Reginald Pentinio / Flickr

Reginald Pentinio / Flickr

Parte di un parco nazionale designato dall'UNESCO, il Monte Yoshino rappresenta uno dei più straordinari scenari naturali in cui ammirare i fiori simbolo del Giappone. Qui, nascosto in una valle che si snoda dalla stazione di Yoshino, diverse strade passano accanto a spruzzi di fiori rosa e bianchi mentre risalite la montagna. Durante la stagione dei fiori di ciliegio, i bus navetta navigano lungo i percorsi, rendendo più facile per i viaggiatori spostarsi da una vista panoramica a una vista panoramica. Ci sono quattro aree principali in cui sono raggruppati i ciliegi, tra cui Shimo Senbon intorno alla stazione e anche Kami Senbon, dove le vedute su tutto il pendio sono mozzafiato. Questo è un altro punto famoso per l'hanami (o per la visualizzazione dei fiori), quindi assicuratevi di prenotare le camere d'albergo con largo anticipo (le fioriture si verificano generalmente all'inizio di metà aprile).

Scelta dell'Hotel:

Lago Kawaguchi (Fuji Five Lakes), Yamanashi

Ludovic Lubeigt / Flickr

Ludovic Lubeigt / Flickr

Pochi luoghi in Giappone combinano paesaggi così iconici in un unico luogo come le sponde settentrionali del Lago Kawaguchi. Qui troverai alberi di ciliegio, tutti con cornice e viste perfette sul Monte Fuji. Parte della regione dei cinque laghi che si trova alla base del monte Fuji, le rive del Kawaguchi offrono un luogo ideale per fare passeggiate romantiche e pigre. In alternativa, puoi salire dal lago alla nuova Pagoda Chureito, che aggiunge il giusto tocco di architettura classica giapponese all'intera scena.

Scelta dell'Hotel:

La strada del filosofo, Kyoto

Pablo Padierna / Flickr

Pablo Padierna / Flickr

Kyoto non è un segreto quando si tratta di uno splendido scenario e della classica cultura giapponese. Tuttavia, non sono solo incredibili spazi sacri e templi che rendono famosa Kyoto. I suoi punti panoramici sui fiori di ciliegio sono anche alcuni dei più belli trovati nelle principali città del Giappone. Per quella iconica, unica fotografia di Kyoto di sakura al suo culmine, dirigetevi verso il Sentiero del Filosofo, una passeggiata di due chilometri che corre lungo un piccolo canale. È un segreto? Affatto. Strofinerai i gomiti con molti altri visitatori, ma l'immagine degli alberi di ciliegio densamente impalpati che solcano il canale non è quella che dimenticherai presto.

Scelta dell'Hotel:

Shinjuku Gyoen National Garden, Tokyo

Marufish / Flickr

Marufish / Flickr

I visitatori di Tokyo sono certamente l'imbarazzo della scelta quando si tratta di luoghi di visualizzazione sakura. Shinjuku Gyoen National Garden, un altro dei principali parchi della città, è il punto di partenza per ammirare i fiori di ciliegio. Il parco si trova vicino alla trafficata stazione di Shinjuku in uno dei quartieri più famosi della città, e lo scenario è un po 'più vario di quello che troverai nel parco di Ueno. Qui, gli alberi di ciliegio si raggruppano in macchie in tutto il parco, ma sono forse più spettacolari accanto ai laghetti e ai laghetti.

Scelta dell'Hotel:

Goryokaku, Hakodate

Yuki Shimazu / Flickr

Yuki Shimazu / Flickr

Mentre un forte relativamente moderno in stile occidentale potrebbe non sembrare un luogo logico di sakura, il forte di Goryokaku è in realtà uno dei posti più spettacolari del Giappone per vedere questo rituale annuale. Si può passeggiare lungo il fossato che delinea il forte a forma di stella, dove i sentieri sono fiancheggiati da centinaia di alberi di ciliegio. In alternativa, attraversare l'acqua per la vista verso le pareti di colore rosa. Tuttavia, il vantaggio più spettacolare si può avere dall'alto. Optare per prendere l'ascensore per la relativamente poco attraente Torre Goryokaku per una vista mozzafiato della regione, tra cui la sommossa di tinte rosa che circondano gli angoli acuti del forte stesso.

Scelta dell'Hotel:

Castello di Hirosaki, Hirosaki

Daisuke K / Flickr

Daisuke K / Flickr

I tetti della pagoda a file, i corsi d'acqua tranquilli e i giardini immacolati potati – Hirosaki-koen si sente come tutte le cose classicamente giapponesi arrotolate in un luogo spettacolare. Ed è ancora più sorprendente durante la stagione dei fiori di ciliegio, quando i fiori rosa incorniciano incredibilmente belle vedute su questi antichi terreni del castello. Qui, i ciliegi siedono accanto ai vecchi fossati del castello, creando una scena tranquilla e pittoresca. Cosa c'è di più? Con oltre 2.000 alberi di ciliegio e una posizione piuttosto remota (per gli standard giapponesi, comunque), le cose tendono a rimanere un po 'meno affollate qui che nei templi di Kyoto e nei parchi di Tokyo.

Scelta dell'Hotel:

Fiume Nanatanigawa, Kameoka

Per essere onesti, Kyoto ha così tanti posti in cui ammirare i fiori di ciliegio che è difficile giustificare la partenza, soprattutto se ti capita di essere in città per il sakura. Detto questo, può essere un affare affollato e pieno di problemi. Con questo in mente, fuggire dalla città per le affascinanti città che lo circondano offre un'alternativa perfetta. Situata a circa un'ora a ovest del centro di Kyoto in treno, la città di Kameoka è ricca di templi e palazzi storici che rendono piacevole la vacanza a Kyoto, una città selvaggia e selvaggia. Tuttavia, dovrai andare a nord del centro della città con l'autobus per raggiungere il fiume Nanatanigawa, chiamato anche Yawaragi No Michi, e il Kameoka Seven Tanigawa Outdoor Activity Centre, dove i ciliegi creano panorami rosa e bianchi apparentemente infiniti. Con oltre 1.000 alberi di ciliegio piantati lungo poco più di mezzo miglio di carreggiata – paralleli al pittoresco fiume Nanatani – è un posto spettacolare dove passare la giornata.

Scelta dell'Hotel:

Takato Castle Ruins Park, Ina

https://www.instagram.com/p/BUV3njhDYwy/

Forse non è una sorpresa che l'interno montuoso del Giappone sia pieno di paesaggi fantastici. Ciò è particolarmente vero nella regione del Nagano in Giappone, che è così ricca di paesaggi meravigliosi che può essere difficile sapere da dove cominciare a cercare. Quando si tratta di fiori di ciliegio, le rovine del castello di Takato sono il posto da non perdere nella prefettura di Nagano. Ad est della città di Ina, il parco che circonda l'ex castello ospita circa 1.500 ciliegi kohigan, che ricadono sulla parte più chiara dello spettro rosa. Il terreno collinoso, i ponti arcuati e gli edifici tradizionali giapponesi si uniscono per creare uno dei luoghi più famosi del paese per ammirare i fiori di ciliegio. Le stazioni ferroviarie più vicine con linee dirette di autobus per il parco si trovano a Chino e Inashi.

Scelta dell'Hotel:

Fiume Shingashi, Kawagoe

https://www.instagram.com/p/Bg8xIsMjkc5/

A circa un'ora di treno dalla stazione di Tokyo, il bellissimo fiume Shingashi in Kawagoe è la sostanza dei sogni dei fiori di ciliegio. Qui, i sakura sono numerosi e possono essere vissuti in molti modi diversi. Puoi passeggiare lungo i sentieri lungo il fiume, fermarti su uno dei tanti ponti che attraversano il piccolo fiume, o anche optare per un giro panoramico in barca. Anche se è una zona molto conosciuta, è sicuramente meno affollata rispetto a luoghi più famosi come Philosopher's Path a Kyoto o il fiume Meguro a Tokyo. I biglietti per le gite in barca sono limitati al giorno e puoi ritirarli gratuitamente presso il Santuario Hikawa in città. Di notte, la città illumina i ciliegi, creando un'esperienza ancora più suggestiva.

Ti piacerà anche: