I 10 migliori fughe nel deserto negli Stati Uniti

Sia che tu disprezzi la pioggia o sia semplicemente stanco delle luci della città e dei grattacieli, un viaggio in una delle città del deserto negli Stati Uniti può dare sollievo dal sole e dal cactus che scalda la pelle a perdita d'occhio. Anche se le estati in queste località possono essere un po 'troppo soffocanti, gli inverni tipicamente miti li rendono adatti alle destinazioni di viaggio. Abbiamo raccolto le migliori vacanze nel deserto negli Stati Uniti, quindi puoi fare escursioni, andare in bici e fare un giro turistico a tuo piacimento. Tecnicamente, abbiamo incluso alcuni spot ad alto deserto che mancano del paesaggio arido dei bassi deserti, ma forniscono ancora molte delle stesse caratteristiche naturali dei terreni a bassa quota.


1. Sedona, in Arizona

A circa due ore di macchina a nord di Phoenix , Sedona è nota per le sue splendide formazioni di arenaria rossa e la foresta di pini circostanti. Il paesaggio offre una vasta gamma di attività all'aria aperta, tra cui trekking, mountain bike e passeggiate a cavallo, anche se la reputazione spirituale è un'altra grande attrazione per i viaggiatori. Si dice che Sedona abbia poteri mistici dovuti ai "vortici" – concentrazioni di energia spirituale – che hanno spinto artisti e Nuovi Agenti a gregare in città per vendere cristalli, artigianato e fortune. Anche se le estati sono calde (pensate alle temperature a Fahrenheit degli anni '90), gli inverni miti ne fanno una destinazione di viaggio adatta.

Il nostro Hotel Pick:

2. Joshua Tree National Park, California

Chiamato per gli alberi che riempiono il parco, Joshua Tree è un grande parco desertico (leggermente più grande di Rhode Island) situato a due ore e mezza da Los Angeles . Anche se attrae i campeggiatori e gli appassionati di outdoor di tutte le età, è particolarmente popolare tra gli scalatori a causa dei numerosi massi che punteggiano i terreni. I famosi Skull Rock e Arch Rock sono i migliori punti di interesse, così come lo spettacolare sentiero lungo la Hidden Valley, lungo un miglio. Sono disponibili diversi campeggi e la notte offre eccellenti opportunità per osservare le stelle.

Il nostro Hotel Pick:

3. Moab, Utah

Situato a sud del meraviglioso Parco Nazionale di Arches ea 30 minuti di auto dal Parco Nazionale di Canyonlands, Moab è la base ideale per escursioni giornaliere. Come tale, le attività all'aria aperta abbondano qui: i visitatori hanno un facile accesso all'eccellente mountain bike, rafting sul fiume Colorado e percorsi ATV, oltre a percorsi panoramici che valgono la pena di spingere la macchina per scattare una foto. Diversi ristoranti gustosi, una varietà di hotel, un ospedale regionale e un birrificio rendono Moab un posto attraente dove dormire per coloro che non vogliono piantare una tenda, anche se aspettano molti altri turisti tra marzo e ottobre.

Il nostro Hotel Pick:

4. Santa Fe, New Mexico

Grazie alla posizione privilegiata di Santa Fe tra le montagne e il deserto, le attività all'aria aperta sono numerose, ma c'è molto di più che fare escursioni e andare in bicicletta in questa piccola città. Dichiarata una "città creativa" dall'UNESCO, Santa Fe ha una fiorente comunità artistica che mescola le culture degli indiani d'America, del sud-ovest e del Latino. La piazza del centro è piena di gallerie e negozi che vendono articoli come gioielli in argento e turchese, ceramiche dipinte a mano e articoli in pelle. Oltre allo shopping, ci sono numerosi musei – Museum of Indian Arts & Culture e Georgia O'Keeffe Museum, per citarne un paio – chiese storiche e cucina sudoccidentale che include talpe, peperoncini verdi e molti burritos. Naturalmente, l'architettura adobe in tutto e frequenti mercati all'aperto e festival sono ulteriori vantaggi di questa affascinante città.

Il nostro Hotel Pick:

5. Las Vegas, Nevada

Las Vegas offre certamente una buona dose di attività peccaminose: il gioco d'azzardo nei casinò, la dissolutezza notturna a discoteche animate e spettacoli scandalosi – ma c'è un altro aspetto della città festiva. Appena fuori dal centro città, i viaggiatori possono divertirsi in modo più sano esplorando il paesaggio del deserto del Mojave. Il Red Rock Canyon offre sensazionali opportunità per escursioni a piedi e in bicicletta, mentre lo Sloan Canyon ha circa 1.700 petroglifi individuali creati da artisti nativi. Inoltre, dopo una giornata di lavoro in quad al sole, una stanza in un hotel di lusso lungo The Strip è molto più attraente di un sacco a pelo.

Il nostro Hotel Pick:

6. Palm Springs, California

Il rilassato Palm Springs ha avuto un personaggio in evoluzione. Situato a due ore di macchina da Los Angeles nel deserto di Sonora, ha attratto per la prima volta persone attente alla salute con il suo caldo secco e le sue sorgenti calde, seguite dalle star di Hollywood come Frank Sinatra ed Elizabeth Taylor. In questi giorni, ospita feste amichevoli LGBT e vacanzieri alla moda che cercano poco più di un cocktail a bordo piscina tra arredi retrò. Per coloro che non si accontentano semplicemente di rilassarsi, i siti sacri dei nativi americani, i campi da golf di prim'ordine e gli acquisti vintage offrono ampie attività al coperto e all'aperto.

Il nostro Hotel Pick:

7. Big Bend National Park, Texas

Foto per gentile concessione di Daveynin via Flickr

Foto per gentile concessione di Daveynin via Flickr

Nonostante Marfa, il Texas sia apparso in molti elenchi di luoghi in cui viaggiare negli ultimi due anni, i turisti dovrebbero invece guidare per 90 minuti a sud verso il Parco Nazionale di Big Bend. Occupando 801.163 ettari di terreno, il parco comprende l'intera catena montuosa di Chisos e una grande porzione del deserto di Chihuahua. Il suo confine meridionale è il fiume Rio Grande, con il Messico dall'altra parte, consentendo ai visitatori di fare kayak tra le scogliere che si ergono fino a 1.500 piedi. Sebbene faticoso, l'escursione sul South Rim culmina in un guadagno di 2.000 piedi con panorami mozzafiato. Inoltre, ci sono opportunità per il birdwatching lungo il percorso.

8. Tucson, in Arizona

Conosciuto anche come "Old Pueblo", Tucson è l'alternativa meno sviluppata e naturalmente più bella di Phoenix . Sebbene sia una metropoli moderna (è la seconda città più grande dell'Arizona), il pittoresco paesaggio desertico e montano (circondato da più catene montuose) aiuta a mantenere il suo fascino all'aria aperta. Il sole splende quasi sempre – per tutti tranne circa 15 giorni all'anno – e le estati non sorprendentemente calde la rendono una città più affascinante da esplorare durante le altre stagioni. C'è un sacco di divertimento per famiglie, ma con tutti i centri termali di lusso e resort benessere, pensiamo che urli fuga romantica o ritiro solista.

Il nostro Hotel Pick:

9. Taos, New Mexico

Situata a 90 minuti a nord di Santa Fe nel deserto del Nuovo Messico, Taos è una piccola città di circa 6.000 abitanti. I visitatori possono esplorare gli oltre 20 siti del Registro Nazionale dei Luoghi Storici di Taos, tra cui la Cappella di Santa Cruz e Taos Pueblo. Gli archeologi stimano che quest'ultimo, che è una collezione di case di adobe e edifici cerimoniali, ha avuto gli occupanti lì per circa 1.000 anni. Ci sono anche diverse aree sciistiche, giri in mongolfiera, rafting sul fiume e trekking lama. Per un soggiorno più rilassante, ci sono in abbondanza sorgenti termali, studi di yoga e trattamenti di terapia olistica.

Il nostro Hotel Pick:

10. Bend, Oregon

Un ex mulino trasformato destinazione sciistica vicino al centro dell'Oregon, Bend è considerato nella regione del deserto alto dello stato. Come la maggior parte dell'Oregon , gli amanti della natura saranno in paradiso con i modi abbondanti per trascorrere la giornata all'aria aperta. Ci sono attività estive e invernali a bizzeffe (pensa allo sci, all'arrampicata su roccia, alle corse di cani da slitta, e persino a visitare il Newberry Crater, un vulcano con colate laviche, grotte e laghi). Durante i giorni di maltempo, ci sono birrerie, musei e persino un parco trampolino per tenere occupate tutte le età.

Il nostro Hotel Pick:

Ti piacerà anche: