I pro e i contro dell'utilizzo di Pokémon Go durante il viaggio

Foto per gentile concessione di Flickr / Eduardo Woo

Foto per gentile concessione di Flickr / Eduardo Woo

Dopo il suo debutto negli Stati Uniti il ​​mese scorso, Pokémon Go è diventato l'app mobile più scaricata durante la sua prima settimana di rilascio nella storia di App Store. Da allora, la sua dominazione a livello mondiale ha avuto un impatto non solo sui giochi mobili.

Ad esempio, diverse notizie online hanno richiamato giocatori che sono stati ispirati a esercitare e socializzare mentre catturavano i personaggi Pokémon. Un giocatore britannico, Sam Clark , ha detto che il gioco lo ha portato a percorrere 141 miglia e perdere 44 sterline in soli 20 giorni. Sfogliando lo stereotipo del giocatore che vive nel seminterrato, Pokémon Go ha anche modificato il modo in cui le persone viaggiano. I pacchetti e le escursioni in hotel stanno addirittura lavorando per attirare gli appassionati del gioco della realtà aumentata.

"Pokémon Go sta convincendo la gente ad uscire e ad impegnarsi con il mondo in un modo che non ho mai visto prima", ha detto il Brooklynite Nick Johnson, che è stato anche il primo ad affermare di aver catturato tutti i 142 Pokémon negli Stati Uniti Johnson, il capo della piattaforma di Applico, ha collaborato con Marriott Rewards e Expedia per un viaggio gratuito per catturare Mr. Mime in Europa, Farfetch'd in Asia e Kangaskhan in Australia. "Siamo entusiasti di aiutare Nick a raggiungere il suo obiettivo e mettersi in contatto con viaggiatori dalla mentalità simile che condividono la sua passione per i Pokémon", ha detto una portavoce di Marriott International.

Sebbene la società di analisi Survey Monkey crede che l'utilizzo del gioco negli Stati Uniti abbia raggiunto il picco a metà luglio e ora sia in declino, altri hotel e compagnie di tour stanno ancora salendo sulla mania dei Pokémon. "Per noi è stato un salto sul carro", ha dichiarato Suzanne Shoap, direttore vendite e marketing di Hampton Inn & Suites Baltimore Inner Harbor . L'hotel ha presentato il suo pacchetto Poke Around Baltimore, che include una mappa a piedi e una borsa per l'allenamento con trucchi per attirare Pokémon. Michelle Thompson, responsabile delle vendite nella stessa proprietà, ora trascorre la pausa pranzo catturando creature Pokémon come Magikarp attorno al porto. "Sembra cliché, ma la parte migliore è giocare con i miei amici e fidanzato", ha detto Thompson. "E l'ulteriore vantaggio è che siamo in giro in nuovi posti e città. Non siamo più nei nostri soliti luoghi di ritrovo".

A New York , gli incontri di massa di Pokémon sono diventati comuni a Bryant Park, a Washington Square Park e a Central Park, dove il cantante Justin Bieber inoltre si unì a una folla inosservata una notte. E le cacce al Pokémon non sono solo limitate ai parchi. Il Metropolitan Museum of Art vanta PokéStop che sono collegati a diversi capolavori, combinando il divertimento del gioco con la storia dell'arte.

"È un modo molto divertente per avvicinarsi al Met. Lo consiglierei a chiunque sia intimidito dalle dimensioni del museo e non sa dove guardare prima", ha detto Lily Manshel, una guida turistica di Museum Hack.

Entro il 5 luglio, il gioco era disponibile per il download in Australia e Nuova Zelanda . Alla fine del mese, la società di analisi delle app Sensor Tower ha stimato che Pokémon Go è stato scaricato più di 75 milioni di volte in tutto il mondo. Il famoso giocatore Guy "Yug" Blomberg ha organizzato un meetup Pokémon Go che ha riunito circa 1.000 australiani per cacciare i Pokémon dalla Sydney Opera House e dal Royal Botanic Garden. "In origine era solo un evento di Facebook per i compagni, ma è diventato virale", ha detto Blomberg, content manager di PAX Australia e Oz Comic-Con. "Fare uscire le persone è fantastico. L'unica vera critica che ho è che ha ancora qualcuno che guarda i propri telefoni quando dovrebbero prestare più attenzione a ciò che li circonda".

Mentre gli hotel e i tour stanno lavorando per attirare i fan con l'app, le altre attrazioni sono attente al traffico. "Il giardino è aperto dall'alba al tramonto ed è un sito di importanza storica e scientifica.Abbiamo trovato un numero di persone che vagano per il giardino chiuso di notte", ha detto Craig Easdown, portavoce del Royal Botanic Garden di Sydney. "Non vogliamo sembrare spoiler, ma c'è un elemento di sicurezza pubblica a questo, quindi non stiamo andando fuori dal nostro modo di incoraggiarlo."

I giocatori sono stati banditi anche in luoghi sacri come il Cimitero Nazionale di Arlington a Washington, il Parco della Memoria della Pace di Hiroshima in Giappone e il Monumento all'11 settembre a Manhattan . E Niantic, la società di sviluppo software che ha creato l'app, ha rimosso i Pokémon dal Museo dell'Olocausto dopo che i giocatori stavano catturando personaggi nei locali.

Tuttavia, anche se potrebbero non essere i benvenuti ovunque, i giocatori hanno scoperto che Pokémon Go li ha portati a viaggiare verso nuove destinazioni, vicine e lontane. "Nelle due settimane che ho impiegato per catturarli tutti, ho visitato le zone di Manhattan , Brooklyn e New Jersey che non avevo mai visitato e probabilmente non avrei visitato altrimenti", ha detto Johnson, che è volato a Parigi a luglio 29 per iniziare la sua avventura Pokémon. "Ho anche preso in prestito l'auto di mia madre per alcune ore, una notte, per guidare in un hot spot Pokémon a Kingston, New York con la mia ragazza quando ero in visita per il fine settimana."

Quindi quali sono alcuni altri pro e contro di giocare a Pokémon Go? Abbiamo compilato una lista per te.

Pro: Potrai vedere nuovi luoghi e incontrare nuove persone

Foto per gentile concessione di Flickr /  Xuan Che

Foto per gentile concessione di Flickr / Xuan Che

Pokémon Go ti consente di giocare alla versione mobile del tuo gioco preferito degli anni '90 mentre esplori la tua città. Ad esempio, puoi immergerti nella storia dell'arte e catturare personaggi durante un tour di Hack del Museo al Metropolitan Museum of Art di New York. Oppure, incontra nuovi amici frequentando un Facebook a tema Pokémon o Incontrarsi raduno. Le probabilità sono, il tuo naso potrebbe essere sepolto nel tuo telefono per tutto il tempo, però.

L'Hotel Nikko di San Francisco ha attivato un PokéStop per Pokemon Power Hours dalle 17:00 alle 19:00 tutti i giorni presso la Kanpai Lounge dell'hotel. Accoppia una sessione di gioco con un Pokémon Punch, mescolato con rum e ananas. Hotel del Coronado a San Diego e The Beverly Hilton a Los Angeles sono altre due proprietà che si adattano al gioco.

Con: I giocatori non sono i benvenuti ovunque

Foto per gentile concessione di Flickr / Steve Gardner

Foto per gentile concessione di Flickr / Steve Gardner

I giocatori che cercano di catturare Pokémon in luoghi sacri come il 9/11 Memorial e il Cimitero Nazionale di Arlington non sono giustamente graditi. Secondo WBBH , affiliato della NBC-2 , alcuni fan del Wisconsin sono entrati nei parchi pubblici oltre l'orario di chiusura per trovare personaggi rari. L'etichetta Pokémon impone ai giocatori di essere rispettosi e seguire la legge.

Pro: puoi scoprire nuove opportunità

Foto per gentile concessione di Flickr / Haseo

Foto per gentile concessione di Flickr / Haseo

Gli allenatori di Pokémon possono sfruttare le loro abilità e ottenere sponsorizzati per viaggiare in tutto il mondo come Nick Johnson o bruciare calorie per passeggiare e catturare personaggi come Sam Clark. Gli esperti di salute hanno dichiarato alla rivista Women's Health che i giocatori possono perdere peso camminando mentre trovano Pokémon, se attuano anche abitudini alimentari più sane.

Con: i giocatori sono diventati bersagli

Foto per gentile concessione di Nalea J. Ko

Foto per gentile concessione di Nalea J. Ko

Ci sono state numerose segnalazioni di crimini contro giocatori di Pokémon. Tre adolescenti di Londra sono stati presumibilmente derubati a causa delle loro armi mentre suonavano di notte a Whittington Park. In un altro incidente, il 21enne Michael Baker è stato pugnalato a Forest Grove, Oregon, quando ha erroneamente avvicinato un altro uomo all'una di notte, pensando che fosse un compagno di giochi. E a San Diego, due giocatori dovevano essere salvati dai pompieri dopo essere caduti da una scogliera .

Storie correlate: