La TSA trova ogni giorno più di 10 pistole caricate in borse da trasporto

Aeroporto Internazionale di Atlanta Hartsfield-Jackson; Josh Hallett / Flickr

Aeroporto Internazionale di Atlanta Hartsfield-Jackson; Josh Hallett / Flickr

Quando si tratta delle cose da fare e da non fare per imballare un bagaglio a mano, la maggior parte dei viaggiatori conosce il trapano: assicurati che la tua valigia soddisfi i requisiti di dimensioni, nessun liquido superiore a 3,4 once e lasci le armi da fuoco a casa. Nel 2018, tuttavia, un numero record di persone ha violato quest'ultimo. La TSA ha riferito che 4.329 armi da fuoco sono state trovate in borse a mano in 249 aeroporti intorno agli Stati Uniti - il più grande numero nella storia dell'agenzia. Questo è un aumento del sette percento rispetto al 2017 - una media di 81,6 a settimana e 11,6 al giorno, per mettere le cose in prospettiva.

L'aeroporto internazionale di Atlanta Hartsfield-Jackson ha preso il primo posto con 298 cannoni confiscati, e l'aeroporto internazionale di Dallas / Fort Worth ha seguito l'esempio, con 219 armi da fuoco. Anche l'aeroporto internazionale di Phoenix Sky Harbor (129), l'aeroporto internazionale di Denver (126), l'aeroporto internazionale di Orlando (123) e l'aeroporto intercontinentale George Bush di Houston (117) sono stati inclusi tra i primi 10.

Forse ancora più terrificante è il fatto che oltre l'86 percento di quelle pistole è stato caricato con munizioni. Sebbene la TSA proibisca ai passeggeri di portare un'arma nel loro bagaglio a mano, i viaggiatori possono caricarli in una busta controllata - a condizione che vengano scaricati, imballati con le dovute precauzioni e dichiarati al momento del check-in. L'agenzia raccomanda di familiarizzare con le leggi statali e locali sulle armi da fuoco (oltre a contattare la compagnia aerea in merito alle loro politiche) prima della partenza.

Gli ufficiali della TSA hanno anche scoperto altri oggetti vietati in borse da trasporto, come granate inerti, una bottiglia di liquido per accendini, fuochi d'artificio e pettini per coltelli, riferisce USA Today .

Vale la pena notare che il numero di viaggiatori nel 2018 era significativamente più alto rispetto all'anno precedente. Tuttavia, quando gli viene chiesto che cosa attribuisce questo aumento di armi nei bagagli a mano, l'amministratore della TSA David Pekoske ha detto a CBS News : "Proverò a indovinare qui; Penso che più persone stiano semplicemente portando armi nel paese e riflettiamo quello che stiamo vedendo in tutto il paese ".

Ti piacerà anche: