Le 9 migliori cose da fare a Tenerife

Un'isola pittoresca al largo della costa del Nord Africa, Tenerife è la più grande delle Isole Canarie della Spagna . Ospita villaggi pittoreschi, incredibili spiagge vulcaniche e un clima caldo tutto l'anno. Quindi non sorprende, quindi, che la destinazione attiri un gran numero di visitatori annuali. Inoltre, non mancano le cose da fare durante tutto l'anno, dalle pittoresche escursioni in montagna al whale watching al largo. L'atmosfera dell'isola è mista, quindi se sei una coppia in cerca di una rilassante vacanza romantica o di una famiglia dopo il divertimento, troverai tantissimo da riempire il tuo itinerario. Per aiutarti a pianificare il viaggio perfetto, abbiamo compilato una lista delle nove cose migliori da fare a Tenerife.


1. Esplora il Parco Nazionale del Teide.

Parco nazionale del Teide, Tenerife / Oyster

Parco nazionale del Teide, Tenerife / Oyster

Sito del patrimonio mondiale dell'UNESCO situato nel cuore dell'isola, il Parco Nazionale del Teide è famoso per il suo imponente vulcano del Teide. Il parco protetto ospita anche foreste di pini, un drammatico paesaggio vulcanico e un variegato mix di fauna selvatica, che lo rende uno dei più bei posti per escursioni in Europa. Per i migliori panorami, ti consigliamo di andare in cima al Monte Teide e, fortunatamente, c'è una funivia per aiutarti.

2. Vai a osservare le balene e i delfini.

Claire Herbaux / Flickr

Claire Herbaux / Flickr

Grazie al clima della regione, le acque intorno all'isola attirano balene e delfini in gran numero. Circa 20 diverse specie attraversano il canale tra Tenerife e La Gomera durante le loro migrazioni annuali. Delfini tursiopi, minke e capodogli e persino orche possono essere avvistati in uno dei safari ben organizzati dell'isola. Ci sono un certo numero di compagnie che offrono viaggi in barca, compresi grandi catamarani moderni e tradizionali golette a vela.

3. Colpisci i parchi acquatici.

steve p2008 / Flickr

steve p2008 / Flickr

Chiunque abbia mai visitato una località costiera spagnola può dire che il paese ama i parchi acquatici e Tenerife non è diversa. Per prima cosa, prova Siam Park, un parco a tema thailandese con scivoli verticali, una grande piscina a onde e un lungo fiume pigro. Se vuoi ancora di più, vai ad Aqualand Costa Adeje, l'altro mondo popolare di scivoli d'acqua, rapide kamikaze e fiumi pigri.

4. Vedi le piramidi di Guimar.

Oatsy40 / Flickr

Oatsy40 / Flickr

L'Egitto non è l'unico posto dove vedere le piramidi. Le piramidi di Guimar a Tenerife sono state costruite nel 19 ° secolo, ma come quelle di Giza, esistono molte teorie di cospirazioni su ciò che stanno intorno. Qualunque cosa significhi, le sei strutture sono uno spettacolo impressionante, imperdibile. Situato all'interno del pittoresco Parco Etnografico di Piramides de Guimar, è affiancato dal Museo Casa Chacona, una piccola istituzione che ospita vari antichi manufatti e sculture.

5. Nuotare in piscine naturali di acqua salata.

Angelo / Flickr

Angelo / Flickr

Ami il mare, ma non ami stare in mare? Poi ti godrai le piscine naturali di acqua salata di Tenerife, situate in vari punti dell'isola. Sono il risultato delle formazioni rocciose di lava dell'isola, che hanno lasciato tranquille lagune di acqua salata. El Caleton de Garachico, Charco de la Laja e Charco del Viento sono tre delle migliori e più grandi piscine naturali, perfette per prendere il sole e nuotare. In alternativa, il Piscinas de Bajamar è una piscina di acqua salata artificiale sul lungomare, se si desidera un posto che viene fornito con ristoranti e bar circostanti.

6. Visita la città di La Laguna.

Javier Losa / Flickr

Javier Losa / Flickr

Oltre alle spiagge e al paesaggio naturale, il mix di città e villaggi di Tenerife offre molta cultura delle Canarie. Un luogo particolarmente pittoresco è la città di La Laguna, situata su una collina nella parte settentrionale dell'isola. Anche se non è pieno di ristoranti e bar, c'è ancora molto da vedere e da fare. La destinazione è sede di una meravigliosa architettura storica, con alcune strade che conservano lo status di Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. Qualsiasi visita alle colorate strade alberate di La Laguna dovrebbe includere un viaggio in due delle sue chiese più speciali, la Iglesia de la Concepción e la Cattedrale di La Laguna.

7. Vai a speleologia a Cueva del Viento.

Franco Vannini / Flickr

Franco Vannini / Flickr

Cueva del Viento, o Grotta del vento, è il quinto più grande tubo vulcanico del mondo. Le visite guidate esplorano parti del tunnel lungo 11 miglia, creato dalle colate laviche delle eruzioni del vulcano Pico Viejo. Aspettatevi di vedere laghi di lava, stalattiti, fossili e caverne simili a labirinti. I visitatori non geo-orientati non devono preoccuparsi, poiché le guide esperte fanno un ottimo lavoro nello spiegare la meraviglia delle caverne.

8. Fai una passeggiata a Masca.

Mike Beales / Flickr

Mike Beales / Flickr

Se c'è un'escursione a cui dovresti impegnarti a Tenerife, è il lungo viaggio dal villaggio di montagna di Masca alla spiaggia sottostante. Il trekking di circa quattro chilometri e mezzo parte da Masca, situato nella parte settentrionale dell'isola tra le rocce sporgenti, e offre splendidi panorami lungo il percorso. Suggerimento: imballare la luce e prendere molta acqua.

9. Goditi le spiagge.

Playa de las Americas, Tenerife / Oyster

Playa de las Americas, Tenerife / Oyster

A volte tutto ciò che vuoi è un giorno – o cinque – sulla spiaggia e, fortunatamente, Tenerife ti dà le spalle. L'isola è costellata di grandi distese sabbiose, da una spiaggia artificiale di sabbia bianca a una spiaggia vulcanica di ghiaia nera. Playa del Duque, con la sua sabbia bianca e l'acqua blu incontaminata, ha un sapore vagamente caraibico, mentre Playa El Bollullo è un luogo appartato di sabbia nera. La spiaggia più famosa dell'isola è Playa de las Americas, una grande distesa di sabbia artificiale con tutto il necessario per trascorrere una giornata al mare: bar sulla spiaggia, sport acquatici, ristoranti e altro ancora.

Ti piacerà anche: