I 13 migliori consigli per visitare Parigi con un budget

8 ° arrondissement, Parigi

8 ° arrondissement, Parigi

Amiamo Parigi per innumerevoli motivi, ma le sue costose caratteristiche non sono tra queste. La capitale francese può senza dubbio essere costosa, dagli hotel ai ristoranti, ma non deve esserlo. Infatti, se pianifichi correttamente il tuo viaggio, puoi trascorrere giornate immergendoti nei monumenti e nei musei di classe mondiale senza sborsare un centesimo. Sfortunatamente, non possiamo promettere cibo o vino gratis, ma non preoccupatevi, dato che abbiamo alcuni modi per mangiare e bere il meglio di Parigi senza spendere troppo. Quindi, assicurati se sei legato per contanti, perché stiamo condividendo i nostri migliori consigli per visitare Parigi con un budget limitato.

Hotels in this story

1. Visita Parigi in bassa stagione.

Jardin des Tuileries, Parigi

Jardin des Tuileries, Parigi

Cronometrare il tuo viaggio per la bassa stagione della città (o anche per la stagione delle spalle) può portare a grandi vittorie per il tuo conto bancario. Anche se Parigi è una destinazione per tutto l'anno, evitare i mesi più popolari di giugno, luglio e agosto significa anche che dovrai evitare alcuni dei prezzi più alti quando si tratta di tariffe alberghiere e biglietti aerei. Inoltre, le temperature più fresche dell'inverno possono essere un grande vantaggio per coloro che preferiscono non sudare durante l'estate. Come bonus aggiuntivo, viaggiare in bassa stagione significa avere meno folle da affrontare.

2. Utilizzare i mezzi pubblici da e per l'aeroporto di Parigi.

Metropolitana di Parigi

Metropolitana di Parigi

Prendere un taxi (o un Uber) da e per gli aeroporti principali di Parigi può essere costoso, quindi optare per il trasporto pubblico, invece. Charles de Gaulle è collegato al centro di Parigi tramite la linea ferroviaria RER, che costa circa 10 euro e impiega tra i 15 ei 50 minuti, a seconda di dove inizia e finisce il viaggio. Il treno RER B corre per nove fermate ed è spesso più veloce di prendere una macchina. Arrivare all'aeroporto di Orly è ancora più veloce, ma richiede sia il treno RER B che OrlyVal, che collega alla stazione di Antony. Assicurati di portare la luce, però, dato che dovrai trasportare i bagagli attraverso le stazioni.

3. Vai ai musei quando l'ammissione è gratuita o scontata.

Il Louvre, Parigi

Il Louvre, Parigi

Parigi è la patria di molti dei migliori musei del mondo, ma ciò non significa che devi pagare il miglior dollaro per controllarli. Puoi salvare grandi ingressi gratuiti nella maggior parte dei musei ogni prima domenica del mese. Se pianifichi il tuo viaggio nel modo giusto, puoi vedere musei famosi come il Louvre, il Musee d'Orsay e il Musée de l'Orangerie tutti gratuitamente in un giorno. Ci sono anche alcuni musei che sono sempre gratuiti o che offrono almeno le loro mostre permanenti gratuitamente. Questi includono la Musée d'Art Moderne de la Ville de Paris, il Centre Pompidou, il Museo delle Belle Arti della città di Parigi e il Musée de la Vie Romantique, tra gli altri.

4. Se hai intenzione di colpire tutti i luoghi, prendi il Paris Museum Pass.

Se sai che stai andando a colpire i migliori musei e attrazioni della città, allora vale la pena visitare il Paris Museum Pass . Questo pratico pass offre l'ingresso gratuito a più di 60 tra le principali attrazioni e musei di Parigi e in genere consente di saltare la lunga fila. Ci sono tre diverse durate tra cui scegliere – due, quattro o sei giorni consecutivi – tutti con entrate illimitate. Mentre molti dei punti panoramici coperti dal pass sono già gratuiti, il valore arriva nel poter saltare la linea, permettendoti di massimizzare il tuo tempo. Tuttavia, vale la pena notare che non parteciperai a nessuna mostra speciale nei musei, solo la collezione permanente.

5. Approfitta delle attività gratuite a Parigi.

Sacre Couer a Montmarte, Parigi

Sacre Couer a Montmarte, Parigi

Parigi è piena di così tante cose gratuite e convenienti da poter pianificare il tuo intero itinerario intorno a loro. Ad esempio, il famoso Giardino delle Tuileries è un luogo popolare per passeggiare e osservare le persone. I diritti di vanteria per salire sulla Torre Eiffel sono gratuiti quando si sceglie di salire le scale oltre la costosa corsa in ascensore. L'Arc de Triomphe, il Sacre Coeur, la libreria Shakespeare & Company e molti altri luoghi di interesse sono anche liberi di visitare. Inoltre, Parigi è il luogo perfetto da esplorare a piedi o in bicicletta. Scopri il carattere della città attraverso i suoi numerosi arrondissement, fermati in un piccolo bar per ascoltare musica dal vivo, cerca il famoso viale Van Gogh a Montmartre, le vetrine delle numerose boutique o partecipa a un tour a piedi gratuito (assicurati di dare una mancia alla guida) .

Nota del redattore: Mentre Notre Dame figurava in cima a molte liste di viaggiatori – il suo ingresso gratuito ne faceva una delle migliori fermate economiche della città – gli interni saranno chiusi ai visitatori per il prossimo futuro, a causa di un incendio devastante scoppiò nell'aprile 2019 e distrusse il tetto dell'edificio e la guglia iconica.

6. Abbandonare il giorno della metropolitana di Parigi e acquistare all'ingrosso.

Se mai esistesse una città per escursionisti, sarebbe Parigi. Tuttavia, non tutto è raggiungibile a piedi, quindi se stai cercando di coprire un sacco di terreno in un breve lasso di tempo, la metropolitana è la strada da percorrere. Al momento della pubblicazione, i biglietti di sola andata sull'autobus o in metropolitana costano € 1,90, anche se ci sono altre opzioni a basso costo per coloro che sanno che correranno sui binari più di un paio di volte. I passaggi giornalieri sembrano la scelta più ovvia, ma scegliere un carnet (ovvero un libro di 10 biglietti) è solitamente la scelta migliore. Non solo risparmi circa cinque euro, ma otterrai anche più flessibilità dal momento che puoi dividere il pacchetto da 14 euro tra persone diverse e non doverli utilizzare entro un determinato periodo di tempo.

7. Approfitta delle offerte del menu fisso a Parigi.

Cafe nell'8 ° arrondissement, Parigi

Cafe nell'8 ° arrondissement, Parigi

Una delle nostre cose preferite di Parigi è il set prix-fixemenus trovato nei ristoranti. Non solo puoi ottenere ottimi pasti a più portate, ma risparmierai una discreta quantità di denaro rispetto all'ordine a la carte. È bene notare che spesso si vedono i menu fissi per il pranzo (con due portate), anche se è anche abbastanza comune per un pasto in prima serata da impostare con tre portate: antipasto, antipasto e dessert. L'unico neo è che le tue opzioni sono limitate, ma troverai sicuramente alcuni punti di riferimento parigini, inoltre è un ottimo modo per provare nuove cose.

8. Specificare l'acqua del rubinetto quando si cena fuori a Parigi.

Quando i camerieri a Parigi ti chiedono se ti piace l'acqua, di solito specificano se ti piacerebbe piatto o frizzante. Questo è il punto in cui suoni, dicendo che l'acqua del rubinetto andrà bene. Altrimenti, finirai con una bottiglia d'acqua sul tavolo e un costo aggiuntivo sul conto. L'acqua del rubinetto a Parigi è eccellente, quindi bevi e goditi questo omaggio.

9. Prendi cibo dai mercati locali e dai negozi di alimentari.

Galeries Lafayette nel 9 ° arrondissement, Parigi

Galeries Lafayette nel 9 ° arrondissement, Parigi

La cosa bella di Parigi è che non devi concedervi il lusso di un ristorante sofisticato per avere un assaggio degne della città. Una gustosa colazione può includere un cornetto burroso e burroso proveniente dall'angolo della boulangerie, e si può facilmente afferrare frutta fresca, deliziosi formaggi e carni dai mercati locali e negozi di alimentari per pranzo e cena. Vuoi un'autentica esperienza parigina? Saltare il pasto costoso e optare per un picnic sul Senna con una bottiglia di vino, una selezione di salumi e formaggi, frutta fresca e una baguette fresca – tutto ciò che è probabile trovare per circa 15 euro in totale. Affamato durante il giorno? Prendi un'albicocca o due mentre cammini vicino a un banco di frutta locale.

10. Porta una bottiglia d'acqua ricaricabile.

Questo è un suggerimento particolarmente importante per chi visita nei caldi mesi estivi. Gli edifici parigini sono notoriamente privi di aria condizionata, quindi gli americani spesso si ritrovano a sudare nelle alte temperature qui. Correre nel negozio più vicino e afferrare una bottiglia d'acqua per reidratare può diventare costoso, quindi proteggi il budget portando la tua borraccia ricaricabile. Bonus: è anche meglio per l'ambiente.

11. Partecipa al programma di condivisione di biciclette della città.

Paris Bike Share, 1 ° arrondissement

Paris Bike Share, 1 ° arrondissement

Se la metropolitana non è il tuo genere, prendi in considerazione la possibilità di fare un giro in bici a Parigi, o almeno di utilizzare il programma di condivisione di biciclette della città, Velib, per spostarti in città. Ci sono diverse stazioni intorno alla città (anche se molte sono state prese in consegna dai concorrenti), rendendola un modo conveniente per trasportarti mentre ti stai immergendo nei panorami. Tutto ciò di cui hai bisogno è una carta di credito o di debito con un chip per iniziare e ti verrà in giro per Parigi come un locale in pochissimo tempo.

12. Sii intelligente su quando e dove si ottiene l'alcol a Parigi.

Anche nei ristoranti e nei bar, il vino a Parigi è un ottimo affare. Tuttavia, se stai davvero cercando di pizzicare i penny, vai al negozio di alimentari, dove troverai deliziose varietà e bottiglie di spumante con cartellini dei prezzi che non colpiscono nemmeno le doppie cifre. Tuttavia, se sei come noi e ami sorseggiare un drink sul marciapiede sotto il sole, allora vorrai andare durante l'happy hour. L'happy hour di solito inizia intorno alle 16:00 e può arrivare fino alle 9 di sera, rendendo più semplice passeggiare fino a un bar la sera e fare un buon affare con le bevande.

13. Prenota il tuo hotel a Parigi saggiamente.

Ingresso a Le Relais Montmartre, Parigi

Ingresso a Le Relais Montmartre, Parigi

Parigi ha sicuramente la sua giusta quota di hotel di lusso , ma ci sono anche opzioni convenienti da trovare. Dai un'occhiata alle nostre migliori scelte per hotel economici a Parigi . Ci piace particolarmente il Victoria Hotel , una struttura di 105 camere situata nel 9 ° arrondissement. Le camere, anche se compatte, hanno un'atmosfera alla moda, grazie a testiere con grandi fotografie di monumenti storici come il Sacro Cuore. Situato in posizione ideale per visitare la città, la struttura si trova vicino a molte attrazioni, ristoranti, bar e teatri, inoltre la fermata della metropolitana si trova appena fuori dall'hotel. Se preferisci camminare, il cuore della città è a soli 20 minuti a piedi.

Ti piacerà anche: