Dove andare in California: un foglio di trucchi per le destinazioni principali

Più di una volta e mezzo più grande di tutto il Regno Unito, la California è lo stato americano con la popolazione più alta, i parchi più nazionali, gli alberi più alti e alcune delle città più belle e vivaci. Uno stato di montagne, deserti, laghi e spiagge, la California ha anche alcuni dei paesaggi più incredibili del paese. Inoltre, è sede di Hollywood e il luogo di nascita di McDonald's. Ciò che tutto questo significa è che la California sta andando avanti, il che rende la scelta di dove andare e cosa vedere una decisione difficile. Per aiutarti a trovare il posto perfetto da visitare, abbiamo compilato questo cheat sheet per le migliori destinazioni in California.


Los Angeles

Hollywood, Los Angeles / Oyster

Hollywood, Los Angeles / Oyster

Probabilmente la città più famosa dello stato – e una delle destinazioni più iconiche del mondo – Los Angeles è il luogo ovvio per iniziare un tour delle città californiane. Una metropoli tentacolare, la città degli angeli offre una miscela diversificata di cibo gustoso, paesaggi meravigliosi e attrazioni leggendarie. Alcuni punti salienti includono il segno di Hollywood, la Walk of Fame, il Griffith Observatory (per vedere le vere star) e il Getty Center per la grande arte. Altro da fare: un viaggio in Mulholland Drive per ammirare le viste della città dall'alto, una maratona culturale alla Biblioteca The Huntingdon, collezioni d'arte e giardini botanici, e un tour gastronomico che include di tutto, dai tortini iconici a In-N-Out Burger to tacos presso Tire Shop Taqueria. In città per Pride, o vuoi raggiungere i famosi locali gay della città? Dirigetevi a West Hollywood, noto anche come WeHo. E non dimenticare la costa, con un viaggio a ronzio di Venice Beach o la vicina Santa Monica – quest'ultima presenta una spiaggia sabbiosa e un molo con un portico e baracche di cibo.

Il nostro Hotel Pick:

San Francisco

Fisherman's Wharf, San Francisco / Oyster

Fisherman's Wharf, San Francisco / Oyster

Una bellissima città dalla natura romantica, San Francisco rimane una gemma culturale della California – e una che può avere almeno tre diversi tipi di clima che si verificano contemporaneamente in quartieri affiancati. Le escursioni a piedi sono un ottimo modo per vedere le attrazioni e dare uno sguardo al passato della città, tra cui la corsa all'oro, la rivoluzione hippy e varie tendenze di moda, cibo e tecnologia. Nessuna guida degna delle scarpe comode e disposizione felice vi lascerà senza vedere il Golden Gate Bridge avvolto nella nebbia dopo e Golden Gate Park. Anche i quartieri famosi fanno parte del fascino di San Francisco. Haight-Ashbury è tra i più iconici, grazie alle sue connotazioni Summer of Love e perenne Swinging Sixties. Ma la storia di un altro tipo si può trovare nel quartiere storicamente queer della città, The Castro, così come in eventi importanti come la Folsom Street Fair (che non è per i deboli di cuore). Altre zone imperdibili includono il Fisherman's Wharf (per le sue sublimi vedute sulla baia, i leoni marini e molluschi), Nob Hill (sede dell'ultima funivia a comando manuale del mondo) e Chinatown (per il sovraccarico sensoriale). e, naturalmente, cibo delizioso). Se sei un demone letterario, assicurati di controllare la libreria City Lights e, per cultura, visita il Museo di Arte Moderna di San Francisco.

Il nostro Hotel Pick:

Palm Springs

Miramonte Resort & Spa, Palm Springs / Oyster

Miramonte Resort & Spa, Palm Springs / Oyster

Una mecca moderna della metà del secolo nel sud della California, a Palm Springs, nel cuore del deserto di Sonora, è un sogno architettonico. Qui, le palme ondeggiano accanto a case angolari moderniste con auto classiche parcheggiate davanti. Oltre alle residenze eleganti che caratterizzano la città, Palm Springs ha molto da offrire ai visitatori che non sono innamorati dei movimenti architettonici. Se il caldo del deserto diventa troppo forte, allora prendi il cielo, con una gita al Tramway di Palm Springs. Oppure, abbracciare il clima con escursioni attraverso i sentieri rocciosi dei canyon indiani Agua Caliente. Se sei in città il giovedì, visita il VillageFest, una fiera mercato delle pulci con una serie di venditori che vendono di tutto, dal cibo all'arte. La città è anche una delle più accoglienti per i viaggiatori LGBTQ in California e negli Stati Uniti, e ospita eventi durante tutto l'anno, tra cui il White Party, The Dinah e i queer films and arts festival.

Il nostro Hotel Pick:

Carmel-by-the-Sea

Kunal Mukherjee / Flickr

Kunal Mukherjee / Flickr

Certo, la vastità delle cose – alberi, città, parchi nazionali – in California è fuori classifica, ma questo non significa che lo stato non celebri il caratteristico e carino . Entrare: Carmel-by-the-Sea , una piccola città di case di fiabe, gallerie d'arte indipendenti, degustazioni di vini e caffetterie, oltre a una bella spiaggia con un sentiero costiero che offre eccellenti opportunità di avvistare uccelli. Carmel è un bell'esempio di ritmo più lento della vita, in stile californiano.

Il nostro Hotel Pick:

Santa Cruz

Beach at Sea e Sand Inn, Santa Cruz / Oyster

Beach at Sea e Sand Inn, Santa Cruz / Oyster

Santa Cruz potrebbe sembrare familiare in quanto è stata usata come location per la città fittizia di Santa Clara in "The Lost Boys". Nel film, è la capitale dell'assassinio del paese, grazie a una banda di vampiri alla moda. Ma in realtà Santa Cruz è conosciuta per il suo stile costiero rilassato, il molo iconico e le montagne russe in legno – soprannominato il Giant Dipper – sul lungomare di Santa Cruz. Oltre ad avere il parco a tema sulla spiaggia più antico del mondo (vale il viaggio da solo), Santa Cruz ospita il Seymour Marine Discovery Centre, il Railroads Roaring Camp che ti porta in un viaggio a vapore fuori dalla città e nelle foreste di sequoie, e un sacco di ottimi ristoranti e birrifici artigianali.

Il nostro Hotel Pick:

Monterey

Monterey Plaza Hotel & Spa / Oyster

Monterey Plaza Hotel & Spa / Oyster

Venite per i riferimenti di John Steinbeck e il famoso Monterey Bay Aquarium, e rimanete per l'avvistamento delle balene, la spettacolare passeggiata costiera, i birrifici artigianali, Cannery Row e la sua spiaggia, e il tour Old Monterey Jail. Una città che lo rallenta, Monterey è l'antidoto perfetto per il trambusto di Los Angeles, il pavone di Palm Springs e lo sciamano Carmel-by-the-Sea.

Il nostro Hotel Pick:

Santa Barbara

Four Seasons Resort The Biltmore Santa Barbara / Oyster

Four Seasons Resort The Biltmore Santa Barbara / Oyster

Mentre ci sono un sacco di splendide località balneari lungo la costa della California, Santa Barbara è uno che si distingue. Più grande di Carmel-by-the-Sea e Monterey, Santa Barbara è spesso descritta come la "Riviera americana", grazie alla sua affascinante comunità costiera, al clima caldo, alle spiagge di prima qualità e alle case di ispirazione mediterranea. Oltre alle spiagge e all'architettura, il cibo della città (ha un Taco Trail ) e le scene del vino sono molto apprezzate. Inoltre, le gallerie, così come i ristoranti e i bar della Funk Zone, offrono un lato vivace ad un ritmo di vita altrimenti rilassato.

Il nostro Hotel Pick:

Joshua Tree National Park

Joshua Tree National Park a Spin e Margie's Desert Hideaway / Oyster

Joshua Tree National Park a Spin e Margie's Desert Hideaway / Oyster

Il parco nazionale di Joshua Tree è la casa – avete indovinato – dell'albero Joshua, una pianta (sì, pianta) nella famiglia delle agave. Un enorme parco deserto pieno di escursioni che portano in luoghi incredibili come il Giardino dei Cactus di Cholla e le onde degli alberi di Giosuè contro i massi rocciosi, questo è un luogo spirituale (e così dovrebbe essere, dato che l'albero di Joshua è stato chiamato per la sua somiglianza con Joshua le sue mani al cielo in preghiera). Dopo aver visitato il parco, colpisci la città di Joshua Tree, dove artisti e musicisti mostrano i loro talenti e puoi trovare un film da $ 5 ogni venerdì al teatro drive-in Smith's Ranch.

Il nostro Hotel Pick:

Parco Nazionale Yosemite

The Majestic Yosemite Hotel / Oyster

The Majestic Yosemite Hotel / Oyster

Joshua Tree potrebbe essere più grande, ma lo Yosemite National Park è senza dubbio la patria di un paesaggio più vario. Un viaggio a casa di El Capitan, Half Dome, cascate drammatiche e lo strano orso bruno nativo potrebbe richiedere tutto il tempo che si è disposti a dedicare ad esso. Il parco ha oltre 400 specie animali e molteplici varietà di piante e alberi da scoprire. Dopo aver riaperto di recente nel giugno 2018, il Mariposa Grove di sequoie giganti offre ancora una volta ai visitatori la possibilità di avvicinarsi a stretto contatto con alcuni dei più grandi alberi del mondo. Nota del redattore: parti del parco nazionale Yosemite sono attualmente chiuse a causa di incendi. Controllare il sito Web del National Park Service per aggiornamenti.

Il nostro Hotel Pick:

Sequoia National Park

m01229 / Flickr

m01229 / Flickr

Mentre puoi trovare sequoie in Yosemite, perché non dirigersi verso il parco che prende il nome dagli alberi giganteschi e vedere il più grande di tutti loro? Solo al Sequoia National Park puoi vedere un albero che raggiunge un'altezza di circa 250 piedi nel clima della California. Il più alto si chiama General Sherman ed è forse l'albero più fotografato del paese. I visitatori possono fare escursioni, campeggiare e farsi fotografare con il Generale nel parco nazionale.

Il nostro Hotel Pick:

Lago Tahoe

Beach Retreat & Lodge at Tahoe / Oyster

Beach Retreat & Lodge at Tahoe / Oyster

Con lo sci in inverno e il divertimento in riva al lago in estate, il Lago Tahoe offre ai visitatori attività entusiasmanti durante tutto l'anno. Circondata da pini e abeti, la bellezza alpina si estende dalle montagne ai bordi del lago epico. North Tahoe è meglio visitata in inverno, grazie alla sua gamma di cime che sono perfette per lo sci. In questo periodo dell'anno sperimenterai anche meno folle. Se la tua idea di una vacanza divertente comprende il tempo in spiaggia e gli sport acquatici, allora ti consigliamo di andare a sud del Lago Tahoe in estate – tieni a mente che ti verrà incontro un sacco di gente. Una serie di resort offre la base perfetta per godersi gli sport invernali sulle montagne e le estati sui laghi.

Il nostro Hotel Pick:

Big Sur

Sierra Mar al Post Ranch Inn, Big Sur / Oyster

Sierra Mar al Post Ranch Inn, Big Sur / Oyster

Se sei un fan di Kerouac, appassionato di collegamento con la famosa spiritualità della zona, o semplicemente ami visitare posti con immensa bellezza, Big Sur controllerà ogni scatola. Un luogo tutto incentrato sulla natura, Big Sur rimane una tappa obbligata in California, anche se solo per una breve sosta al parco storico di Point Sur State, Pfeiffer Beach e Partington Cove. Uno dei modi migliori per sperimentare la destinazione è percorrendo l'autostrada costiera, che offre splendide viste sulla costa frastagliata battuta dall'Oceano Pacifico.

Il nostro Hotel Pick:

Disneyland Resort

Ayleen Dority / Flickr

Ayleen Dority / Flickr

Costruito nel 1955 ad Anaheim , Disneyland ha aperto 16 anni prima della sua controparte a Orlando, in Florida. Ha anche il vantaggio di quel grande caldo californiano, che fa fare la coda a giostre come Pirati dei Caraibi, Space Mountain e Matterhorn Bob, un affare meno umido del Disney World della Florida. Ci sono anche molti hotel con servizi di alto livello nella zona, il che significa che il divertimento può continuare a lungo dopo aver lasciato il parco.

Il nostro Hotel Pick:

Salvation Mountain

Kevin Dooley / Flickr

Kevin Dooley / Flickr

La California è piena di curiosità (e alcune delle più eccentriche architetture lungo le strade del paese). Uno dei più famosi esempi di arte straniera dello stato è l'imponente Salvation Mountain, situato nella comunità esterna di Slab City. Una città di fortuna nel deserto di Sonora, Slab City è la patria di una schiera temporanea di abitanti che apprezzano la mancanza di regole e interferenze esterne che provengono dal territorio. Mentre ci potrebbe essere poco da vedere oltre alla fantastica installazione creata dal residente locale Leonard Knight, Salvation Mountain cattura un certo spirito americano, rendendolo una tappa utile in California.

San Diego

Mission Beach a Mission Bay, San Diego / Oyster

Mission Beach a Mission Bay, San Diego / Oyster

San Diego è geograficamente diversificata, con il Messico a sud, l'Oceano Pacifico a ovest, il deserto di Anza-Borrego a est e le montagne di Laguna a nord. Il risultato? Caratteristico, comunità sul mare di lusso, chilometri di scogliere costiere frastagliate e spiagge di sabbia bianca, pittoresche colline, campi da golf, un clima secco e un mix vibrante di cultura della California con stile Latino. Attrazioni come lo zoo di San Diego, il Petco Park (dove giocano i San Diego Padres), il Sea World e numerose splendide spiagge fanno di questo un luogo di vacanza popolare per le famiglie, ma c'è anche un'eccellente vita notturna per gli amanti della festa e gli incantevoli La Jolla e Del Mar per quelli in cerca di romanticismo.

Il nostro Hotel Pick:

Sant'Elena

Inn St. Helena / Oyster

Inn St. Helena / Oyster

Nel cuore della Napa Valley, St. Helena è il posto dove lasciare la tua auto e lasciare che qualcun altro faccia la guida, così potrai goderti le cantine e i vigneti locali in tutta la pittoresca città. Fai in modo che la tua macchina fotografica sia sempre pronta, dato che St. Helena è super fotogenica, grazie ai suoi giardini paesaggistici, all'architettura classica e alla pittoresca città vecchia e alla strada principale. Molte cantine vicine attendono, dagli iconici vigneti di Ballentine alla storica cantina di V. Sattui. In alternativa, resta in città e accontentati della meravigliosa Charles Krug Winery, la più antica cantina di Napa e un monumento storico nazionale.

Il nostro Hotel Pick:

Sonoma

Giardino presso l'El Pueblo Inn, Sonoma / Oyster

Giardino presso l'El Pueblo Inn, Sonoma / Oyster

Se Napa non fa per te, allora forse la città di Sonoma sarà più adatta ai tuoi gusti. Situata nella contea di Sonoma, questa destinazione vinicola californiana è bella come quella di Sant'Elena, con dolci colline punteggiate di vigneti. La cosa principale da fare qui è gustare i prodotti locali, sia che si tratti di formaggio della Vella Cheese Company o di vini del calibro di Bartholomew Park Winery.

Il nostro Hotel Pick:

Bodie

Jayson / Flickr

Jayson / Flickr

Coloro che sono interessati all'era Gold Rush del selvaggio West saranno entusiasmati dalla visita della vecchia città fantasma mineraria di Bodie. Originariamente popolato alla fine del 1800 da una schiera di cittadini che venivano per il lavoro, Bodie andò in pezzi quando i lavori si esaurirono. Rimase inutilizzato e abbandonato, finché il sistema dei parchi statali della California non prese il sopravvento e ne fece un parco storico di stato. Bodie è un'ottima gita di un giorno per chiunque abbia anche il minimo interesse per la storia della California e dell'Occidente in generale.

Ti piacerà anche: