Dove andare nei Caraibi: un foglio di trucchi per le destinazioni principali

Dato che gran parte del Nord America è ricoperta da tempeste pungenti, neve e ghiaccio, molte persone stanno pensando di abbandonare i loro scarponi da neve e le giacche per una soleggiata fuga caraibica. Ma poi arriva la domanda su dove visitare - ogni paese della regione ha la sua atmosfera unica, e quella che potrebbe essere la destinazione perfetta per chi cerca un resort di fascia alta con vista sulla spiaggia potrebbe non funzionare bene per i viaggiatori in economia che desiderano immergersi nella cultura locale. Se stai pensando di andare ai Caraibi, ma non sei sicuro di dove andare, ecco alcuni suggerimenti.


Repubblica Dominicana

Occupando la metà orientale dell'isola di Hispaniola (che condivide con Haiti ad ovest), la Repubblica Dominicana è stata a lungo una delle mete preferite dai viaggiatori. È celebrato per il suo mix di storia, cultura (merengue e bachata, chiunque?) E, naturalmente, spiagge meravigliose. Ancora meglio, la Repubblica Dominicana è sia facile da raggiungere che economica, grazie a una vasta gamma di resort all-inclusive a prezzi ragionevoli e sei aeroporti internazionali in tutto il paese, quasi tutti con voli giornalieri diretti negli Stati Uniti.

Controlla la nostra guida completa per la Repubblica Dominicana .

Il nostro Hotel Pick:

Santa Lucia

Se lo scenario mozzafiato è quello che cerchi, St. Lucia non deluderà, grazie al suo mistico territorio montuoso caratterizzato da cime acuminate e muschiose che si protendono dal Mar dei Caraibi. Mentre la nazione dell'isola non ha molto di una festa o dello shopping, è perfetta sia per le vacanze romantiche che per le vacanze attive. I visitatori apprezzeranno le eccellenti opportunità di immersioni subacquee, escursioni e windsurf, oltre alle terme e alla deliziosa cucina creola.

Controlla la nostra guida completa per St. Lucia .

Il nostro Hotel Pick:

Giamaica

La Giamaica è un'ottima scelta se sei interessato alla cultura locale e alle spiagge di sabbia bianca. Mentre ci sono molte località dove puoi abbatterti sulla sabbia polverosa per l'intero viaggio, le grandi dimensioni del paese, la popolazione e la diversità geologica significa che è facile avere una vacanza gratificante qui senza mettere piede su una spiaggia. E anche se l'esportazione culturale più nota della Giamaica è la sua musica reggae e dancehall, la nazione dell'isola offre anche molte vecchie case storiche, cascate nella giungla e un'ampia varietà di specialità culinarie, dal pollo jerk al piatto nazionale di pesce salato e ackee (un frutto locale cucinato secondo la consistenza delle uova).

Controlla la nostra guida completa per la Giamaica .

Il nostro Hotel Pick:

Cuba

Cuba è attualmente la destinazione più discussa nei Caraibi, a causa di una recente revoca delle restrizioni precedenti che ha reso difficile per i viaggiatori statunitensi visitare il paese. E mentre le cose si stanno sviluppando velocemente, il paese è ancora spesso paragonato a una capsula del tempo, con molti splendidi edifici coloniali vecchi dipinti con ricchi colori pastello, auto d'epoca e forti storici. C'è anche una forte tradizione musicale qui, tra cui una varietà di stili popolari influenzati dalle tradizioni africane e latine, oltre a un sacco di fantastiche immersioni e stabilimenti balneari per coloro che amano un piccolo R & R con la loro cultura.

Scopri la guida completa per l'Avana, Cuba .

Il nostro Hotel Pick:

aruba

Una delle destinazioni caraibiche più popolari per tutto l'anno (situata fuori dalla cintura degli uragani dei Caraibi, e quindi con piogge limitate), Aruba attira coloro che sono disposti a sborsare un bel penny per lo shopping di lusso, il golf presso la famosa Tierra del Sol corso, ottima cucina internazionale, abbondanti casinò e splendidi tratti di spiaggia di sabbia bianca. Sebbene abbia più atmosfera turistica rispetto ad alcune delle più grandi nazioni insulari (vale a dire, Giamaica, Cuba e Repubblica Dominicana), è anche uno dei luoghi più accoglienti, grazie a un basso tasso di criminalità e numerosi resort per famiglie . A differenza di altre destinazioni caraibiche come la Giamaica, il paese si vanta anche della sua popolazione gay friendly.

Controlla la nostra guida completa per Aruba .

Il nostro Hotel Pick:

Porto Rico

Se non si dispone di un passaporto aggiornato e si desidera ottenere una soluzione rapida del sole dei Caraibi, Puerto Rico potrebbe essere la soluzione migliore. È un territorio degli Stati Uniti, quindi viaggiare qui è come andare in un altro stato (hai solo bisogno della patente o dell'ID dello stato), la valuta è il dollaro e il tuo telefono funzionerà proprio come negli Stati Uniti. Tuttavia, facilità di viaggio non è l'unica ragione per visitare quest'isola culturalmente ricca. Porto Rico offre molto per i visitatori, tra cui splendide spiagge, immersioni eccellenti, snorkeling e opportunità di surf, fortezze storiche, negozi (in particolare per le arti e l'artigianato), foreste pluviali ricche di fauna selvatica e una baia bioluminescente famosa in tutto il mondo.

Controlla la nostra guida completa per il viaggio a Porto Rico .

Il nostro Hotel Pick:

Isole Turks e Caicos

Le isole Turks e Caicos offrono il tipo di scenario che sognano i fotografi da cartolina: lunghe distese di spiagge di sabbia bianca e polverosa, acque così turchesi che non avrai mai bisogno di aggiungere filtri alle tue foto, e non un singolo McDonald's per rovinare i punti di vista (tutti i negozi qui sono locali). La catena di isole lunga 37 miglia offre molto da fare, dallo snorkeling e le immersioni tra una delle barriere coralline più lunghe del pianeta alle fattorie di conch e ai santuari degli uccelli. Troverete anche numerose opzioni di alloggio, che vanno dai resort all-inclusive alle affascinanti locande locali.

Dai un'occhiata alla nostra guida completa per le Isole Turks e Caicos .

Il nostro Hotel Pick:

St. Martin / Sint Maarten

Diviso tra francesi e olandesi, ma senza veri e propri limiti, St. Martin e Sint Maarten hanno ciascuno governi, lingue, cucina, valute e atteggiamenti in generale diversi. Anche se non c'è un confine stretto, una volta che hai attraversato la terra dell'altro paese, lo saprai presto. L'olandese Sint Maarten offre condomini a più piani e multiproprietà popolari tra gli americani. Negozi di alta gamma come Tommy Hilfiger si allineano lungo le strade di ciottoli di Philipsburg, mentre i locali notturni pulsano a lungo nella notte. Saint Maarten è un porto da crociera molto frequentato, ed è stato a lungo un vivace centro commerciale e turistico. D'altra parte, San Martino occupa i due terzi del nord dell'isola. La lingua madre è il francese e l'isola è soggetta alla legge francese. Meno sviluppata della parte olandese, St. Martin offre molte attrazioni naturali, tra cui la bellissima (e abbigliamento-optional) Orient Beach. Ci sono circa 40 spiagge in tutta l'isola, molte delle quali offrono sport acquatici come il parapendio, il windsurf e lo sci d'acqua. L'isola è anche rinomata per avere alcuni dei migliori snorkeling del mondo. Inoltre, è anche un punto caldo per gli osservatori aerei: l'aeroporto si trova proprio accanto a una spiaggia dove i viaggiatori possono ottenere fantastiche foto di aerei in atterraggio e in partenza.

Dai un'occhiata alla nostra guida completa per St. Martin / St. Maarten .

Il nostro Hotel Pick:

Barbados

Mentre molte delle isole caraibiche sono famose per le loro spiagge di sabbia bianca, le Barbados mescolano un po 'le cose offrendo un sacco di sabbia rosa sulle sue distese di costa. Ex colonia britannica, il paese dell'isola conserva molti tratti culturali più spesso associati a Blighty (pensa al tè pomeridiano) mescolato con forti influenze afro-caraibiche. I viaggiatori alle Barbados possono anticipare splendide spiagge, snorkeling e immersioni sui relitti, un mix di hotel per tutte le tasche, una vita notturna relativamente discreta nella capitale Bridgetown e molte opportunità di escursioni nell'entroterra. Inoltre, poiché l'isola si trova al di fuori della cintura degli uragani dei Caraibi, non dovrai preoccuparti troppo del periodo dell'anno che visiterai.

Scopri la nostra guida completa per le Barbados .

Il nostro Hotel Pick:

Trinidad e Tobago

La città natale della musica calypso, Trinidad e Tobago è un piccolo paese a due isole nei Caraibi, appena al largo della costa del Venezuela. Ogni isola offre la sua atmosfera – Trinidad è l'isola più grande, più industrializzata (e anche sede di una quantità significativa di criminalità), Tobago è l'isola più piccola "resort". A differenza di altre destinazioni caraibiche, dove il focus è solo sul turismo, Trinidad e Tobago è sede di molte altre industrie. In altre parole, è facile andare fuori dai sentieri battuti e immergersi nella cultura locale. La cucina qui è anche di prim'ordine (come il rum), ed è un luogo ideale per lo snorkeling, le immersioni e il bird-watching.

Scopri la nostra guida completa per Trinidad e Tobago .

Il nostro Hotel Pick:

Anguilla

Anguilla , un piccolo territorio britannico nei Caraibi, si estende su meno di 40 miglia quadrate. Senza voli diretti dalla terraferma degli Stati Uniti, i visitatori devono o volare a St. Martin e prendere un breve traghetto per Anguilla, o volare via idrovolante da San Juan, Porto Rico . La maggior parte sceglie di trascorrere le proprie giornate sorseggiando bevande sulla spiaggia e cenando in uno degli hotel dell'isola. Uno dei nostri punti preferiti sull'isola è il CuisinArt Resort & Spa . Il cibo è davvero eccezionale qui, e la maggior parte dei pasti serviti nei locali includono ingredienti provenienti dalla fattoria idroponica del resort. Inoltre, la spiaggia di sabbia bianca della struttura è un vero e proprio storditore, così come il campo da golf a 17 buche Greg Norman in loco.

Scopri di più su Anguilla qui .

Il nostro Hotel Pick:

Bahamas

Un arcipelago di lingua inglese che inizia a circa 50 miglia al largo della costa meridionale della Florida, le 29 isole, 661 cay e alcune migliaia di rocce che compongono le Bahamas differiscono notevolmente da una all'altra – dai centri commerciali moderni e affollati in Nassau, i casinò appariscenti pieni di migliaia di passeggeri delle navi da crociera ancorate, i centri commerciali americanizzati che ospitano McDonald's, Dunkin Donuts, Tony Roma e gli avamposti a cinque stelle degli abitanti di Food Network come Bobby Flay e Jean-Georges Vongerichten (tutti all'Atlantis ), a spiagge del tutto isolate lontane da un aeroporto, da una banca o da un negozio di alimentari. Ma, in modo uniforme, troverai una cultura piacevolmente contagiosa incentrata su conchiglia, birra e bei tempi lenti.

Controlla la nostra guida completa alle Bahamas .

Il nostro Hotel Pick:

Curacao

Il cugino meno noto (e meno affollato) di Aruba, Curacao è un'isola dei Caraibi olandesi conosciuta per il suo clima tutto l'anno, quasi perfetto. A causa degli alisei costanti e delle acque calde, Curacao è un luogo popolare per il windsurf. Le spiagge da cartolina lo rendono anche un luogo popolare per i subacquei, mentre la capitale, Willemstad , presenta un'architettura coloniale fotogenica, il ponte galleggiante Queen Emma e altre attrazioni culturali.

Scopri di più su Curaçao qui .

Il nostro Hotel Pick:

Isole Cayman

A British Overseas Territory, le Isole Cayman sono composte da tre isole nel Mar dei Caraibi e comprendono alcune spiagge meravigliose. La spiaggia di Seven Mile di Grand Cayman, ad esempio, presenta sabbia bianca lungo splendide acque cristalline ed è spesso considerata una delle migliori nei Caraibi. Le Isole Cayman vantano anche alcune delle migliori immersioni subacquee del mondo, con punti notevoli come il Bloody Bay Marine Park e il naufragio di Keith Tibbetts. Altre attrazioni offrono un'incantevole riserva naturale, la fattoria delle tartarughe e un sentiero escursionistico boschivo verso il centro sottosviluppato dell'isola. Se vi capita di visitare Grand Cayman , assicuratevi di mangiare un sacco di pesce fresco e fate una visita a Stingray City, una serie di banchi di sabbia poco profondi dove i visitatori possono accarezzare e nutrire le creature del mare.

Scopri di più sulle Isole Cayman qui .

Il nostro Hotel Pick:

Isole Vergini Britanniche

Le Isole Vergini britanniche (alias BVI) sono il nome dato ad un arcipelago di oltre 60 isole, alcune delle quali sono inabitabili. I visitatori possono aspettarsi di imbattersi in parchi nazionali protetti, spiagge di sabbia bianca, acque turchesi e foreste pluviali durante il loro soggiorno. Questa è anche una grande destinazione per andare in barca dove le barche a vela possono fare soste tra i mozzi di Tortola , un famoso porto per navi da crociera, e Virgin Gorda , dove barche più piccole possono ancorare e dirigersi verso negozi e ristoranti nel villaggio di Spanish Town.

Scopri di più sulle Isole Vergini britanniche qui .

Il nostro Hotel Pick:

Isole Vergini americane

La piccola collezione di isole per lo più aride che formano le Isole Vergini americane è stata a lungo un luogo di calpestio per gente di mare – dai pirati di un tempo alle orde di navi da crociera più abbondanti di oggi e agli occasionali velisti. E come hanno fatto negli ultimi 400 anni, le persone arrivano nelle isole principalmente per bere, rilassarsi sulla spiaggia e fare affari con il negozio – spesso, proprio in quell'ordine. Considerate "aree insulari" o "territori non costituiti in società" degli Stati Uniti, viaggiare per le isole è per molti versi analogo al viaggiare all'interno degli Stati Uniti – i cittadini non hanno bisogno di passaporto, il dollaro USA è la valuta ufficiale e l'inglese è la lingua ufficiale. Gli hotel delle isole sono in gran parte concentrati sulle tre isole principali: St. Thomas , St. John e St. Croix .

Controlla qui la nostra guida completa per le Isole Vergini Americane .

Il nostro Hotel Pick:

Grenada

Una delle gemme nascoste dei Caraibi, Grenada è spesso trascurata per altre destinazioni più popolari; noi sconsigliamo questo. Insieme a decine di bellissime spiagge, offre un paesaggio montuoso con sentieri escursionistici e piantagioni di spezie (è soprannominato anche "l'Isola delle Spezie"). Inoltre, la riserva naturale dell'isola e la foresta pluviale consentono di incontrare scimmie e uccelli tropicali. E la sua capitale, St. George's , ospita case colorate e edifici georgiani.

Scopri di più su Grenada qui .

Il nostro Hotel Pick:

Guadeloupe

Un territorio francese d'oltremare, Guadalupa è un gruppo di cinque isole delle Piccole Antille per Francofili all'aria aperta che cercano la cultura autentica e la bellezza naturale. Le due isole maggiori, separate da un fiume e raggiunte da ponti, ricordano una farfalla: sul lato pasquale si trova la Grande-Terre, dove numerose località balneari affollate offrono ai visitatori lunghe distese di sabbia per il relax e gli sport acquatici, mentre a ovest è il più montagnosa Basse-Terre, che vanta il Parco Nazionale della Guadalupa, dove i visitatori possono colpire il sentiero di due ore per vedere uno spettacolare vulcano attivo. Un'altra gita di un giorno: traghetto per Les Saintes, riconosciuto come una delle baie più belle del mondo dall'UNESCO.

Scopri di più su Guadalupa qui .

Il nostro Hotel Pick:

Martinique

Il territorio francese della Martinica è un po 'un gioiello segreto, soprattutto considerando che è una delle destinazioni più cosmopolite dei Caraibi per coloro che danno priorità alla cucina gourmet sulla spiaggia, musica dal vivo, moda francese e bellezza naturale tra spiagge di sabbia bianca e tropicale foreste pluviali Per finire, la destinazione vanta un vulcano vivo che si affaccia sulla città portuale di Saint-Pierre. Inoltre, i visitatori possono scegliere tra grandi resort di lusso, eleganti piccoli hotel o ville di lusso private.

Scopri di più sulla Martinica qui .

Il nostro Hotel Pick:

St. Barts

Soprannominato St. Barts , St. Barthelemy nelle Indie occidentali francesi è stato un parco giochi per i ricchi e famosi per diversi decenni. Al giorno d'oggi, il benestante avventurarsi a St. Barts per i suoi ristoranti gourmet, negozi di design di fascia alta, spiagge appartate e posizione esclusiva. Il francese è parlato da molti locali (anche se quasi tutti sull'isola parlano inglese) e gran parte della cucina ha un tocco francese. I frutti di mare, inclusa la conchiglia – una specialità dell'isola – vengono pescati localmente.

St. Barts ospita 22 spiagge pubbliche, 15 delle quali sono ideali per nuotare e altre attività acquatiche. Con questa pletora di spiagge, sembra esserci una spiaggia per tutti; il lato sottovento dell'isola ospita acque più calme, ideale per i subacquei e le famiglie, mentre il lato sopravvento è un luogo popolare per il windsurf e il surf. Il fulcro dell'attività sull'isola si trova nella capitale di St. Bart, Gustavia. Sede del porto principale, Gustavia ha strade fiancheggiate da negozi e ristoranti di lusso e la gente del posto vende mercanzie fatte in casa come cappelli e borse fatte di fronde di palma lungo le strade.

Dai un'occhiata alla nostra guida completa per St. Barts .

Il nostro Hotel Pick:

St. Kitts e Nevis

St. Kitts e Nevis sono due isole situate a ovest di Puerto Rico. Nevis, la più piccola delle due isole, è un paradiso incontaminato con molto da offrire. Gente cordiale, spiagge incontaminate come Pinney e lussureggianti foreste pluviali tropicali fanno di quest'isola una scelta spettacolare per una fuga romantica. Coloro che amano le escursioni dovrebbero controllare il Nevis Peak da 3.232 piedi, un vulcano spento che è scoppiato circa 100.000 anni fa. St. Kitts offre anche lussureggianti montagne e spiagge con sabbia bianca e nera. Mentre qui, non perdetevi lo storico Brimstone Hill Fortress National Park, sito patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Scopri di più su Nevis qui .

Il nostro Hotel Pick:

Antigua

Casa di alcune delle acque più blu dei Caraibi, Antigua si trova appena a nord della Guadalupa . Qui i viaggiatori si riempiono il loro tempo rilassandosi sulle spiagge sabbiose, facendo snorkeling o navigando su un catamarano. Ma c'è anche un sacco di cultura e storia da assorbire; non perderti monumenti come Fort James e St. John's Cathedral, una chiesa anglicana. Gli adulti dello spirito libero possono dirigersi verso Hawksbill Beach, una zona remota e tranquilla sul lato ovest dell'isola, dove l'abbigliamento è facoltativo.

Scopri di più su Antigua qui .

Il nostro Hotel Pick:

Ti piacerà anche: