Una squadra di giornalisti Oyster trascorso settimane esplorare 61 migliori hotel di Washington, DC Abbiamo dormito nei letti, mangiava nei ristoranti, testato il servizio e ambito i quartieri, il tutto con un occhio verso la selezione delle strutture più caratteristiche. Ecco un elenco di hotel che abbiamo trovato con storie affascinanti che sono le nostre prime scelte per alberghi storici!

Vedi tutti gli hotel di Washington DC
1

Willard InterContinental Washington

Centro Città, Washington DC

Un hotel è fermato sul sito del Willard continentale, a due isolati dalla Casa Bianca, dal 1816. Ma non è stato fino Henry e Edwin Willard acquistato la proprietà nel 1850, che per primo ha guadagnato la fama. Il presidente Zachary Taylor soggiornato presso l'hotel subito dopo la sua apertura, e Abraham Lincoln, tra minacce di assassinio, segretamente controllato in ed è rimasto per i 10 giorni precedenti il ​​suo insediamento. Ulysses S. Grant, che spesso rilassato con il brandy e un sigaro nella hall , è stato avvicinato da operatori politici spingendo varie cause da lui soprannominato "lobbisti". Nel 1963, il Dr. Martin Luther King Jr. composto una bozza del suo "I Have a Dream" discorso durante il soggiorno presso l'hotel. Oggi, il Willard continua ad ospitare i presidenti, diplomatici, e giocatori di corrente continua.

2

The Hay-Adams

Centro Città, Washington DC

The Hay-Adams è stato costruito nel 1927, per la somma non troppo modesto di $ 900.000, sopra le vecchie case dei migliori amici di John Hay (segretario privato di Abraham Lincoln e in seguito un segretario di Stato) e Henry Adams (l'autore e discendente di John e John Quincy). Presumibilmente, il fantasma della moglie di Adams ', che si è suicidato in questo sito nel 1885, cammina ancora le sale, trainato dal profumo di mimosa. Nei suoi primi anni, lussi come il calore del vapore, acqua circolante ghiaccio (ora refrigerati Fiji ), e, nel 1930, prima di aria condizionata, di Washington sala da pranzo disegnato notabili come Amelia Earhart, Sinclair Lewis e Charles Lindbergh. Dal momento che, l'hotel è stato una lunga accoglienza per i visitatori più potenti della DC - nel 1986, per esempio, Carl "Spitz" Channell incontrato i donatori in hotel per raccogliere fondi per armare i ribelli del Nicaragua (che porta alla affare Iran-Contra) . Più di recente, Obama ha soggiornato presso l'hotel per due settimane con la sua famiglia prima del suo insediamento.

3

Omni Shoreham Hotel

Dupont Circle, Washington DC

Costruito nel 1930, il Shoreham Hotel si unisce al Renaissance Mayflower , la Hamilton Crowne Plaza , e pochi altri hotel DC registrato come Historic Hotels of America (Omni Shoreham ha assunto la negli anni '90). Le sue riecheggianti soffitti , grandi lampadari , e presumibilmente infestata Suite fantasma (per la storia completa, potete cliccare qui ) cenno al passato dell'hotel, ma fin dai tempi vivaci negli anni 1950 e '60, gli ospiti hanno la transizione da Frank Sinatra e The Beatles Rush Limbaugh, Hillary Clinton, e Barack Obama (che ha portato a casa una suite presidenziale, mentre ancora in campagna elettorale).

4

The St. Regis Washington, D.C.

Centro Città, Washington DC

Presidente Calvin Coolidge tagliare cerimoniale nastro grande apertura dell'hotel ottant'anni fa, e da allora, l'albergo è stato visitato da tutti i presidenti degli Stati Uniti (Reagan aveva i capelli tagliati lì) e numerose celebrità (Audrey Hepburn, Elizabeth Taylor, e Cher) erano ospiti frequenti. Howard Hughes mantenuto una suite permanente presso il Carlton durante la seconda guerra mondiale. Nel 1999, l'hotel - precedentemente conosciuto come il Carlton Hotel - cambiò e divenne il secondo St. Regis in tutto il mondo.

5

The Mayflower Hotel, Autograph Collection

Centro Città, Washington DC

Sin dalla sua apertura nel 1925, il Mayflower ha stabilito una grande reputazione come uno degli "Hotel potere" della DC per i suoi eventi inaugurali, ospiti di alto profilo, e, più recentemente, gli affari di primo piano - la famosa foto del Presidente Clinton e Monica Lewinksy abbracciando a un evento di campagna 1996 è stata presa qui e New York -rassegnazione che induce prostituta collegamento del governatore Eliot Spitzer è accaduto in camera 871.

6

W Washington D.C.

Centro Città, Washington DC

Mentre potrebbe ospitare affari power-giocatori di giorno e festaioli dolled-up di notte, il W Washington (appena aperto nel luglio 2009) aggrappa ad alcuni degli elementi di design iconici di se stessa, l'Hotel Washington. Questo punto di riferimento edificio Beaux Arts è stato costruito nel 1917 (l'hotel segnaletica originale rimane) e ha ospitato star del calibro di Harrison Ford e serate di gala presidenziali. Scene da "Il Padrino: Parte II" sono state girate sul tetto, ora swanky bar POV , e presumibilmente, Elvis una volta ha chiesto il presidente Nixon se poteva diventare un agente dell'FBI durante il soggiorno presso l'hotel.

7

The Jefferson, Washington DC

Centro Città, Washington DC

The Jefferson ha fatto il suo debutto nel 1923 come l'appartamento Jefferson, un edificio residenziale di lusso. Nel 1955, è stato convertito in un hotel, ed è rimasto uno dei più prestigiosi da allora DC. Incorporando aspetti meno noti della vita di Thomas Jefferson, il su misura tendaggi toile nelle stanze raffigurano scene da Monticello e altri edifici ha progettato, la biblioteca possiede un'impressionante collezione di alcune delle sue opere preferite, e la sala da pranzo privata comprende un gruppo di lavoro montavivande (una invenzione Jefferson) che trasporta il vino da 1.000 bottiglia dell'hotel raccolta nel seminterrato. Inoltre, nello spirito del Padre Fondatore con una tale vita sessuale ignominiosa, Call Girl Sherry Rowlands ha detto rivista Star che regolarmente incontrato Clinton stratega Dick Morris al suo seguito di Jefferson, in cui egli avrebbe succhiato le dita dei piedi e farle ascoltare a sul telefono chiamate con il presidente Clinton.

8

Hamilton Hotel Washington DC

Centro Città, Washington DC

Costruito nel 1921, l'hotel in stile neoclassico Hamilton è stato un punto caldo glamour attraverso gli anni '30 e ''40, e anche ospitato una palla inaugurale per FDR Da quel momento, la zona è andato in declino - per un certo tempo, l'hotel è stato di proprietà di l'Esercito della Salvezza e utilizzato come Evangeline Home for Girls - ma quando il Crowne Plaza comprato la Hamilton nel 1996, convertito in un più moderno business hotel. Tuttavia, lo spazio si sente maestoso, con il suo soffitto a volta nella hall che imita un disegno ottagonale del grande rotonda del US Capitol Building ed è decorata in blu e oro di Oval Office.

9

Washington Marriott Wardman Park

Dupont Circle, Washington DC

Il Marriott Wardman, inaugurato nel 1918, dopo la fine della prima guerra mondiale, ha partecipato a una buona dose di azione connessi con la guerra nei decenni successivi. Prima gli Stati Uniti uniti Seconda Guerra Mondiale, una spia britannica di nome "Cynthia" usato l'hotel come la sua base operativa, mentre furtivamente documenti top-secret da un operatore presso i francesi di Vichy ambasciata. Nel 1940, Riserve Marine addestrato nella piscina dell'hotel, imparando a nuotare nella loro vestiti. Inoltre, l'hotel ha avuto un assaggio di azione politica quando la NBC ha trasmesso la sua prima puntata televisiva di Meet the Press da Wardman Torre nel 1947.

10

Kimpton Hotel Monaco Washington DC

Quartiere Penn, Washington DC

Architetto Robert Mills, lo stesso uomo che ha progettato il monumento a Washington, prima eretto questo splendido edificio Revival greco nel 1839 ad essere il General Post Office. Oggi, è un monumento storico nazionale. Quando il marchio Kimpton ha assunto la costruzione di sviluppare l'Hotel Monaco nel 2002, ha scelto di fondere il grande fascino storico della sua struttura con svolazzi design contemporaneo, come i colori audaci , sorprendenti disegni e divertenti lampadari a sospensione.

11

Washington Hilton

Dupont Circle, Washington DC

L'unica cosa interessante di questo enorme hotel per congressi è la sua storia famosa. Come il presidente Reagan stava lasciando l'hotel dopo un discorso nel 1981, ha ricevuto un colpo di pistola al polmone per mano di malati mentali, gli aspiranti-assassino John Hinckley Jr., che stava tentando di impressionare l'attrice Jodie Foster. L'addetto stampa della Casa Bianca, un poliziotto e un agente dei servizi segreti sono rimasti feriti (anche se nessuno fatalmente).