Escursioni giornaliere da Barcellona che meritano una deviazione

Dalla splendida architettura di Gaudì e dalle splendide spiagge urbane a un flusso infinito di tapas e gin-and-tonics, Barcellona ha molto da offrire ai visitatori. E c'è ancora di più a ooh e ahh nelle città più piccole al di là dei confini della città. Se le rovine romane, i vigneti, l'architettura o le spiagge ti interessano, c'è qualcosa in ogni direzione da Barcellona. Qui, quattro viaggi giornalieri imperdibili, ognuno dei quali offre qualcosa di diverso.


Priorat: Vigne pittoresche

Foto per gentile concessione di Flickr / Angela Llop

Foto per gentile concessione di Flickr / Angela Llop

La produzione vinicola di questa piccola regione, che risale a un monastero del XII secolo, era una volta poohed. Negli ultimi dieci anni, tuttavia, una nuova e innovativa generazione di viticoltori ha iniziato a esportare le annate che sono diventate la più elite della Spagna. Oggi, Priorat è una delle due regioni vinicole del paese che vanta il più alto livello di qualifica, in base al regolamento dei vini (l'altro è Rioja).

Visita i vigneti per assaggiare il vino a base di garnacha. A causa delle colline della zona, ogni vigneto ha il suo microclima e quindi produce una miscela che ha un sapore diverso. Con un vino di alta qualità e uno scenario naturale incontaminato, preparati per una giornata perfetta.

Tarragona: rovine romane

Foto per gentile concessione di Flickr / -ted

Foto per gentile concessione di Flickr / -ted

Situata a circa un'ora lungo la costa da Barcellona, questa città portuale è uno dei siti più importanti della Spagna per le rovine romane. L'Amfiteatre Romà, che risale al II secolo aC, si affaccia sull'oceano per un impressionante servizio fotografico. Qui, i visitatori possono catturare antiche tracce di gladiatori andando contro di loro o con animali selvatici. Altre buone vedute si possono avere dal Passeig Arqueològic, il sentiero in cima alle mura medievali. La città è anche famosa per i suoi spettacoli internazionali di fuochi d'artificio e cibo. Si tiene anche un festival a fine aprile e all'inizio di maggio dedicato interamente alle tapas. Contattici

Il nostro Hotel Pick:

Cadaqués: spiagge

Foto per gentile concessione di Flickr / rey perezoso

Foto per gentile concessione di Flickr / rey perezoso

Sali lungo la costa da Barcellona al punto più orientale della Spagna e troverai l'ispirazione di Salvador Dali: Cadaqués , un villaggio di pescatori circondato da un parco naturale e caratterizzato da pittoresche spiagge di ghiaia. Dopo un esodo di massa verso la fine del 1800, ritenuto in parte dovuto a un inarrestabile vento invernale, la città si è trasformata in un bohémien e divenne un paradiso per i tipi di artisti. Oggi, l'area, che si trova proprio sulla Costa Brava, ha una forte presenza francese. Trascorri la giornata esplorando la posizione a piedi o facendo escursioni sui sentieri dei villaggi vicini. Basta non andarsene senza prendere un cocktail nella Plaça Passeig, la piazza sulla spiaggia della città.

Il nostro Hotel Pick:

Girona: architettura e gastronomia

Foto per gentile concessione di Flickr / Keith Ellwood

Foto per gentile concessione di Flickr / Keith Ellwood

Girona non è un nome sconosciuto quando si pianifica un viaggio in Catalogna – e c'è una ragione per questo. Il vecchio quartiere fortificato, le rovine della fortezza romana e l'architettura medievale sono tutte attrazioni per i turisti che amano le città, ma vogliono una pausa dal trambusto di Barcellona . A solo un'ora di treno, Girona ospita una famosa cattedrale e l'unica piazza, la Plaça de la Independècia. Gli appassionati di architettura possono ammirare gli edifici in stile Noucentisme, mentre gli amanti della storia possono recarsi al Museo di Storia ebraica o al quartiere ebraico, dove gli studi di cabalistica hanno prosperato durante il Medioevo. Il Museu del Cinema e il Museu d'Art sono due must per gli appassionati d'arte. Ma il modo migliore per esplorare questa città è quello di fare come fanno i locali e goderti i caffè, le vetrine o semplicemente passeggiare per la città medievale.

Il nostro Hotel Pick:

Montserrat: escursionismo

Foto per gentile concessione di Flickr / Arnau Orengo Guardiola

Foto per gentile concessione di Flickr / Arnau Orengo Guardiola

Montserrat, una montagna a più pali in Catalogna , è una delle gite di un giorno più popolari da prendere da Barcellona . Situata a circa 30 miglia (o un'ora) dalla città, questa destinazione è venerata sia per il suo straordinario paesaggio che per la sua storia spirituale. Partite per alcune escursioni epiche che offrono viste panoramiche sulle formazioni rocciose. Quando ne hai avuto abbastanza, dirigiti verso il monastero, Santa Maria de Montserrat, che ospita la leggendaria reliquia della Madonna nera (La Moreneta).

Storie correlate: