Le migliori piccole città della Florida

Mentre molte persone affollano la Florida per le sue spiagge e parchi a tema, un buon numero di residenti e visitatori desiderano le pittoresche comunità situate nel Sunshine State. Lontano dalle corse imponenti e le spiagge imbiancate a olio sono piccole città che mescolano il tradizionale fascino del sud con sapori e colori tropicali. Queste piccole tasche sono riuscite a conservare gran parte del carattere che la comunità ha avuto per oltre 100 anni. Di seguito, controlla la nostra lista di meravigliose piccole città della Florida che ti faranno sentire come se fossi un mondo lontano dai grandi battiti dei nightclub di Miami e dalle infinite interazioni di Epcot.


Anna Maria Island

Spiaggia presso il Cedar Cove Resort & Cottages / Oyster

Spiaggia presso il Cedar Cove Resort & Cottages / Oyster

L' isola di Anna Maria, lunga sette miglia , si erge tra la baia di Tampa e il Golfo del Messico. L'area fu ufficialmente stabilita all'inizio del XX secolo, ma fu scoperta molto prima dalle tribù native americane e dall'esploratore spagnolo Hernando de Soto. All'inizio, l'isola barriera ospitava i pescatori cubani e numerosi biologi marini hanno studiato la vita animale della regione nel corso degli anni. Ora, il turismo è il principale business di Anna Maria Island, con eventi come Symphony on the Sand e il Bayfest per famiglie (che include un classico show automobilistico e venditori di artigianato). Molte delle spiagge locali conservano ancora l'atmosfera della "vecchia Florida" e l'Anna Maria Bayfront Park regala viste panoramiche sulla baia di Tampa.

Il nostro Hotel Pick:

White Springs

Nel 1530, quando gli esploratori spagnoli avvennero nell'area nota come White Springs, i membri della tribù dei Timucuan dichiararono che la vicina acqua dall'odore di zolfo aveva poteri curativi e protettivi. Secoli dopo, dopo la guerra civile, le località turistiche fiorirono nella città della Florida settentrionale, e si occupavano di persone in cerca di salute che giocavano anche a tennis su prato e pattinato. Le sorgenti sono diventate la prima attrazione turistica dello stato. Oggi le famose acque hanno rallentato notevolmente il loro flusso, ma le case vittoriane e gli hotel dei giorni di gloria della città sono ancora in piedi. I visitatori provenienti da tutto il paese vengono per il Florida Folk Festival, che ospita musicisti della Florida come Jim Stafford e celebra anche la cultura locale dei nativi americani. Altri eventi annuali includono il Wild Azalea Festival e l'Antique Tractor and Engine Show.

Apalachicola

Chris O'Brien / Flickr

Chris O'Brien / Flickr

Situato sulla riva di una insenatura del Golfo del Messico, Apalachicola era una volta una stazione commerciale britannica e un porto di spedizione occupato. Oggi è sede di pezzi affascinanti e pittoreschi della cultura americana. La chiesa episcopale della Trinità del 1837, costruita in stile greco revival, fu uno dei primi edifici prefabbricati negli Stati Uniti. Nel 1850, il medico locale Dr. John Gorrie brevettò la macchina per il ghiaccio. Ora c'è una replica dell'originale al John Gorrie Museum. I turisti apprezzano i frutti di mare locali (il 90 percento delle ostriche della Florida provengono dalla baia di Apalachicola), la pesca di prim'ordine e i B & B in stile revival greco ben conservati. Fatto curioso: Apalachicola è anche il nome dei brani di Bing Crosby e Tom Waits.

Islamorada

Comprendendo sei delle Florida Keys, l' Islamorada è un lungo e sottile tratto di terra con diverse spiagge e parchi meravigliosi. Windley Key Fossil Reef Geological State Park è pieno di coralli fossili che un tempo venivano utilizzati per costruire una ferrovia e creare gioielli decorativi. Ora i turisti possono avvicinarsi al materiale affascinante e alle attrezzature utilizzate per estrarlo. Nel frattempo, il piccolo e memorabile History of Diving Museum mostra come l'equipaggiamento utilizzato per l'esplorazione subacquea sia cambiato nel corso degli anni. Mostra anche una cassa del tesoro del 16 ° secolo. Per coloro che vogliono immergersi, ci sono numerosi reef da esplorare. I visitatori possono anche praticare pesca sportiva, golf e canottaggio. Trivia della cultura pop: gran parte dello show di Netflix "Bloodline" è stato girato a Islamorada.

Il nostro Hotel Pick:

Matlacha

Don Johnson / Flickr

Don Johnson / Flickr

Un'enclave per artisti bohémien, Matlacha è una città dove le baracche ei negozi locali sono dipinti in giallo canarino e verde fluorescente. Le gallerie vendono ceramiche fatte a mano, dipinti, gioielli e campanelli eolici. Il piccolo territorio all'interno del gruppo di comunità di Pine Island ha una reputazione per la sua pesca e il cibo. L'Old Fish House Marina Restaurant serve grandi piatti di frutti di mare fritti alle persone sedute ai tavoli da picnic e la Smokehouse Saltwater offre porzioni abbondanti di barbecue del sud. Per dare un'occhiata alla storia locale, il Museo delle Isole ha conchiglie di tutto il mondo e antichi manufatti dei nativi americani.

Welaka

Costruito sulle rive del fiume St. Johns, Welaka si descrive come la "Bass Fishing Capital of the World". Sebbene originariamente colonizzata dalla tribù dei Timucua intorno al 1200 d.C., la moderna incarnazione della città fu incorporata nel 1887. Dopo la Guerra Civile, il numero di residenti locali diminuì fino a 20, ma Welaka divenne una località turistica con l'acqua minerale curativa come attrazione principale . Oltre alla pesca sportiva, una grande attrazione locale è il Welaka National Fish Hatchery, che ospita diverse forme esotiche e native di vita marina. I visitatori possono anche vedere cervi, conigli e tacchini sul terreno.

Mount Dora

Jared / Flickr

Jared / Flickr

Il Monte Dora è molto orgoglioso del suo status di piccola città. Fondata a metà del 1800 da un homesteader, la destinazione centrale della Florida si trasformò in una fuga invernale per cacciatori e pescatori. Poco dopo, alberghi come Alexander House a due piani si aprirono. Molte delle case vittoriane che sono state costruite durante gli anni del boom del Monte Dora, tra la fine del XIX e l'inizio del 20 ° secolo, si presentano ancora oggi. Numerosi negozi di antiquariato e il faro di acqua dolce del lago locale si aggiungono al carattere antico della città. I viaggiatori che amano gli eventi delle piccole città possono fermarsi al festival annuale di luci natalizie oa una delle fiere dell'artigianato.

McIntosh

Secondo la tradizione locale di McIntosh, la città non è cambiata molto dal 1930 e agli abitanti piace così. L'agricoltura è stata a lungo la spina dorsale dell'economia di McIntosh, con le fattorie di arance che sono una specialità. I turisti vengono spesso dal nord per crogiolarsi nel clima mite e pescare nel lago Orange. Molte delle attuali famiglie di McIntosh tracciano con orgoglio la loro genealogia con i coloni originari. La maggior parte dell'anno, la popolazione di McIntosh è nella metà delle tre figure, ma il suo Festival del 1890 (in ottobre) attira circa 40.000 appassionati di artigianato e antiquariato provenienti da tutto il paese.

Crystal River

River at the Plantation su Crystal River / Oyster

River at the Plantation su Crystal River / Oyster

Conosciuta come la patria del lamantino, Crystal River si trova a nord-est di una insenatura del Golfo del Messico. Le sorgenti che alimentano il sistema idrico della regione, Kings Bay, mantengono la temperatura della città a 72 gradi Fahrenheit tutto l'anno. Molte persone vengono a guardare e persino a nuotare accanto ai circa 400 lamantini che migrano nella regione quando il Golfo del Messico si raffredda. Anche la pesca sportiva d'altura è un passatempo popolare, con molte barche locali disponibili per il noleggio. I cacciatori che vogliono cimentarsi in qualcosa di un po 'più addomesticato possono essere interessati a sapere che la stagione della smerlatura inizia a giugno e termina a settembre. Inoltre, dato che Walt Disney World e Orlando distano solo 90 miglia, entrambi possono facilmente essere parte di un viaggio.

Il nostro Hotel Pick:

Cedar Key

Cedar Key, una città che fa parte del gruppo di isole Cedar Keys, ospita meno di 1.000 residenti a tempo pieno e ha una storia piuttosto ricca. Gli archeologi hanno trovato resti di civiltà umana risalenti al 500 aC qui. Inoltre, le Cedar Keys hanno avuto un ruolo nelle guerre Seminole, nella tratta degli schiavi e nella guerra civile. All'inizio del XX secolo, Cedar Key era un importante centro di pesca, ma dopo il 1909 i letti di ostriche erano esauriti. Per riportare la popolazione locale della fauna selvatica, il presidente Herbert Hoover ha creato il Cedar Keys National Wildlife Refuge. Oggi, la destinazione è uno dei vivai migliori per le vongole allevate in fattoria e ospita diversi ristoranti di pesce degni di nota.

ORA GUARDA: Le 9 migliori spiagge della Florida

https://www.youtube.com/watch?v=lowVn2SOvLM

Ti piacerà anche: