11 punti che dimostrano che Los Angeles è una città estremamente percorribile

Los Angeles è famigerata per le sue autostrade congestionate, la mancanza di trasporti pubblici adeguati e (successivamente) residenti a rischio di deambulazione. Ho vissuto a Los Angeles per circa 10 anni prima di sapere che c'era una piccola rete di treni sotterranei che brontolavano sotto le nostre strade. A malapena nessuno dei miei amici aveva le biciclette, e nessuno camminava più a lungo di un isolato o due per arrivare dove stavano andando - punto.

Tuttavia, tutto questo ha iniziato a cambiare quando i prezzi del petrolio sono più che raddoppiati tra il 2007 e il 2008. Sottilmente (ma all'improvviso) traffico alleggerito; meno macchine erano sulle strade, la gente ha iniziato a indagare su questo mitico sistema metropolitano, le bici "fissi" sono diventate di gran moda e sempre più persone stavano camminando a Los Angeles. E perchè no? Ha perfettamente senso - alcune parti della loro città sono effettivamente davvero percorribili.

Quindi qui vi presentiamo 11 punti che dimostrano che Los Angeles è in realtà una città percorribile a piedi. Continuate a leggere per scoprire perché non si sente il bisogno di noleggiare un'auto (o affidarsi a più Ubers) la prossima volta che si è nella città degli angeli. Immaginalo.


The Arts District e Little Tokyo

Il famoso e alla moda Arts District di Downtown LA , e il vicino quartiere di Little Tokyo, rendono la giornata per esplorare a piedi. Puoi raggiungere quest'area prendendo la Metro Gold Line fino alla fermata Little Tokyo. Da qui, spingi i piedi sul marciapiede ovunque tra Alameda Street, Los Angeles Street, East 1st Street e East 4th Street per esplorare l'autentica atmosfera giapponese di Little Tokyo. Sbatti il ​​ramen, mangia il tuo viso con il sushi, mangia tapas giapponesi a un izakaya e sorseggia un sakè, visita i tranquilli giardini giapponesi, o perdi solo stranezze nei negozi. Puoi anche ottenere la correzione del tuo museo al Japanese American Museum e al Geffen Contemporary al MOCA. Ma, se vuoi vivere l'arte mentre sta accadendo, allora attraversa ad est su Alameda Street per raggiungere il vivace e colorato Arts District. Qui troverai birrifici artigianali, murales di grandi dimensioni, qualche boutique, ottime caffetterie e un locale accogliente che ti riempirà lo stomaco.

Little Tokyo Hotel Pick:

Downtown LA

Downtown LA è una delle aree più collegate tramite la metropolitana, grazie a una manciata di stazioni. Puoi saltare a 7th and Metro o Pershing Square per iniziare il tuo tour a piedi. Qui sotto, l'atmosfera è grintosa, indaffarata, e così pedonale che potresti dimenticare di essere a Los Angeles – se non fosse per le palme ondeggianti sopra. Mentre ci sono diversi negozi – molti nel regno dell'abbigliamento e dei gioielli – questa zona è un punto caldo per bar e ristoranti, e quindi, un posto perfetto per fare un giro dei bar con gli amici. Le attività giornaliere più popolari includono un tour gastronomico autoguidato attraverso il Grand Central Market, un tour gratuito della stravagante Walt Disney Concert Hall di Frank Gehry, un tour architettonico a piedi dalla Los Angeles Conservancy e il Grammy Museum a LA Live.

Scelta del Downtown Hotel:

Chinatown e Olivera Street

La Chinatown di Los Angeles, situata prima nella Union Station e poi spostata nel 1938, ha anche una propria fermata lungo la Gold Line, anche se si trova a 15 minuti a piedi da Little Tokyo, se vieni da quella direzione. Comunque arrivi qui, organizza alcune ore camminando per la maggior parte lungo Hill Street, scendendo dentro e fuori dai negozietti e dai negozi di medicine cinesi che costeggiano le strade, afferrando dim sum indimenticabili o anatra arrosto, e immergendoti nell'architettura storica e nei centri commerciali (argomentati come il primo in America) che rendono la Chinatown relativamente piccola di Los Angeles unica nel suo genere. Se decidi di fare una passeggiata da / per Little Tokyo o Union Station, assicurati di fare una breve deviazione per Olivera Street – una piccola striscia del Messico nascosta dietro l'incrocio tra Cesar Chavez Avenue e Alameda Street.

Los Feliz

Los Feliz è un quartiere piccolo ma di tendenza, facilmente percorribile tra Silver Lake e Hollywood . Qui, tra i marciapiedi ombrosi di Vermont Avenue e Hillhurst Avenue, puoi fare tappa nei negozi vintage, nei teatri di vecchia scuola (e funzionanti), nell'ufficio postale, nei bar e nei ristoranti, compresi gli Swingers, famosa Dresda sul Vermont. Sull'Hollywood Boulevard, puoi raggiungere a piedi il negozio vintage di Goodwill, Ollie Dots, oppure visitare la bizzarra galleria d'arte La Luz de Jesus Gallery, sul retro della libreria Wacko. Proprio ai margini di Los Feliz, è possibile salire sul Barnsdall Art Park per godere di una bella vista sul cappuccio, sculture e, a volte, prendere eventi come Shakespeare nel Parco.

spiaggia di Venezia

Non dovrebbe sorprendere che Venice Beach è uno dei luoghi più percorribili a Los Angeles. Dopotutto, siamo tutti alla moda perché c'è una lunga e vivace passerella che si estende per tutta la lunghezza della spiaggia. Potresti passare una giornata a passeggiare su e giù per la passerella, visitando negozi, ristoranti, sensitivi, bar sulla spiaggia, murales e artisti che rivestono questa famosa zona. Mentre la sezione Muscle Beach del lungomare può essere un po 'deludente, la zona skate park integrata è un buon posto per divertirsi un po' se ti stancherai di artisti di strada, e c'è sempre la spiaggia.

Scelta Hotel Venice Beach:

Beverly Grove e il distretto di Fairfax

I distretti di Beverly Grove e Fairfax possono sembrare che non siano super percorribili, ma non è vero. Ci sono un sacco di cose divertenti da esplorare e da fare qui a piedi, dal vivace Farmer's Market e il centro commerciale Grove, al rinomato museo LACMA e ai pozzi della catrame La Brea della porta accanto (questo è un ottimo posto per rilassarsi e fare picnic , se riesci a alimentare l'odore del catrame che gorgoglia nel vento. Se stai cercando qualcosa di più unico nel tuo giro di shopping, puoi andare alle boutique di lusso lungo la West 3rd Street, fermandoti in uno dei ristoranti che punteggiano la strada.

Scelta del Fairfax District Hotel:

Melrose

Melrose Avenue da tempo ingannava Angelinos nel camminare per più di pochi isolati. I 16 isolati tra North Fairfax Avenue e North La Brea Avenue sono pieni di così tanti negozi che è facile perdere la cognizione di quanto lontano ti sei avventurato. Questo famoso percorso per lo shopping è quasi un rito di passaggio per i visitatori per la prima volta ed è un modo semplice per passare una mezza giornata o più. Mentre vedrai più boutique di fascia alta a West 3rd, Melrose nutre il bisogno di vintage, fetish, up-cycled e trendy street wear. Non preoccuparti, ci sono un sacco di punti lungo la strada per rompere per caffè, bevande e cibo.

Downtown Santa Monica

Simile alla passerella di Venezia, il centro di Santa Monica è uno dei luoghi più pedonali di Los Angeles. In effetti, la zona commerciale pedonale di Third Street Promenade è stata chiusa alle auto sin dalla metà degli anni '60 . A parte le centinaia di rivenditori che fiancheggiano le strade per i consumatori, i tuoi piedi possono portarti oltre le siepi a forma di dinosauro, un cinema, una biblioteca, un ufficio postale e musicisti di talento – tutti con persone solide – che osservano lungo la strada. Se non sei molto appassionato di shopping, puoi andare al molo di Santa Monica, dove puoi vedere le onde che si infrangono e il tramonto, cimentarti in alcuni giochi di carnevale all'interno della sala giochi o saltare sulla ruota panoramica per le migliori viste

Scelta per l'Hotel Santa Monica:

Storie correlate: