7 luoghi in tutto il mondo dove i confini diventano strani

La terra è definita da confini - confini tra continenti, paesi, stati e città. È come abbiamo un senso del mondo e come lo governiamo. Mentre la maggior parte dei confini sembra avere senso, ci sono alcuni posti in tutto il mondo dove i confini diventano un po 'funky. Con confusione geografica a problemi di fuso orario a prestazioni appariscenti, ecco sette luoghi con confini insoliti.


1. Baarle-Hertog / Baarle-Nassau

Per gentile concessione di  Flickr / iamdanw

Per gentile concessione di Flickr / iamdanw

Al confine di Belgio e il Olanda si trovano due città che sono – letteralmente – inestricabilmente collegate. La città belga di Baarle-Hertog e la città olandese di Baarle-Nassau sono essenzialmente una città che comprende una serie di enclavi (cioè, un territorio appartenente a un corpo governativo circondato da un terreno appartenente a un altro ente governativo), il che significa che alcune tasche del la città è belga e alcune tasche sono olandesi (vedi mappa sotto). I bordi sono contrassegnati da una serie di segni più bianchi disegnati per le strade, con B e NL che indicano quale paese è da che parte. I confini attraversano case, ristoranti e altro ancora. Perché è successo questo casino? Risale a una serie di accordi territoriali complessi in epoca medievale.

Prendi in considerazione di soggiornare a Eindhoven , in Olanda, a soli 45 minuti di distanza:

Una mappa di Baarle-Hertog / Baarle-Nassau. Per gentile concessione di  Wikimedia / Tos

Una mappa di Baarle-Hertog / Baarle-Nassau. Per gentile concessione di Wikimedia / Tos

2. Distretto di Cooch-Behar

Per gentile concessione di  Wikimedia  /  Apri la mappa stradale / nittyG

Per gentile concessione di Wikimedia / Apri la mappa stradale / nittyG

Il confine tra il Bangladesh e India nel distretto di Cooch-Behar ha un problema simile a quello di Baarle-Hertog e Baarle-Nassau: ci sono enclavi a bizzeffe. Il più notevole dei quali era una serie di enclavi "Inception", in cui un'enclave indiana in Bangladesh circonda un'enclave del Bangladesh, che a sua volta circonda un'altra enclave indiana. (Speriamo che l'immagine aiuti a spiegarlo meglio.) Ma nel 2015 l'India ha ceduto l'enclave di terzo ordine al Bangladesh, quindi oggi c'è solo un'enclave del Bangladesh in un'enclave indiana in Bangladesh. Molto più semplice, vero?

3. Liberty Island

Per gentile concessione di Flickr / John Drake

Per gentile concessione di Flickr / John Drake

Ah, la Statua della Libertà. Un emblema di New York ! Bene, questo è un po 'discutibile. Lady Liberty è arroccata su Liberty Island, che tecnicamente si trova nelle acque del New Jersey, rendendo l'isola parte del New Jersey. Ma un accordo speciale tra New York e New Jersey conferisce a New York il controllo dell'isola, anche se le tasse vanno nel New Jersey, e Jersey City fornisce elettricità all'isola.

Dove alloggiare nelle vicinanze:

4. Le isole Diomede

Per gentile concessione di  Flickr / naql

Per gentile concessione di Flickr / naql

Situato nel mezzo dello stretto di Bering, le due isole Diomede, la russa Diomede e la piccola Diomede degli Stati Uniti si trovano a cavallo dell'International Date Line. Quindi, anche se le due isole distano solo 2,4 miglia (nei punti più vicini), si trovano in fusi molto diversi, con una differenza di 21 ore. Così Big Diomede si è guadagnato il soprannome di Tomorrow Island, mentre Little Diomede è chiamato Yesterday Isle.

5. Bir Tawil e il triangolo Hala'ib

L'Egitto è giallo, il Sudan è blu, Bir Tawil è bianco e il triangolo Hala'ib è verde. Per gentile concessione di  Wikimedia / Cmglee

L'Egitto è giallo, il Sudan è blu, Bir Tawil è bianco e il triangolo Hala'ib è verde. Per gentile concessione di Wikimedia / Cmglee

Tra Egitto e Sudan si trova una regione di 800 miglia quadrate chiamata Bir Tawil, che non è rivendicata da nessun paese, e accanto ad essa c'è il triangolo Hala'ib, una regione rivendicata sia dall'Egitto sia dal Sudan. Queste aree nacquero a causa di un'insolita situazione di confine: il confine politico tra Egitto e Sudan fu definito nel 1899 e si differenzia dal confine amministrativo dei paesi, che fu istituito nel 1902. In qualche modo, entrambi i confini escludevano Bir Tawil e la terra rimane non reclamata oggi. Ma i doppi confini hanno dato ad entrambi i paesi la rivendicazione sul triangolo Hala'ib (il confine politico dà la terra all'Egitto, mentre il confine amministrativo lo consegna al Sudan).

6. Haskell Free Library e Opera House, Derby Line, Vermont

Quando un americano e un canadese vogliono aprire una biblioteca e un teatro dell'opera insieme, quale posto migliore per metterlo che al confine tra Stati Uniti e Canada? Questo è esattamente quello che è successo a Derby Line, nel Vermont. La Haskell Free Library e l'Opera House sono l'unica biblioteca al mondo che serve due paesi contemporaneamente e, nel caso ve lo stiate chiedendo, i visitatori non devono mostrare il passaporto per entrare. Detto questo, i visitatori non possono utilizzare la biblioteca e il teatro dell'opera per attraversare i vari paesi – possono solo entrare, o usare la biblioteca o vedere uno spettacolo al teatro dell'opera, quindi tornare al loro paese di partenza.

Prendi in considerazione il Jay Peak Resort, a 45 minuti in auto da Derby Line:

7. Bordo di Wagah

Per gentile concessione di  Flickr / Giridhar Appaji Nag Y

Per gentile concessione di Flickr / Giridhar Appaji Nag Y

Non c'è nulla di geograficamente inusuale sul confine di Wagah tra Pakistan e India, ma è il luogo di un rituale unico di chiusura dei confini. Ogni giorno, due ore prima del tramonto, i Pakistan Rangers e l'Indian Border Security Force conducono un'esercitazione da ballo che termina con l'abbassamento simultaneo delle bandiere dei paesi. La cerimonia attira un gran numero di turisti ogni giorno.

Ti piacerà anche: