Una guida per fare le tue escursioni a bordo di crociere

Indipendentemente da come le navi da crociera e le attrazioni possano eccedere, uno dei motivi principali per cui molti viaggiatori salgono a bordo è visitare diverse destinazioni. E all'arrivo in ogni porto, le escursioni a terra sono il modo principale di esplorare. Mentre le linee di crociera offrono molte opzioni tra cui scegliere, puoi decidere di pianificare un tour in modo indipendente, a causa di problemi di flessibilità o di prezzo. Con questo in mente, ecco la nostra guida per fare le tue escursioni a terra durante la tua prossima crociera.


1. Sii consapevole dei limiti.

Carnival Vista a Civitavecchia, Italia / Oyster

Carnival Vista a Civitavecchia, Italia / Oyster

Mentre si diramano da soli e prendere accordi indipendenti può essere gratificante, è importante ricordare quando la nave partirà. Tieni presente che se non ritorni in tempo, partirà senza di te. Solo i tour acquistati attraverso la crociera vengono con la garanzia che la nave ti aspetterà in caso di un ritardo imprevisto, come traffico insolito o trasporto interrotto. Se non dovessi rientrare prima che la tua nave salpasse, dovrai ricongiungerti alla nave nel prossimo porto di scalo. In altre parole, pianificare di conseguenza e lasciare un sacco di buffer room per garantire che ciò non si verifichi.

2. Considerare escursioni alternative.

Saint Kitts / Jason Leppert

Cercando i tour da soli, avrai probabilmente un assortimento più ampio tra cui scegliere, oltre alla possibilità di acquistare la giusta tariffa. Alcune linee di crociera hanno le migliori garanzie di prezzo per le escursioni di abbinamento, ma potresti voler cercare qualcosa di unico che non sia offerto attraverso la nave. Viator , che offre numerosi tour ed escursioni, tra cui molte opzioni esclusive, è una delle migliori risorse da considerare. I visitatori possono filtrare le scelte di ogni porto con escursioni a terra o categorie come bambini, cibo, attività all'aperto e altro. Naturalmente, può anche essere limitato per durata e prezzo. Il sito ha la sua garanzia del prezzo più basso .

3. Tour privati ​​potrebbero essere la scelta giusta per te.

Venezia, Italia / Oyster

Venezia, Italia / Oyster

Un altro motivo per cui potresti voler andare da solo è quello di evitare grandi gruppi. Sia tramite Viator o un'altra fonte, è possibile organizzare tour privati ​​con guide personali. Con la tua guida e la tua auto, l'itinerario del giorno può essere impostato in base alle tue esigenze. Soprattutto, non c'è tempo da perdere in attesa che altre persone possano salire e scendere dagli autobus, e puoi scegliere per quanto tempo vuoi passare in un dato luogo. Per coloro che possono permetterselo, è il modo più efficiente per esplorare una destinazione.

4. Sono disponibili anche opzioni personalizzate.

New Orleans Railcar / Jason Leppert

Ci sono alternative più economiche per un tour privato. Se vuoi ancora personalizzare la tua giornata, i bus hop-on, hop-off possono essere un buon modo per spostarti da un posto all'altro con alcuni commenti penetranti in mezzo. Il trasporto pubblico può anche essere impiegato, se attentamente pianificato. Oppure, ci sono sempre taxi tradizionali o persino servizi di condivisione del viaggio per una maggiore comodità. Sappi solo che non tutte le città abbracciano Uber e Lyft.

5. Non è necessario pianificare in anticipo se non si desidera.

Caribbean Princess / Oyster

Caribbean Princess / Oyster

Mentre è consigliabile pianificare in anticipo le escursioni a terra, a volte preferiresti essere spontaneo e suonarlo a orecchio. Di solito ci sono molti venditori di tour pronti a vendere qualcosa direttamente dal molo, dalle opzioni turistiche di base alle gite più avventurose. Siate cauti riguardo ai quali selezionate, poiché è più difficile controllare la sicurezza sul posto.

6. Vagare liberamente.

Paradise Island, Bahamas / Oyster

Paradise Island, Bahamas / Oyster

Infine, potresti non voler pagare affatto e preferire semplicemente passeggiare per la città. Molti porti internazionali hanno cose da vedere e da fare a pochi passi dall'ormeggio della nave. Ancor più delle crociere oceaniche, i battelli fluviali si radunano spesso proprio nel cuore delle famose città europee, rendendo facile scoprire le attrazioni senza un tour di per sé.

Ti piacerà anche: