Una guida alle isole Baleari: qual è la scelta giusta per te?

Mentre molti turisti si stanno allontanando da destinazioni un tempo popolari a causa di problemi di sicurezza, la Spagna - e precisamente le sue Isole Baleari - è un posto che ha raccolto i benefici con un'impennata delle prenotazioni. Ma con quattro isole principali, ognuna con un suo carattere, caratteristiche e debolezze distinte, è difficile sapere qual è quella giusta per te. Per aiutare, abbiamo scelto questo incantevole arcipelago mediterraneo baciato dal sole per aiutarvi a decidere dove prenotare la vostra prossima pausa delle Baleari.

Ibiza

Letti spiaggia Bali per il relax post-party - Ushuaia Ibiza Beach Hotel

Letti spiaggia Bali per il relax post-party – Ushuaia Ibiza Beach Hotel

Cosa ha:

La più nota delle Baleari, Ibiza è stata il cuore palpitante della scena dance mediterranea fin dagli anni '80, generando non solo un genere musicale (Balearic beat), ma la scintillante estetica bianca del beach club di Ibiza ha copiato il mondo . Ma quest'isola non riguarda solo il lancio di forme. Attirando un flusso costante di artisti, scrittori e bohémi che la pensano da quasi un secolo, c'è una fiorente scena artistica, anche se generalmente al riparo dalle zone più turistiche. C'è anche un discreto numero di spiagge, tra cui lunghe distese di costa per famiglie e numerose insenature remote, oltre alle storiche strade acciottolate del centro storico medievale di Ibiza da esplorare.

Cosa non ha:

Mentre l'isola ha attratto in ogni superstar il dj del loro valore, i cultori della cultura che desiderano qualcosa di un po 'più alto saranno probabilmente delusi. Inoltre, anche se sei sicuro di trovare molti bar e ristoranti eccellenti a Ibiza, i prodotti e i vini coltivati ​​localmente non sono molto apprezzati, e le opzioni di ristorazione raffinata possono sembrare relativamente limitate.

Dove alloggiare:

L'hotel Ushuaia Ibiza Beach a Playa d'en Bossa è senza dubbio il posto dove stare per feste di classe mondiale per eccellenza. Per le famiglie, il Sirenis Seaview Country Club è ricco di strutture per bambini e situato vicino alle calme acque della spiaggia di Port des Torrent.

È per me?

Non c'è dubbio che l'attrazione principale di Ibiza sia il club e la vita notturna, quindi se ti piace fare feste e ringiovanire in eleganti beach club o su distese di sabbia dorata, questa è l'isola che fa per te. Tuttavia, questo non significa che le famiglie non possano trovare molto per divertirsi lontano dalle feste notturne e dalle feste di schiuma.

Formentera

Raramente sei lontano da un tratto di costa isolata

Raramente sei lontano da un tratto di costa isolata

Cosa ha:

Situata a un'ora di barca da Ibiza, Formentera è la più piccola, tranquilla e molto più rilassata di queste isole gemelle. Strette restrizioni costruttive significano che nessuno degli hotel o appartamenti grattacieli offusca la costa delle Baleari. Invece, ci sono chilometri di spiagge incontaminate con sabbia bianca e acqua cristallina, sostenuta da dune marine protette o foreste di pini. Gli hippie si sono inondati anche qui negli anni '60, conferendo al posto un'atmosfera tipicamente vivace (Bob Dylan anche una volta viveva nel faro dell'isola di Cap de Barbaria). Probabilmente sono anche responsabili della tollerante tolleranza e della popolarità della nudità in spiaggia.

Cosa non ha:

Formentera è la più piccola delle quattro principali isole Baleari e l'unica senza aeroporto. Ciò aiuta a mantenere il suo senso remoto, ma lo rende un po 'più difficile da raggiungere. E mentre ha una scena di beach club che ha attirato un bel po 'di A-listers, la vita notturna qui è per lo più un affare molto low-key. La mancanza di parchi a tema e strutture alberghiere significa anche che i bambini devono divertirsi.

Dove alloggiare:

L' Hotel Casbah è una graziosa struttura boutique immersa tra alberi di pino e a pochi passi da una spiaggia appartata. Per le viste panoramiche sul Mediterraneo, l' Hotel Club Punta Prima regala viste sul mare dalla piscina e dalle camere.

È per me?

Formentera fornisce l'ambiente ideale per la ricarica dopo aver colpito la vita notturna di Ibiza – se riesci a sopportare la traversata in traghetto. Inoltre, se stai cercando di entrare in contatto con il tuo hippie interiore o semplicemente vuoi rilassarti al sole sulla spiaggia, questo è il posto dove venire.

Maiorca

Mentre le spiagge sono impressionanti, il sovraffollamento estivo è comune

Mentre le spiagge sono impressionanti, il sovraffollamento estivo è comune

Cosa ha:

Maiorca , la più grande delle Isole Baleari, ha praticamente tutto, dalle bellezze naturali (pensate ad ampie baie, baie pittoresche, maestose montagne e rigogliose pinete) ad una ricca storia che risale a migliaia di anni fa, fiorente scena artistica, mondo- cene di classe e lo splendido centro storico nel centro di Palma. Getta in dozzine di destinazioni turistiche, che vanno dal tranquillo Pollenca per famiglie alla famigerata scena di festa selvaggia di Magaluf , e hai qualcosa per tutti.

Cosa non ha:

Purtroppo, l'isola sta diventando sempre più vittima del suo successo. Il sovraffollamento estivo rende più difficile che mai trovare quella spiaggia nascosta e incontaminata. Gli hotel sono anche spesso pieni di capacità durante la stagione delle vacanze di punta, quindi le camere degli affari sono scarse e la concorrenza per quel perfetto lettino a bordo piscina è feroce.

Dove alloggiare:

Per coloro che vogliono immergersi nella vita notturna di Magaluf senza essere nel mezzo di esso, il ME Mallorca offre un ambiente fronte mare con una scena cool beach-club. Le famiglie in cerca di un'esperienza all inclusive per bambini non hanno bisogno di cercare oltre al Club MAC Alcudia , che offre l'accesso gratuito al parco acquatico limitrofo.

È per me?

Qualunque siano i tuoi interessi di vacanza, sei destinato a trovarlo da qualche parte sull'isola. Aspettatevi il divertimento a base di alcolici (Magaluf), vista sulle montagne incontaminate (Deia), innumerevoli calette (Cala d'Or) e il bellissimo patrimonio storico (Palma) – assicuratevi di cercare prima la vostra destinazione per assicurarsi che torni tutto bene scatole per te.

Minorca

Cala'n Porter, una delle tante pittoresche insenature dell'isola

Cala'n Porter, una delle tante pittoresche insenature dell'isola

Cosa ha:

Mentre è leggermente più grande di Ibiza, Minorca è ancora molto fratello minore di Maiorca. Il principale punto di differenza, tuttavia, è che i suoi lunghi tratti di costa sono per lo più incontaminati, con spiagge incontaminate, bassi fondali turchesi e insenature riparate e idilliache. C'è anche molto meno sovraffollamento qui rispetto a Maiorca e Ibiza. L'isola, che ha monumenti megalitici e pietre sparse ovunque, è stata anche progettata come riserva della biosfera dall'UNESCO. Ci sono due città: la capitale, Mahon, vanta un'architettura elegante con un'influenza britannica del XVIII secolo, negozi alla moda e il secondo più grande porto naturale del mondo (dopo Pearl Harbor), mentre Ciutadella (la capitale originale) ha un altro La sensazione spagnola, con un pittoresco centro storico, strade medievali acciottolate e molte chiese e monumenti storici.

Cosa non ha:

Sebbene Mahon abbia qualche bar a tarda notte, c'è molto poco in termini di vita notturna. E a differenza di Maiorca, non esiste un sistema di treni e il servizio di autobus è limitato, quindi noleggiare un'auto è l'unico modo pratico per esplorare l'isola.

Dove alloggiare:

Per un hotel nel cuore della città vecchia di Ciutadella, l' hotel boutique Tres Sants fa una scelta stravagante. Oppure, optare per Carema Club Resort , che è solo una passeggiata da una spiaggia sabbiosa incontaminata e ai bambini.

È per me?

Se stai cercando una versione più rilassata e meno sviluppata di Maiorca, allora Minorca è l'isola che fa per te. Grazie alle sue spiagge spesso poco profonde e calme, è anche un'ottima opzione per le famiglie con bambini piccoli. È anche un vincitore per gli amanti della natura e gli appassionati di archeologia.

Storie correlate: