Le nostre 5 sale gastronomiche preferite a New York adesso

See recent posts by Kyle Valenta

Credito fotografico: Xiaoyin (Yin) Li

Credito fotografico: Xiaoyin (Yin) Li

Per chiamare New York City una destinazione da buongustaio è un eufemismo. Dal caffè malese tirato a mano su Canal Street alle pizze cotte a legna da Roberta's a Bushwick, la città ha quasi tutte le tendenze gastronomiche locali, artigianali e indulgenti. Tuttavia, anche in una città costruita su un'estetica surplus, a volte può sembrare che anche le cose buone abbiano i loro limiti.

Mentre ci godiamo la nostra estate girovagando per le strade della città, una tendenza che ha recentemente attirato la nostra attenzione è l'enorme numero di sale da cibo che spuntano attraverso i quartieri. Secondo Caroline Peck di NYC & Company, le sale gastronomiche sono fatte su misura per la popolazione iper-diversificata di New York. "La varietà di opzioni rende le sale del cibo una grande risorsa per i visitatori e per i locali", ci dice. "Da schiere in aree non sviluppate come una stazione della metropolitana a nuovi sviluppi come Brookfield Place e Pier 57, le sale del cibo sono diventate rapidamente un pilastro nella capitale culinaria del mondo."

Quindi la tendenza andrà da qualche parte presto? Non contarci. "Le nuove sale del cibo, in particolare, svolgono un ruolo fondamentale nella" nuova " New York City perché offrono offerte innovative e di tendenza", afferma Peck. E con le aperture recenti come Great Northern Food Hall nell'iconico Grand Central Terminal di New York, siamo contenti che le sale della città continuino a trovare luoghi sempre più freschi da chiamare casa. Dai un'occhiata a questo elenco di cinque dei nostri preferiti per la prossima volta che sei in città.


1. Great Northern Food Hall

Immagine gentilmente concessa da Great Northern Food Hall.

Immagine gentilmente concessa da Great Northern Food Hall.

Per i newyorkesi, Grand Central Terminal significa l'Apple Store e uscire dalla città nei fine settimana. Per i turisti, tuttavia, Grand Central è una destinazione da non perdere. Con i suoi interni in stile Beaux-Arts pronti per la fotografia e il trambusto in stile newyorkese, i turisti che indossano una fotocamera sono uno spettacolo comune a questo punto di riferimento di New York.

Grand Central è anche sede di una delle aperture per la ristorazione più pubblicizzate della città del 2016. La Great Northern Food Hall nasce da un'idea di Claus Meyer – co-fondatore del famoso ristorante Noma di Copenaghen e leader in New Nordic cucina. Meyer ci dice che lo status storico e l'importanza di Grand Central nella vita di tutti i giorni di New York è stata una delle ragioni principali per scegliere la sede. "Il Grand Central Terminal è uno dei più grandi spazi pubblici in America", dice. "Il mio obiettivo per Great Northern Food Hall è di partecipare alla natura democratica dello spazio offrendo un menu accessibile che tutti possono apprezzare. Le offerte riflettono la mia eredità e le radici culinarie, ma sono pensate per essere vissute in un modo che tutti possano apprezzare e apprezzare. "

Questo spazio di 5.000 piedi quadrati comprende cinque aree separate e una barra, e l'enfasi qui – come il Noma di Meyer – è su tutte le cose locali. Gli smorrebrod – i tradizionali panini open-face danesi conditi con tutti i tipi di ingredienti freschi – sono i protagonisti dello spettacolo, anche se il caffè tostato in casa fa anche un bel pomeriggio a prendersela con me.

Hotel vicino Pick: The Library Hotel è una delle nostre proprietà boutique preferite a New York, ed è solo un isolato di distanza da Grand Central. L'arredamento è allo stesso tempo classico e alla moda, e le sue 60 camere mantengono le cose intime in una parte della città dove non è sempre così.

2. Smorgasburg

https://www.instagram.com/p/BEKDN6THhpW/

Ora un evento culinario multi-sede per tutto l'anno, Smorgasburg sembra essere in tutto il mondo, con filiali a South Street Seaport di New York e una nel centro di Los Angeles (per non parlare della sua casa invernale a Brooklyn Flea in Industry City). Tuttavia, ci piace ancora il "originale" di Williamsburg, il migliore. Dopotutto, con viste mozzafiato sullo skyline di Manhattan attraverso l'East River, tutto ha un sapore molto migliore.

Per fortuna, le prelibatezze non mancano a Smorgasburg. Le offerte cambiano di stagione in stagione, anche se le opzioni più recenti includono hamburger a sandwich tra ramen noodles croccanti di Ramen Burger, jianbing tradizionale della provincia cinese del Sichuan, fantasiosi waffle in stile Hong Kong di Wowfulls e saporiti dosas al Dosa Royale. Questo per non dire nulla di tutti i dolci di provenienza locale, i prodotti di twee in vasi di mason e piatti più riconoscibili come pizza e ciambelle.

Hotel Pick vicino: uno dei primi hotel ad aprire a Williamsburg, il Wythe Hotel incarna ancora tutto ciò che è trendy e chic, proprio come il quartiere che chiama casa. The Wythe ha uno status di destinazione – comprende un famoso ristorante e bar – ed è a soli cinque minuti a piedi da Smorgasburg. Gli interni sono abbastanza spigolosi, ma raffinati, con uno stile vecchio-incontra-nuovo che include dettagli originali come pareti in mattoni e soffitti in legno.

3. Mercato di Gotham West

Immagine per gentile concessione di Shinya Suzuki .

Immagine per gentile concessione di Shinya Suzuki .

In una parte della città che la maggior parte dei locali ha ignorato una volta – tranne che sulla strada per i parchi lungo il fiume Hudson – Gotham West Market ha messo Western Hell's Kitchen saldamente sul radar di foodie. Mentre amiamo la connessione Wi-Fi gratuita e l'atmosfera vivace – così come il killer versato a mano a Oakland – di Manhattan importano la Blue Bottle – la scena da pranzo qui è la vera attrazione.

Quasi tutti i venditori in loco hanno un posto nel leggendario pantheon culinario della città, dagli spaghetti deliziosi di Ivan Ramen alla gelateria più venerata della città, Ample Hills. Ci sono anche piatti dal naso alla coda di tutti i tipi al Cannibal, autentiche tapas a El Colmado e ottimi tacos alla Choza Taqueria. I muri di finestre sulle strade affollate della città fanno sì che la gente osservi un'attività chiave qui. Nella stagione calda, i venditori ambulanti come El Colmado aprono le loro finestre sull'Eleventh Avenue per mangiare all'aperto. Il mercato è una tappa particolarmente intelligente sulla strada da luoghi di interesse turistico come l'Intrepid Sea, Air & Space Museum e uno spettacolo a Broadway.

Hotel vicino Pick: TRYP New York City Times Square South ha tariffe che possono essere un affare relativo, soprattutto considerando il suo indirizzo Midtown (anche se, ammetto, il blocco immediato non è affatto affascinante). Gli interni sono moderni e puliti, con stanze più grandi rispetto a molti concorrenti, ed è a soli 15 minuti a piedi da Gotham West o da Times Square.

4. Berg'n

https://www.instagram.com/p/BD-2WuQQK_R/

Qui la birra è la star dello spettacolo – con oltre 84 varietà tra cui scegliere in lattine, bottiglie e bozze – ma il cibo è un grosso problema anche in questo stabilimento di Crown Heights. Date le inclinazioni alcoliche, forse non è una sorpresa che i cibi siano carnosi e ricchi. I venditori in loco – Mighty Quinn's, Lumpia Shack e El Meat Hook – sfornano piatti soddisfacenti per rinfrescare quelle birre artigianali.

Aperto tutto il giorno – ma soprattutto vivace di notte e durante il brunch – questo posto è stato battezzato dai proprietari di Smorgasburg nel 2014 ed è in cima alla lista dei locali, solo le articolazioni nella Brooklyn di sempre alla moda. Il circostante quartiere di Crown Heights è piuttosto lontano dalla mappa turistica per la maggior parte dei visitatori di New York, ma è uno dei quartieri "it" della città, con un vivace mix di culture affollate lungo le sue strade. Il cibo al Berg'n ha un sapore altrettanto delizioso, dal filippino al Lumpia Shack (che serve anche alcuni dei pochi piatti vegetariani nella sala del cibo) al barbecue down-home al Mighty Quinn's.

Hotel vicino Pick: Crown Heights non è esattamente pieno di hotel, quindi andate a dormire nel centro di Brooklyn. Aloft New York Brooklyn è luminoso, allegro e contemporaneo, e si trova proprio vicino a diverse importanti linee della metropolitana. È a cinque minuti a piedi dal caratteristico Fort Greene ea 10 minuti a piedi all'incantevole Cobble Hill. Berg'n è a circa 20 minuti ad est tramite la metropolitana.

5. Chelsea Market

Immagine gentilmente concessa da Jose Luis Ruiz Jimenez .

Immagine gentilmente concessa da Jose Luis Ruiz Jimenez .

Ok, quindi tecnicamente non è una mensa per il cibo: è una collezione di negozi, ristoranti seduti, banconi walk-up e campi da mini-cibo che sono tutti incastonati al piano terra di un ex forno industriale del XIX secolo . Confinante con il Meatpacking District alla moda della città, il Chelsea's Gallery District e la High Line, questa destinazione non è esattamente un segreto. Ci saranno folle. Dovrai fare respiri profondi e curativi – ma ne vale la pena.

Un sacco di foodie-est della città si chiamano Chelsea Market home, incluso il negozio di paninoteche di Num Pang – che serve banh mi – e BeyondSushi, che offre panini vegani creativi. Non finisce qui, però, e troverai un sacco di cose da provare nello stabilimento lungo tutto il blocco, inclusi tacos fusion, crepes e panini con aragosta, oltre a ristoranti di alto livello a Buddakan e pasta fatta a mano a Rana.

Hotel Pick nelle vicinanze: nel sempre più all'avanguardia Gallery District, perché non rinunciare allo stile storico? L'High Line Hotel è un gioiello boutique a meno di 10 minuti a piedi dal Chelsea Market. Questa proprietà pittoresca vive sul sito di un seminario ancora funzionante del XIX secolo, ed è sede di un'eccellente caffetteria e di 60 camere chic-esclusive.

Link correlati:

All products are independently selected by our writers and editors. If you buy something through our links, Oyster may earn an affiliate commission.