10 cose Under-the-Radar da fare a Hong Kong

See recent posts by Kyle Valenta

Hong Kong è una città in continua evoluzione. Non appena un luogo alla moda diventa troppo noto per il suo bene, un altro si alza rapidamente per prendere il suo posto. Fortunatamente, ci sono alcuni luoghi collaudati in tutta la città che hanno resistito alla prova del tempo, anche se si sono spostati una o due volte. Segui la lista qui sotto e ti garantiamo che potrai ammirare alcune delle attrazioni più belle e meno conosciute di questa affascinante destinazione.

1. Scopo dell'arte contemporanea al sito Para.

Para Site Gallery / Kyle Valenta

Para Site Gallery / Kyle Valenta

Hong Kong è la patria di quasi tutte le principali gallerie d'arte internazionali, tra cui il White Cube di Londra e il Gagosian di New York, così come le proprie istituzioni nazionali come la Galleria Edouard Malingue e la Galerie du Monde. Tuttavia, Para Site è un attore chiave nella scena artistica contemporanea della città ed è piuttosto una partenza dal circuito artistico tradizionale della città. Ambientato nella cava semi-industriale di Quarry Bay, la galleria risiede attualmente nei piani superiori di un misero grattacielo la cui atmosfera austera contrasta con le installazioni intense e spesso politiche ospitate all'interno dello spazio. Il centro è stato fondato nel 1996 come spazio locale per artisti ed è diventato rapidamente uno dei principali attori underground nella scena artistica di Hong Kong.

2. Esplora la natura su Tung Ping Chau.

Tung Ping Chau; doctorho / Flickr

Tung Ping Chau; doctorho / Flickr

Sì, lo skyline artificiale di Hong Kong è incredibile tanto nella vita reale quanto nelle immagini. Ma ti mancheresti se venissi qui e ti dimenticassi di esplorare anche il meraviglioso paesaggio naturale. Mentre i percorsi a piedi del Victoria Peak e le famose escursioni come Dragon's Back attirano l'attenzione del leone, vale la pena visitare gli angoli più sperduti della città per ammirare lo straordinario scenario naturale. Tung Ping Chau è una regione designata dall'UNESCO dove scogliere e formazioni rocciose sul mare formano incredibili scorci pittoreschi in tutte le direzioni. Tieni presente che puoi prendere il traghetto solo nei fine settimana e nei giorni festivi. Le formazioni rocciose si trovano nella punta sud-orientale dell'isola, anche se le escursioni circondano gran parte della sua periferia.

3. Prendi il tè al latte e un toast francese al Lan Fong Yuen.

Lan Fong Yuen; sstrieu / Flickr

Lan Fong Yuen; sstrieu / Flickr

Per quanto riguarda le mense e le sale da tè della vecchia scuola, Hong Kong ha le sue leggende, inclusi spot come l'Australia Dairy Company e la Yee Shun Dairy Company. Questi ristoranti senza fronzoli sono imballati giorno e notte. Mentre Lan Fong Yuen non è esattamente un segreto, è il tipo di luogo umile che i turisti probabilmente eviteranno, e questo sarebbe un grave errore. Vieni qui per il tè al latte (yuenyeung) e il toast francese ripieni di burro e marmellata di cocco, anche se l'atmosfera chiassosa, i quartieri ravvicinati e il ritmo frenetico si aggiungono al divertimento. La posizione originale è nel mezzo di Soho, ed è selvaggiamente occupata, anche se ci sono altri avamposti, incluso uno che è improbabile situato nel seminterrato di Chungking Mansions su Nathan Road a Tsim Sha Tsui.

4. Abbraccia il tuo hipster interiore in Star Street Precinct.

Sulle pendici del Wan Chai superiore, questa rete di strade relativamente tranquille è una delizia per i pantaloni a vita bassa. I ristoranti che sembrano uscire da Brooklyn sono affollati accanto a negozi di stilisti indie e splendidi caffè. Vale la pena vagare per le numerose stradine che corrono tra i grattacieli densamente popolati per trovare i caffè segreti della terrazza che includono negozi di tè solitari e pittoreschi come Jouer Hong Kong. Farai bene a passare un pomeriggio passeggiando per questa parte della città.

5. Assaggia le cialde all'uovo a Lee Keung Kee.

Lee Keung Kee; taegyunc2016 / TripAdvisor

Lee Keung Kee; taegyunc2016 / TripAdvisor

I waffles dell'uovo sono onnipresenti in tutta Hong Kong. Queste prelibatezze croccanti, soffici e semi-dolci sono assolutamente da provare quando sei in città, e le più famose possono essere trovate a Lee Keung Kee North Point Egg Waffles. Gli avamposti si trovano in tutta la città, anche se il negozio originale si trova a North Point (come suggerisce il nome). Le linee possono essere lunghe e sono un po 'più costose delle waffle alle uova trovate in altri punti vendita della città, ma se stai cercando il meglio e uno degli originali, fatti strada qui.

6. Passeggiare per il circuito di Granville e la galleria commerciale di Rise.

Parti uguali squallide e chic, con luci al neon che brillano in alto, il Circuito di Granville è uno degli angoli più belli di Tsim Sha Tsui, che a volte può sembrare un immenso quartiere piegato dall'inferno per accaparrarsi tutti i dollari dei turisti. Le cose non sono meno frenetiche nel circuito di Granville, ma avrai un sapore molto più locale intorno a quest'area. Qui, improbabilmente piccole boutique sono piene di tutto, dai veri oggetti di design allo spettrale streetwear ai knockoff di marca, molti dei quali sono creazioni uniche del designer (che spesso gestisce anche il negozio). Il più hardcore passerà il tempo sulle finestre durante il giorno, in modo che nessuno possa vedere cosa offrirà quella notte. Troverai anche una manciata di sexy shop nella zona, oltre a negozi di tatuaggi, negozi di skater che vendono marchi locali come OKOKOK e piccoli bar e caffè, molti dei quali sono apertamente gay-friendly.

7. Vedi uno spettacolo indipendente al TTN / Agenda nascosta.

L'agenda nascosta era allo stesso tempo una leggenda di Hong Kong e un fantasma: si manifesterebbe ogni tanto in una nuova sede, inseguita dalle autorità cittadine che, con il passare degli anni, si scontrano con un pugno di aspetti della vita. Gli spettacoli di punk rock nella sede erano epici e in gran parte passavano inosservati alla maggior parte dei locali e dei visitatori della città. In questi giorni, la sede rock è stata reincarnata a Yau Tong, in uno spazio che sembra – al momento della scrittura – almeno un po 'più permanente. La selezione musicale ha anche ampliato le sue precedenti radici punk, con una varietà di atti dal vivo – sia locali che internazionali – di passaggio.

8. Prendi un drink ai leggendari speakeasies di Hong Kong.

Ping Pong 129; Christopher W / TripAdvisor

Ping Pong 129; Christopher W / TripAdvisor

Speakeasies – le barre nascoste che risiedono in spazi apparentemente indipendenti, recuperati come magazzini, studi medici e istituti di bellezza – sono da molti anni una tendenza mondiale. E anche Hong Kong non è immune da esso. Il roster sta cambiando spesso, anche se gli attuali punti caldi per trovare i speakeasies sono Central, Sheung Wan e Sai Ying Pun. Quest'ultimo ospita il Ping Pong 129 Gintoneria, situato all'interno di un'antica sala da ping-pong e apparentemente pronto per aspiranti servizi fotografici. Qui troverai una delle più vaste collezioni di gin di Hong Kong per le migliori bevande iberiche.

9. Visita le spiagge di Cheung Sha sull'isola di Lantau.

Lower Cheung Sha Beach; Yilei / TripAdvisor

Lower Cheung Sha Beach; Yilei / TripAdvisor

Repulse Bay è facilmente la spiaggia più popolare e facilmente accessibile di Hong Kong. Tuttavia, non è l'unica striscia di sabbia che si trova all'interno dei confini del territorio. Se sei disposto a viaggiare un po 'più lontano, avrai molto più sabbia per te. Le spiagge di Cheung Sha offrono alcune delle più lunghe strisce di sabbia di Hong Kong e sono sostenute in modo drammatico dalle montagne verde smeraldo dell'isola di Lantau. Sulla cima di una delle montagne, con vista sulle spiagge, si trova il famoso Grande Buddha di Hong Kong. Inoltre, ci sono molti meno caffè e bar lungo le spiagge qui che a Repulse Bay, rendendo la vacanza incredibilmente tranquilla.

10. Festa a Lan Kwai Fong.

Lan Kwai Fong / Oyster

Lan Kwai Fong / Oyster

Anche se non è necessariamente un segreto, la zona delle feste di Hong Kong – Lan Kwai Fong – non viene sempre catturata dai turisti, che sono spesso sedotti da luoghi costosi e altissimi con panorami epici, come Ozone al Ritz-Carlton , Hong Kong . Lan Kawi Fong è una miscela raffinata di circa 90 bar, ristoranti e nightclub dove la festa si riversa in strada. Questa vivace parte della città attira sia espatriati che locali, e ospita anche alcuni dei più grandi locali gay e gay della città, tra cui Petticoat Lane (a partire dal 2018).

Scelte dell'albergo

Anche se Hong Kong è conosciuta per le sue proprietà di lusso, puoi anche fare degli affari qui. Ci piace The Jervois Full-Floor Designer Suite Hotel . È nella zona alla moda di Sheung Wan, appena a ovest di Soho e Central, ei prezzi sono ragionevoli per la quantità di spazio e stile che otterrai. Se tutto ciò di cui hai bisogno sono scavi puliti e una posizione perfetta nel mezzo di Tsim Sha Tsui, l' Holiday Inn Golden Mile è un'opzione semplice e nitida con interni freschi e numerose caratteristiche per una proprietà di fascia media. Il Mini Hotel Central Hong Kong è ancora più economico e si trova vicino alla vita notturna di Lan Kwai Fong. Ovviamente, se hai voglia di spendere, ci sono un sacco di scelte di lusso a Hong Kong, anche se il nostro preferito è ancora il Mandarin Oriental originale.

Ti piacerà anche:

All products are independently selected by our writers and editors. If you buy something through our links, Oyster may earn an affiliate commission.