Questa crociera sull'oceano potrebbe essere il modo migliore per vedere i Caraibi

Sun Deck su Viking Sea

Sun Deck su Viking Sea

Ecco una frase che non avrei mai pensato di pronunciare, per non parlare di pubblicare per le masse: ho fatto una crociera e mi sono divertito. Andare su una crociera non è mai stato in cima alla mia lista delle cose da fare. In realtà, non era nemmeno in fondo a quell'elenco. Le preoccupazioni comuni in merito alla partenza per un hotel galleggiante mi hanno fatto rifiutare le opportunità di colpire il mare in alto per anni. Dopotutto, abbiamo sentito tutte le storie dell'orrore: il cibo è mediocre, l'intrattenimento è scadente e, naturalmente, c'è il rischio di malattia e mal di mare. Ma da qualche parte tra il raffreddamento nella grotta di neve della spa (ne parleremo più avanti) e il risveglio per assistere a una nuova isola caraibica fuori dalla mia finestra ogni giorno, mi sono trovato a godermi l'esperienza della mia crociera di 11 giorni in Viking Sea attraverso le Indie Occidentali . Con questo in mente, c'è una discussione da fare sul perché questa crociera sull'oceano è il modo migliore per vedere i Caraibi. Continuare a leggere.


Vedrai molte famose isole caraibiche in un solo viaggio.

Santa Lucia

Santa Lucia

I vantaggi della crociera sono chiari: visita diverse destinazioni senza imballaggio o disimballaggio, spogliatoi o pendolarismo. Certo, potresti non dare un'occhiata immersiva alla cultura locale di una destinazione, ma per mantenere la tua valigia in un posto, per prendere le congetture dal viaggiare da un punto all'altro, e vedere ancora più di un posto – questo è un lusso sottovalutato. L'itinerario degli esploratori delle Indie Occidentali del Viking Sea, che copriva un bel po 'di terreno nei Caraibi, permetteva ai passeggeri di fare il check-in diverse isole benestanti. A partire da San Juan, Porto Rico, il percorso ha raggiunto le Isole Vergini britanniche, Antigua, St. Lucia, Barbados, Dominica, St. Kitts e Nevis, St. Martin e le Isole Vergini americane prima di tornare indietro e attraccare a San Juan.

Le escursioni a terra sono incluse in ogni porto.

Jost Van Dyke, Isole Vergini britanniche; Alisha Prakash

Jost Van Dyke, Isole Vergini britanniche; Alisha Prakash

La maggior parte delle crociere oceaniche fanno pagare extra per le escursioni a terra, ma Viking è l'eccezione a questa regola. Questa linea include una spedizione gratuita – pensa ai tour introduttivi dell'isola e ai giorni di spiaggia – in ogni porto di scalo. Durante il nostro viaggio, abbiamo fatto un tour a San Juan e Antigua, facendo una pausa per le foto di attrazioni famose, conoscendo la storia e fermandoci a provare cibo e bevande locali. Coloro che vogliono sborsare extra possono sperimentare ancora di più, come lo snorkeling tra la vita marina spettacolare, il kayak in baie bioluminescenti, il nuoto in piscine naturali di acqua dolce, escursioni nelle foreste e lezioni di cucina, per citarne alcuni. Mentre eravamo nelle Isole Vergini britanniche, un catamarano ci ha trascinato lungo le acque cristalline, passando per gli imponenti yacht lungo la strada, fino ad approdare a Jost Van Dyke, una bellissima spiaggia che ospita il famoso Soggy Dollar Bar. A St. Lucia, abbiamo nuovamente colpito l'acqua, questa volta visitando gli iconici Pitons, così come una piantagione di zucchero, dove siamo stati istruiti sulla preparazione del cioccolato e alimentati con un pranzo creolo tradizionale.

Queste escursioni giornaliere integrate consentono ai passeggeri di esplorare l'isola con una pianificazione minima e per le escursioni incluse, senza costi aggiuntivi. Vale la pena notare, tuttavia, se sei il tipo di viaggiatore che è contrario a girare intorno con un grande gruppo di turisti, le escursioni incluse potrebbero non essere per te, in quanto tendono a riempirsi. Un altro inconveniente? Il nostro itinerario non ha permesso di pernottare. Mentre svegliarsi in un posto nuovo ogni giorno era un piacere, abbiamo avuto un obiettivo limitato in ogni isola, mentre salpavamo ogni sera al tramonto.

Ogni camera ha un balcone, perfetto per ammirare il panorama.

Suite Explorer con letto matrimoniale su Viking Sea

Suite Explorer con letto matrimoniale su Viking Sea

L'aria fresca, lo spazio aggiunto e, naturalmente, i panorami – ci sono molte ragioni per cui potresti voler concederti una cabina con una veranda. Fortunatamente, ogni cabina di Viking ha un balcone, offrendo ai passeggeri posti in prima fila per la bellezza in mostra nei Caraibi. La nostra veranda sul mare vichingo è venuto con un tavolo e due sedie per immergersi nel paesaggio circostante di giorno, e il cielo notturno stellato dopo il tramonto. Potresti anche essere fortunato e vedere alcuni animali sott'acqua nuotare intorno. Suggerimento: ordinare il servizio in camera per la colazione e gustarlo mentre si affaccia sull'acqua.

Il Wi-Fi è gratuito a bordo.

Viking Sea

Viking Sea

La maggior parte delle linee di crociera tradizionali non include il Wi-Fi nella tariffa, e come tale, si potrebbe finire a tossire un po 'per rimanere connessi a bordo. Non è questo il caso di Viking, dove il Wi-Fi è gratuito, anche se il segnale e la velocità possono variare. Quindi continua, pubblica quelle foto su Instagram e fai tornare tutti i tuoi amici e la tua famiglia gelosi del tuo viaggio attraverso i Caraibi.

La nave offre esperienze educative.

Star Theatre su Viking Sea

Star Theatre su Viking Sea

Oltre alle escursioni gratuite a terra, che offrono un ottimo sguardo in ogni porto di scalo, Viking offre conferenze e conferenze portuali per aiutare i passeggeri a conoscere la destinazione prima di attraccare. Ciò potrebbe includere informazioni sulla fauna selvatica, la storia e la cultura locale della zona – curiosità che altrimenti non sarebbe possibile ottenere facilmente se si salta da un'isola all'altra nei Caraibi da soli.

Arrivarci può essere divertente, grazie a una serie di servizi.

Piscina a sfioro sul mare vichingo

Piscina a sfioro sul mare vichingo

Coloro che dicono che è il viaggio, non la destinazione, non hanno aspettato in apparentemente senza fine linee di sicurezza aeroportuali, perso voli di collegamento, o si sono trovati bloccati nel sedile centrale di un aereo. Certo, i film in volo potrebbero intrattenere per qualche ora, ma le crociere come Viking lo fanno salire, mantenendo gli ospiti occupati con attività e servizi come piscine a sfioro, serate di danza e spettacoli musicali , serate a tema, la tranquilla Explorers 'Lounge – perfetta per rilassarsi con un cocktail dopo una lunga giornata al sole – e la spa nordica, dove è possibile rinfrescarsi nella grotta di neve dopo averla sudata nella sauna o nella vasca idromassaggio. In altre parole, togli la tensione dal viaggio, rilassati con un cocktail sul tuo balcone privato e goditi i rilassanti suoni dell'oceano mentre sei trasportato in paradiso.

Ti piacerà anche: