11 cose che devi sapere prima che il tuo volo venga cancellato

Credito fotografico: Bill Wilt

Credito fotografico: Bill Wilt

Sono le 1 del mattino quando sappiamo per certo che l'aereo non decollerà. Non stasera. Siamo rimasti seduti sulla passerella per ore, e dopo un problema di manutenzione che si è rivelato essere niente e gli uomini di rifornimento di carburante che non hanno mai mostrato, torneremo al cancello.

Il burocratico tip tap che sopportiamo poi - riprenotando il nostro volo (che non lascerà fino al prossimo pomeriggio), tentando di localizzare il nostro bagaglio (senza successo), cercando di prenotare un hotel aeroportuale (anche senza successo) - ci lascia scontroso. Dopo l'ennesimo frustrante incontro con il servizio clienti, comincio a diventare un po 'isterico. Nonostante mi abbia fatto da esperto di viaggi, risulta che non sono sempre un buon viaggiatore.

Innumerevoli viaggiatori si sono trovati in questa situazione e possono benissimo rapportarsi alla miseria. Poche ore dopo essermi addormentato al suono della giungla in Costa Rica , in qualche modo, inspiegabilmente, io e mio marito ci ritroviamo a dormire nell'aeroporto internazionale di Miami sotto luci fluorescenti. (Avremmo preferito schiantarci in un hotel di South Beach con vista sull'oceano, ma purtroppo non era nel budget.) Indossa il suo cappello Panama con una piuma di macaw infilata all'orlo, un souvenir del nostro viaggio. Sto indossando una felpa di Miami che ho comprato in un negozio di articoli da regalo, perché il mio maxi vestito con spalline non è abbastanza per combattere il freddo dell'aeroporto. Dopo ore di viaggio - non lavate, con gli occhi annebbiati, e ora disteso sulle sedie dell'aeroporto come hobos - dobbiamo sembrare abbastanza la coppia.

Tornando finalmente a New York , decido di indagare su quanto spesso le cose vanno così male - e cosa, se non altro, i passeggeri possono fare per prepararsi. Voglio sapere tutto - quali compagnie aeree sono le peggiori, quali sono gli aeroporti peggiori, quali sono i compensi che i clienti possono aspettarsi e quali sono legalmente autorizzati a fare. Ovviamente il viaggio non andrà sempre liscio, ma è sempre possibile aumentare le probabilità che lo farà, e rispondere in modo intelligente quando ciò non avviene. Il risultato delle mie scoperte, spero, sarà la tua guida di sopravvivenza definitiva per un volo in ritardo o cancellato.


1. Envoy e Spirit Airlines sono in realtà le peggiori.

Spirit Airlines ha un brutto colpo di scena che è meritato.

Spirit Airlines ha un brutto colpo di scena che è meritato.

Il fatto che il vettore a tariffa ridotta Spirit Airlines non abbia un ottimo track record quando si tratta di cancellazioni di voli e ritardi non dovrebbe sorprendere. I clienti dovrebbero aspettarsi di pagare per quelle tariffe economiche in altri modi – una delle quali è la probabilità molto superiore alla media di non arrivare alla loro destinazione in tempo, o del tutto. A giugno, solo il 49,9 percento delle operazioni di volo complessive segnalate dalla compagnia aerea sono arrivate in tempo, secondo il rapporto Air Travel Consumer di agosto 2015 emesso dal Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti (DOT). E il 4,9% delle sue operazioni è stato cancellato del tutto – un numero superato solo da Envoy, una filiale regionale di American Airlines, che ha annullato il 5,2% delle operazioni.

"C onsumers può limitare la loro esposizione ai voli cancellati e in ritardo evitando di volare su jet regionali, che tendono ad essere cancellati più spesso di quelli più grandi", dice George Hobica, fondatore di Airfarewatchdog.com .

Ho volato con American Airlines, che ha annullato l'1,1% delle operazioni. Per i voli in orario, l'americano si è classificato ottavo tra le 12 compagnie aeree classificate nel rapporto, una prima dello United.

2. Hawaiian, Alaska e Delta Airlines sono le migliori.

Percentuale di operazioni di volo annullate dal corriere in giugno, secondo i dati diffusi dal Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti

Percentuale di operazioni di volo annullate dal corriere in giugno, secondo i dati diffusi dal Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti

Forse non sorprende che i vettori con il minor numero di cancellazioni in giugno fossero anche i vettori con il maggior numero di voli in orario. Per i voli in orario, Hawaiian Airlines è arrivata per prima, seguita dall'Alaska e dall'odierna odiata (da me, almeno), ma ora molto migliorata Delta. (Lo scrittore di Forbes Ken Krogue ha anche notato i recenti miglioramenti della compagnia aerea, e ricordo distintamente di aver visto un annuncio della metropolitana qualche anno fa dalla campagna "Keep Climbing" che dichiarava "The Only Way Up is Up", che si rivelò essere una valutazione accurata della traiettoria della compagnia aerea.) Sebbene il DOT non abbia ancora pubblicato i dati di luglio, Investopedia ha riportato dati di luglio da Flight View che mostrano che Delta è salito a luglio per prendere il primo posto per i voli in orario.

"Come dimostriamo nelle classifiche delle prestazioni delle nostre compagnie aeree, alcune compagnie aeree sono migliori nelle prestazioni puntuali (in particolare, ultimamente, Delta), e non in overbooking (JetBlue, ad esempio)", afferma Hobica. "I consumatori preoccupati per la piccola possibilità che saranno colpiti – ed è una piccola possibilità – dovrebbero prenotare su compagnie aeree che ottengono risultati migliori".

In termini di voli cancellati a giugno, l'Alaska aveva lo 0,4%, il Delta 0,3% e l'Haaiiano solo lo 0,1%.

3. Potrebbe essere saggio evitare una sosta a Chicago O'Hare.

Aeroporto internazionale di Chicago O'Hare, per gentile concessione di Nicola, Flickr

Aeroporto internazionale di Chicago O'Hare, per gentile concessione di Nicola, Flickr

L'aeroporto internazionale di Chicago O'Hare è uno degli aeroporti più trafficati del paese e ha avuto uno dei peggiori track record a giugno per i voli in arrivo e in partenza, secondo il rapporto DOT . Solo il 66,2 percento dei voli in arrivo era puntuale e il 63,8 percento dei voli in partenza. Confrontalo con l'aeroporto internazionale di Atlanta Hartsfield-Jackson, un aeroporto ancora più frequentato che ha ottenuto l'80,1% dei voli in tempo e il 76,2% in orario, ed è facile capire che i numeri di Chicago non sono troppo grandi.

4. Le compagnie aeree stanno facendo un lavoro peggiore per rendere felici i clienti quest'anno.

Per gentile concessione di Mark Crossfield, Flickr

Per gentile concessione di Mark Crossfield, Flickr

Il DOT ha annunciato martedì che i reclami dei consumatori depositati quest'anno con la divisione Protezione dei consumatori dell'Aviazione sono aumentati in modo significativo, in particolare del 20,3% nei primi sei mesi di quest'anno rispetto ai primi sei mesi dello scorso anno. Quindi, se ti sei abituato a un'esperienza di volo fluida, potrebbe essere il momento di prepararti per un giro accidentato.

5. Hai diritto al risarcimento se sei stato urtato da un volo.

Se sei stato espulso da un volo involontariamente a causa di overbooking, la compagnia aerea ti deve dei soldi, anche se ti riprenotano su un volo successivo. Se il tuo volo riprenotato arriva a destinazione due o più ore dopo, la compagnia aerea ti deve ancora un importo pari al 200 percento della tariffa di sola andata (con un massimo di $ 650), in base alle regole DOT . Se arrivi a destinazione più di due ore più tardi (o più di quattro ore più tardi per i voli internazionali), hai diritto al 400 percento del prezzo della tua tariffa di sola andata, fino a $ 1.300.

6. Ma non se il tuo volo è in ritardo o cancellato.

Le compagnie aeree non devono alzarti per la notte se il tuo volo è cancellato e molti scelgono di non farlo. Foto per gentile concessione di Kevin Prichard Photography, Flickr

Le compagnie aeree non devono alzarti per la notte se il tuo volo è cancellato e molti scelgono di non farlo. Foto per gentile concessione di Kevin Prichard Photography, Flickr

Esatto – se il tuo volo è in ritardo o cancellato, la compagnia aerea ti deve squat, purché ti riprenoti sul prossimo volo disponibile. (Se non lo fanno o non possono, dovresti essere in grado di ottenere un rimborso.) Alcuni possono scegliere di fornire buoni pasto o sistemazioni in hotel, ma è a loro totale discrezione. Quando il mio volo American Airlines è stato cancellato, abbiamo ricevuto buoni pasto ma non un buono hotel.

Molte compagnie aeree hanno messo in atto politiche che possono essere trovate sui loro siti web; La United, ad esempio, afferma che può offrire sistemazioni alberghiere gratuite per ritardi che superano le quattro ore tra le 18:00 e le 4:00 se il ritardo o l'annullamento era sotto il suo controllo. American Airlines sostiene inoltre che fornirà alloggi notturni ragionevoli sui voli nazionali (soggetti a disponibilità) se la cancellazione è sotto il suo controllo, ma c'è una buona dose di spazio di manovra in queste polizze. Apparentemente la causa della nostra cancellazione non si è qualificata; i piloti ci dissero che stavano tornando al cancello perché avevano raggiunto la fine del loro turno prima che il jet potesse essere rifornito.

7. La maggior parte dei voli è in ritardo a causa di un aereo in ritardo arrivo.

Meno dell'1% dei voli a giugno è stato ritardato a causa delle condizioni meteorologiche estreme; molto di più sono stati ritardati a causa di guasti operativi della compagnia aerea.

Meno dell'1% dei voli a giugno è stato ritardato a causa delle condizioni meteorologiche estreme; molto di più sono stati ritardati a causa di guasti operativi della compagnia aerea.

Come notato, la causa del ritardo è un fattore importante in quale compensazione la compagnia aerea potrebbe offrirti. Quindi è una buona idea capire cosa li causa più spesso. Secondo il rapporto DOT, in media il 74,8% dei voli era in orario a giugno, l'8,8% subiva un ritardo per un aereo in ritardo di arrivo, il 7% era in ritardo a causa di un ritardo del vettore aereo (leggi: qualcosa che era colpa della compagnia aerea , come problemi di manutenzione o dell'equipaggio), e il 6,3% era dovuto a un ritardo del sistema di aviazione nazionale (qualcosa come il volume di traffico pesante all'aeroporto o un altro problema operativo dell'aeroporto). Solo il 0,9% era dovuto a un ritardo meteorologico estremo.

8. Il tuo volo nazionale non dovrebbe rimanere bloccato sull'asfalto per più di tre ore.

Se è ritardato più a lungo, aspettati di essere rispedito al cancello. Foto per gentile concessione di Sgt Pete Mobbs RAF / MOD

Se è ritardato più a lungo, aspettati di essere rispedito al cancello. Foto per gentile concessione di Sgt Pete Mobbs RAF / MOD

A meno che il pilota ritenga che ci sia un problema di sicurezza, o il controllo del traffico aereo crede che il ritorno al gate possa interrompere in modo significativo le operazioni, il volo interno non è autorizzato a rimanere sull'asfalto per più di tre ore. E gli assistenti di volo devono fornirti cibo e acqua dopo le due. (Durante il mio volo, quando finalmente abbiamo ottenuto acqua e barrette di granola dopo essere rimasti bloccati sull'asfalto per quello che sembrava più di due ore, pensavamo che gli assistenti di volo lo stessero facendo per la bontà del loro cuore, si è scoperto che avevano legalmente a.) E sì, devi poter usare i bagni.

9. Evita di controllare una busta se possibile, specialmente su Envoy.

Foto per gentile concessione di Jarcje, Wikimedia Commons

Foto per gentile concessione di Jarcje, Wikimedia Commons

Dopo il nostro fiasco di volo, non abbiamo più visto i nostri bagagli per diversi giorni. Li abbiamo alla fine, ma è bene sapere che alcuni vettori aerei hanno un track record migliore con il tuo bagaglio di altri. Non sorprende che il buon ole Envoy Air abbia il peggior record con borse maltrattate a giugno , con 10,5 segnalazioni per 1.000 passeggeri ("maltrattamento", ovvero sacche che sono state perse, ritardate, danneggiate o rubate). American Airlines è stata la quarta peggiore, con 4,3 segnalazioni ogni 1.000 passeggeri.

10. Se i tuoi bagagli vengono definitivamente persi, riceverai una compensazione, ma aspettati che ci vorrà un po 'di tempo.

Foto per gentile concessione di Pradeepkulasekaran

Foto per gentile concessione di Pradeepkulasekaran

Se la compagnia aerea perde la borsa , è costretta a risarcirti, ma si aspetta di contrattare il valore delle tue merci e di attendere da quattro settimane a tre mesi per essere pagato. Se la compagnia aerea ritiene esagerato il reclamo di un passeggero, può negarlo del tutto. Le ricevute ti aiuteranno a dimostrare il valore dei tuoi beni perduti.

11. Non aspettare in fila all'aeroporto – chiama anche il servizio clienti.

Foto per gentile concessione di Victorgrigas

Foto per gentile concessione di Victorgrigas

Dopo che la compagnia aerea ha annunciato che il nostro volo è stato cancellato, c'è stato un galoppo furioso al banco del servizio clienti. I passeggeri intelligenti non hanno semplicemente aspettato in fila per riprenotare i loro voli, ma hanno anche chiamato il numero del servizio clienti della compagnia aerea. Questo quasi sempre si tradurrà in un servizio più rapido e, mentre gareggi con gli altri passeggeri per riprenotare i migliori voli rimanenti, il tempo è essenziale. Potresti non voler uscire dalla linea del tutto, però; se ci sono buoni pasto o buoni alberghieri in offerta, non puoi prenderli al telefono.

Correzione: come sottolineato da un commentatore, le Condizioni di trasporto dell'American Airlines dichiarano che la compagnia aerea fornirà sistemazioni notturne ragionevoli, soggette alla disponibilità per i voli nazionali, quando la causa del ritardo era sotto il controllo della compagnia aerea; l'articolo è stato aggiornato per riflettere questo.

Potrebbe piacerti anche: