7 destinazioni popolari che hanno un lato più schizzinoso

Molti paesi sono diventati sinonimo di turismo sessuale, legale o illegale, e sono destinazioni di viaggio esclusivamente per quell'industria. Ognuno dei seguenti paesi ha città bellissime e culturalmente interessanti che attirano più turisti di PG, ma hanno anche una prostituzione molto visibile e diffusa che attrae visitatori di altro genere. Le famiglie e tutti i turisti che vogliono fare attenzione a evitare questo tipo di ambiente, potrebbero voler sapere in anticipo che la loro destinazione di vacanza scelta ha un lato più oscuro. Se stai pensando di viaggiare in uno dei seguenti paesi, è bene sapere quali città hanno quartieri a luci rosse prima di entrarvi.

I viaggiatori che intendono partecipare a un turismo sessuale o che pensano di visitare un quartiere a luci rosse è un divertimento, lo spettacolo voyeuristico dovrebbe tenere a mente che molte delle donne che partecipano al commercio non lo fanno in modo consensuale. I viaggiatori socialmente coscienti che vogliono aiutare a combattere lo sfruttamento delle donne possono prendere in considerazione la possibilità di donare a una causa meritevole come la Coalizione contro le donne della tratta .

Hotels in this story

1. Repubblica Dominicana

Lo splendido paesaggio naturale della Repubblica Dominicana , il bel tempo e i prezzi molto ragionevoli sono vantaggi importanti per ogni tipo di turista; ma dal momento che la prostituzione è legale, è anche uno dei paesi del turismo sessuale più dilagante. Le città più popolari nella Repubblica Democratica del Congo sono Sosua e Boca Chica .

Durante la nostra visita, ci siamo resi conto che D su Juan Beach Resort e New Garden Hotel si rivolgono principalmente all'industria del turismo sessuale.

Non preoccuparti, la RD ha anche hotel per famiglie >>

2. Thailandia

La Thailandia è piena di templi decorati e spiagge bellissime, ma ha anche alcuni dei più alti numeri di lavoratori dell'industria del sesso nel mondo. La famosa area di Bangkok , Patpong, è un quartiere a luci rosse frequentato dai turisti per i suoi bar e spettacoli sessuali; Pattaya e Phuket hanno anche aree simili. Anche se la prostituzione non è strettamente legale, non è nemmeno esattamente illegale (e le leggi che sono in vigore per impedire che vengano applicate raramente), consentendo al settore di prosperare.

3. Cambogia

L'attrazione principale per i visitatori in Cambogia potrebbero essere i Templi di Angkor, ma la prostituzione (anche se illegale) è aumentata negli ultimi anni, in particolare in connessione con l'industria del turismo. I viaggiatori in città come Siem Reap e Phnom Penh vedranno le donne, che operano come prostitute, girovagando per i bar e i club del centro. Nonostante il recente aumento dei turisti che viaggiano in Cambogia per dedicarsi all'industria del sesso, la maggior parte dei clienti rimane gente del posto.

Link correlati: Angkor Wat in cima alla lista dei 10 punti di riferimento più popolari

4. Paesi Bassi

Il termine "quartiere a luci rosse" di solito riporta alla mente il famigerato quartiere di De Wallen ad Amsterdam . Sebbene molti turisti si rechino ad Amsterdam per i suoi canali scenici, i magnifici musei d'arte e la deliziosa cucina, la città olandese porta numerosi visitatori per la sua marijuana legale e l'industria del sesso dilagante (e impenitente).

5. Spagna

Le città per feste in Spagna come Madrid, Ibiza e Barcellona, ​​famose per la loro scena di club e bar, sono diventate anche destinazioni popolari per il turismo sessuale. A Barcellona , il quartiere a luci rosse si trova all'estremità meridionale del famoso viale Las Ramblas e la sua presenza è (non a caso) più evidente di notte. A Madrid , la Gran Via street è un punto di riferimento per le prostitute.

Potresti anche apprezzare: Le 5 mete più esotiche (ma non così) per una fuga questo autunno

6. Brasile

Il Brasile attira chi ama il carnevale, i viaggi di nozze e gli appassionati di calcio, così come i turisti incentrati sulle feste. Poiché la prostituzione è legale in Brasile, numerosi viaggiatori si dirigono verso i quartieri a luci rosse di città come Rio de Janeiro e Fortaleza .

Link correlati: 5 vacanze che non sapevi di voler evitare nelle destinazioni di tutto il mondo

7. Filippine

Manila e Boracay sono alcune delle destinazioni più popolari nelle Filippine per i turisti, ma sono le città di Olongapo e Angeles che portano gli interessati al turismo sessuale. Sebbene la prostituzione sia illegale, è facile per la gente del posto e per i visitatori trovare prostitute nei bar e nelle sale massaggi.

Storie correlate: